i meetup: ed extraforum?

Se volete parlare seriamente di qualcosa che non è presente in nessuna delle altre aree e/o volete dare un annuncio generale a tutti per una cosa importante, questa è l'area appropriata.

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Avatar utente
campalla
Olandese Volante
Messaggi: 2676
Iscritto il: mar set 09, 2003 6:11 pm
Località: Genova
Contatta:

Messaggio da campalla »

Personalmente quoto Quinni per tutto, aggiungo anche che a Genova funziona parecchio il passaparola, e la comunicazione del BC attraverso le svariate attività che ognuno di noi svolge in associazioni, gruppi, iniziative pubbliche, ecc.


Neanch'io sono iscritta alla ML, però ben venga qualunque iniziativa per pubblicizzare i MU!
"La mia fede è qualsiasi cosa mi faccia sentire bene riguardo all'essere vivo" (Tom Robbins, Feroci invalidi di ritorno dai paesi caldi)
"Nostra patria è il mondo intero, nostra legge la libertà"

I miei libri vagabondi
I mei libri domestici
Di libri non ce n'è mai abbastanza

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

Zia in tutte le seguenti citazioni ha scritto:Io volevo fare una riflessione generale su cosa stanno diventando i meetup, e sul perché non viene neanche in mente di segnalarli altrove. E l'ho detto, in vario modo, due volte
E allora forse non era chiaro per tutti oppure, semplicemente, la discussione è virata su ciò che era pressante in questo momento, su ciò che più ha colpito la comunità o almeno chi ha postato in questo argomento. Accade in tutte le conversazioni, e va bene così.
Abbiamo definito che ognuno ha i suoi mezzi di comunicazione per i MU, e che ora vorremmo avere un metodo comune, e abbiamo pure stabilito quale. Mi pare che nessuno abbia intenzione di continuare a polemizzare, visto che abbiamo già ottenuto una soluzione che soddisfa gli intervenuti.
perché rimangono confinati a pochi intimi (in alcuni casi)? O cmq solo al forum? (...) mi son chiesta come mai a nessuno venisse in mente di segnalare i meetup anche fuori dal forum
Perchè a me, ad esempio, non è mai venuto in mente di doverlo fare. Il BC lo vivo da qua. Per come son fatta la ML è pesante da consultare e il forum su BC.com dispersivo. Li leggo, ma non ci gioco e non mi appassionano. Inoltre ci sono persone che, per motivi di tempo, di possibilità, di voglia, di timidezza o altro, non hanno l'indole adatta per diventare propositori od organizzatori, altri ce l'hanno. Da utonta pighra ho sempre visto spuntare avvisi e annunci nei luoghi deputati e non ho mai lamentato carenze, quindi non ho nemmeno mai pensato che si dovessero cambiare le cose.
scusa, di nuovo una precisazione: il reminder automatico, come detto più volte, NON è il reminder di Milano! Il che non toglie che possa essere inutile (o no) ma non è una cosa doppia a livello locale!
Si occhei ma arriva pure quello, e solo quello e non gli altri, quindi la domanda posta da Silvia era pertinente ed ha portato a nuove idee, punto e ciau.
In piena onestà e distacco, non ho visto nessun intento polemico, e nessun attacco alla Capitale Molare, era solo una domanda e tutto 'sto polverone o certe risposte piccate davvero, 'stavolta, non le ho capite. Abbiamo una soluzione, ripeto. Evviva!
Una persona si è offerta di gestire il tutto - e toh guarda, non è nessuna delle persone che hanno criticato la cosa e/o sollevato il problema
Ritengo che chiunque abbia il diritto/dovere di esprimere le proprie perplessità riguardo qualsiasi problema ritenga di aver riscontrato, che sia o meno in grado di proporre delle soluzioni o di attivarsi in prima persona.
Se comincia a serpeggiare la sensazione che solo chi si sbatte dde qua e dde là abbia diritto di esprimersi sui miglioramenti o le pecche della comunity, si va verso l'eterno dolore e la perduta gente.
Ogni utente deve poter "lamentare" le proprie insoddisfazioni o perplessità senza che gli venga rinfacciato di non far parte di quelli che si fanno il mazzo.
Troverei orribile il momento in cui, a qualcuno che presentasse un dubbio, venisse risposto "eh, ma tu non hai mai mosso un dito, quindi stai zitto che a noi va bene così".
Non c'è nessun attacco personale a nessuno in questo mio intervento, e sono certa che non era il significato del tuo, ma "le parole sono importanti" e lo sono anche i contributi di chiunque, anche dell'ultima ruota del carro, o anche di chi, proprio perchè sul forum non ci scrive più, segue la comunità solo dalla mailing list
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

Evidentemente sono proprio io a non farmi capire, e perciò mi scuso.
Né volevo polemizzare o ho pensato che qualcuno volesse farlo: non è che se si va OT per forza dev'essere una polemica: però la frustrazione di cercare di fare un discorso e vederlo deviare da subito - e poi di nuovo - credo sia altrettanto comprensibile.

Né penso che possa esprimere perplessità o critiche solo chi fa qualcosa, anzi: se no chi fa le cose non si accorgerebbe mai che ci sarebbero modi migliori di farle, perché se già le fa così pensa ovviamente che sia il modo migliore. Solo sarebbe bello che chi critica si prendesse a volte l'incarico poi di mettere in atto le soluzioni che magari altri possono trovare, senza aspettarsi sempre che le cose le facciano gli altri.
Vedi, rovescio quello che dici tu: non è che chi si sbatte è l'unico ad aver diritto di parlare (riassumo quello che hai scritto, senza nulla togliere alle sfumature). E' che chi pensa che qualcosa non vada potrebbe anche pensare di fare qualcosa per cambiarla, e dire: questo non va; x dice che si potrebbe fare così; visto che a me non va com'è ora e che mi andrebbe se venisse fatto come dice x, potrei anche farlo io.
Com'era? non pensate a cosa gli altri potrebbero fare per voi, ma a cosa voi potreste fare? :P

Spero che sia più chiaro ora e che le precedenti 'bruschezze' non sono dovute al voler far polemica ma ad infelice sintesi nel tentativo di rimanere in argomento (su quello rimango della mia idea, che l'argomento fosse definito, tant'è che alcuni han risposto a quello).
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

La Silvia che ha chiesto se aveva senso lasciare un reminder che alla fin fine riguardava solo il meetup di Milano sono io. Ho scritto "Milano" perché ogni mese, dopo i DUE reminder (a me la mail arriva due volte, boh), arrivava l'avviso di Liber e non altri (ignoravo ad esempio che Quinni non fosse iscritta alla ML e che quindi gli avvisi per Roma seguissero altre vie), comunque rimango dell'idea che non dobbiamo per forza incontrarci il secondo martedì del mese solo perché l'ha detto Ron e che un reminder mensile automatico (senza informazioni) non ha senso per almeno 3/4 delle città italiane, in cui i BCers attivi sono mediamente 5 e si vedono quando possono :wink:

Trovo intelligente l'idea di Akela (che ringrazio per la disponibilità), perché una mail mensile riassuntiva di tutti i meetup non è spam ed è molto più utile di un reminder automatico. Non mi è piaciuto però l'uso delle parole "discussione" e "compromesso", in fondo ho solo sollevato la questione, oltretutto in termini pacati (chissà perché dev'esserci questa idea che silviazza=polemica), chi ha voluto ha espresso i suoi punti di vista ed ora è venuta fuori una proposta (o, se vogliamo, soluzione) interessante. Dal mio punto di vista non c'è stata discussione, semmai un botta e risposta di 10 mail in tutto, e poi la parola "compromesso" mi sa di "ti sono stato a sentire, tienti il contentino e taci" e non suona molto bene in questo contesto.

[OT]
Per finire condivido le perplessità della picchia, certe reazioni irritate mi sono sembrate fuori luogo, sembra che qui si stia sempre "sul chi vive", attenti ad eventuali interventi che possano turbare la pace e la quiete (in altre parole sembra esserci una forte paura che l'organizzazione del BC a livello italiano possa essere messa in discussione, ma qui andrei OT). Questo concetto mi pare venga sintetizzato dalle parole, appunto, della picchia
Ogni utente deve poter "lamentare" le proprie insoddisfazioni o perplessità senza che gli venga rinfacciato di non far parte di quelli che si fanno il mazzo.
Troverei orribile il momento in cui, a qualcuno che presentasse un dubbio, venisse risposto "eh, ma tu non hai mai mosso un dito, quindi stai zitto che a noi va bene così"
(a questo proposito ricordo che a me è stato risposto praticamente così - "il forum è un regalo e come tale va preso" -, lo scrivo a onor di cronaca e non per fare polemica, anche perché non ha nessun senso rimestare la m* ;) )
[/OT]
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Avatar utente
keoma
Olandese Volante
Messaggi: 4137
Iscritto il: gio feb 27, 2003 1:43 pm
Località: Bratislava
Contatta:

Messaggio da keoma »

a parola "compromesso" mi sa di "ti sono stato a sentire, tienti il contentino e taci" e non suona molto bene in questo contesto.
dal devoto-oli:
Compromesso: Accordo ottenuto tra le parti con la rinuncia da parte di ognuna di qualcosa a favore dell'altra
Tra chi voleva togliere il reminder di Milano e chi voleva inserire quello di tutte le regioni, l'idea di Akela mi sembra un ottimo compromesso.

la cacaspilli torna a lavorare, che è meglio... :roll:
Ti amo, ogni anno di più. Non so fin dove potrò arrivare, ma spero che il mio cuore resista (R. Vecchioni)
Tutti vogliono il nostro bene. Non facciamocelo portar via (cit.)

Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

:wall:
non parlavo della ML. Non parlavo del reminder. Non parlavo di te.
Questo thread era su: la comunicazione dei meetup: questa sconosciuta.
Mi consola che mizzy, mikime, tostoini, campalla, quinnipak e altri l'abbiano così interpretato, perché a questo punto non saprei come altro spiegarlo.
se poi vogliamo parlare anche del significato del termine discussione, che dire: facciamo OT nell'OT. Per me è
io ha scritto:io ho detto la mia, tu hai detto la tua, altri han detto la loro - questa io la chiamo discussione, che poi alcuni non siano d'accordo con altri appunto la rende una discussione, sennò sarebbe un monologo.
che secondo me coincide con:
silviazza ha scritto:chi ha voluto ha espresso i suoi punti di vista
se per te no, ok, ma per me, sia chiaro, discussione NON è uguale a polemica (sennò avrei detto polemica). Ci sono discussioni polemiche e discussioni civili. Credo.

E per rientrare nell'OT nell'OT :
paura che l'organizzazione del BC a livello italiano possa essere messa in discussione
:shock:
ripeto: qui si parlava del concetto di meetup e della sua più o meno vasta segnalazione. Se l'avessi ritenuta intoccabile e avessi avuto intenzione di mantenere lo status quo - o la quiete ;) (premesso che non sono andata a dire a nessuno di fare come facciamo per Milano, quindi questa fantomatica organizzazione a livello italiano è QUANTOMENO molto variegata - diciamo pure che ognuno fa come gli pare) - mica mi/vi sarei posta il problema di chiedere i motivi per cui gli altri preferiscono fare diversamente.

Peraltro, e giusto per non trascurare nessuno degli OT, il link che citi è un'opinione di vesna - che come tutti qui ha diritto di dire la sua - peraltro in una questione che non riguardava affatto chi fa e chi non fa :eh?:
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
akela
moderatore
Messaggi: 4538
Iscritto il: dom nov 03, 2002 6:07 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da akela »

Scusate. Avrei bisogno di indire un sondaggio, perché non ci sto più capendo un cazzo. Ma mi vergogno troppo a metterlo nello spazio apposito, quindi le domande ve le faccio qui.

Questa discussione è in topic se parla:

a) di una comunicazione più capillare ed efficiente dell'evento noto nel mondo BC come meetup, affinchè esso sia più fruibile per tutti. Se sì, è inutile stare a parlare del sesso degli angeli. Per motivi di logica, tutti i messaggi che parlano di mailing list, reminder, email, messaggi pubblici e oggetti simili sono IMHO perfettamente in topic con il post originario.

b) delle modalità di organizzazione di un meetup; dell'impegno che le comunità locali di bookcrosser devono mettere per la diffusione del Gioco attraverso i raduni; delle migliori soluzioni logistiche per rendere il meetup accessibile a tutti (centralità del luogo, decisione democratica dell'appuntamento, massima apertura, pubblicità, accoglienza dei nuovi e degli sconosciuti, etc. etc. etc.)
Se è così, il 70% delle risposte è offtopic, compresa la mia. Ma in questo caso giudicherei il post originario... "molto poco chiaro nei suoi lodevoli intenti." :P

c) della natura della parola discussione. Segue dibattito.

d) Ti tocchi.
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

keoma ha scritto:Compromesso: Accordo ottenuto tra le parti con la rinuncia da parte di ognuna di qualcosa a favore dell'altra
Io non rinuncio a niente, anche se la ML rimane piatta come ora (ma IMHO è meglio la proposta di Akela), quindi non è un compromesso ;)
Comunque le reazioni esagitate qui sopra dimostrano perfettamente che appena apro la bocca vi faccio venire l'orticaria, non servono faccine, non servono indicazioni OT, non c'è niente da fare :P inoltre noto che la picchia non aveva sortito questo effetto pur dicendo la stessa cosa :think: devo avere un dono :roll:

(liber lo so che il messaggio era di vesna, ma nessuno ha mai smentito ;) )
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

ma infatti io ribadivo quanto detto al picchio, è che alla quarta volta potrei tendere ad essere più assertiva :roll:

E' evidente che non sono stata chiara: mi sono scusata già per questo (anche se voto più per la 4 di akela ;) ).

Però, silviazza, se ti si risponde questo non vuol dire che fai venire l'orticaria (sarebbe più vero il contrario forse?). Un po' a me viene se riesci a fare un intero post OT specificandoci un OT in mezzo :lol:
Scherzi a parte, non è che se qualcuno non è d'accordo con te è per default una reazione esagitata (a me i tre post precedenti non sembrano tali, ma è un'opinione) o gli viene l'orticaria... Per quanto mi riguarda non mi sarei presa la briga di rispondere: invece ritenevo, non essendo d'accordo con te, di poterlo dire e chiarire cosa pensavo.
Ritendo questa discuss... ehm... conversazione? ;) interessante, e vi partecipo. Tutto qua.

E, infine - anche se trovo assurdo parlare di un thread di 3 anni fa o giù di lì, riguardante oltretutto un topic che ci si è messo ben un giorno a spostare :eyes: ma vabbè - se rileggi anche le pagine successive direi che di opinioni contrarie, precisazioni e quant'altro ce ne sono state, e di parecchie persone. Trovo incredibile tornare a discuterne adesso, però se vuoi aprire un thread apposta per rivangare, che dire... mica è vietato :think:
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
2teepot
Olandese Volante
Messaggi: 2304
Iscritto il: gio feb 13, 2003 10:06 pm
Località: Flying TEEpot
Contatta:

Messaggio da 2teepot »

Dove avevo seminato le carote mi sono spuntati dei bei cavoli … :???:
chi sarà mai stato ? :think:

La capretta vuol farsi perdonare ? oppure son io che non ricordo bene . :doh:

Però le carote le avevo seminate … :roll:

Beh , c’ho sempre i cavoli , però . :yes!:

Li darò per merenda alla capretta , comunque . :whistle:

Non son cavoli miei , del resto .
Si abbraccia un'ombra e si ama un sogno. (Soderberg)
_____________________________________________

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

a)

(e no, non è un post inutile)
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

liber ha scritto:Un po' a me viene se riesci a fare un intero post OT specificandoci un OT in mezzo
Parlare del motivo che mi ha spinto a chiedere di rimuovere il reminder, visto che ora si parla di sostituirlo con una mail contenente riferimenti a tutti i MU, non mi sembrava OT. La stessa cosa vale per l'aver sottolineato che non c'era una critica nella mia mail ma un'osservazione o semmai una proposta e che quindi non ho lanciato nessuna discussione... infine, per essere cacaspilli pure io, non ho bisogno di giungere a compromessi con nessuno, visto che non ci sono "parti in causa" e che siamo tutti utenti della ML.
(per la definizione di OT cfr. sondaggio di Akela)

Sperando che l'idea della mail mensile sui MU venga realizzata concludo qui il mio intervento, perché sembra che non si riesca mai a parlare lasciando da parte simpatie/antipatie... ed io mi sono un po' stancata
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Rispondi