Ma voi siete felici???

Se volete parlare seriamente di qualcosa che non è presente in nessuna delle altre aree e/o volete dare un annuncio generale a tutti per una cosa importante, questa è l'area appropriata.

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Rispondi
Avatar utente
Siddharta
Pirata
Messaggi: 194
Iscritto il: gio mar 06, 2003 6:47 pm
Località: Milano

Ma voi siete felici???

Messaggio da Siddharta »

Ciao amici,

io sto passando un periodo che definirlo no è un eufemismo....l'unica nota positiva è che finalmente l'8 di luglio ho finito il mio anno da stagista e finalmente avrò un posto di lavoro e uno stipendio....

Per il resto, i problemi si sono susseguiti con una velocità impressionante, sembra cha abbiamo deciso di farmi visita tutti assieme e io, che normalmente sono una persona ottimista, sono un po' giù.... :cry: :cry:

...e allora ieri mi è venuta questa domanda da farvi: MA VOI SIETE FELICI??? o si sta rivelando anche per voi un'estate bollente e non solo per via delle temperature?




Siddharta depressa in cerca di conforto....
Niente può danneggiare un uomo, salvo se stesso. Niente può essere rubato all'uomo. Ciò che realmente l'uomo possiede è cio che è in lui. Ciò che ne è al di fuori è cosa senza importanza (O. Wilde)

Avatar utente
Pa
Re del Mare
Messaggi: 1715
Iscritto il: mer gen 08, 2003 9:37 am
Località: Forlì
Contatta:

Messaggio da Pa »

Oa lo è ora dopo lunga e tormentata ricerca
mini consiglio utile anche ai gia felici:

appena svegli imporsi di trovar un motivo valido per iniziar la giornata sorridendo (pensate che ero arrivato addirittura a pensare all'inter quando ero a corto di idee...)

non mollare sidda!

Pa che qua(forum) è parecchio felice
Il nostro compito e' guardare il mondo e vederlo intero. Occorre vivere piu' semplicemente per permettere agli altri semplicemente di vivere.

Avatar utente
Xenia
Olandese Volante
Messaggi: 3796
Iscritto il: mar ott 22, 2002 10:57 am
Località: Sotto la Madonnina...
Contatta:

Messaggio da Xenia »

Premessa importante: qs sarà sicureamente un post palloso, perdonatemi...


Bella domanda...
direi che molto dipende da cosa si intende con felicità, ma senza addentrarmi troppo nelle definizioni, al momento direi che posso davvero ritenermi felice, non che la vita sia necessariamente la perfezione, ovviamente, ma mi basta volgere lo sguardo indietro, anche solo di pochi mesi (se poi passo agli anni, ancora peggio! :cry: ), per accorgermi di una svolta significativa, un cambiamento di prospettive, e percepire che una parte di me - importantissima- finalmente può vedere la luce al di fuori di me e respirare un ossigeno di cui è stata privata troppo a lungo...

I momenti no Siddharta sono cmq un qualcosa con cui ho convissuto (e dovrò convivere!) molto ma molto intensamente, a tal punto che per me ci sono state proprio delle stagioni NO, delle vacanze NO, degli anni NO! Immagino sia superfluo dire che ovviamente è un fluire di alti e bassi, ma credo che esistano proprio dei pezzi di strada in salita nel proprio percorso. Non che identificarli serva necessariamente a molto, ma comunque. Ancora non so perché, non so perché capiti in momenti diversi, con durate diverse e 'violenze' diverse a seconda delle persone, ma così mi sembra che sia alla fine un po' per tutti.
Se la sofferenza o la tristezza facciano maturare, confesso, non lo so, o meglio, non ne sono sicurissima, ma è certo che nel bene o nel male contribuiscono a forgiarci come persone e come anime, e questo, nella mia esperienza, ha anche finito col rivelarsi una ricchezza, anche se una ricchezza tenuta a lungo nascosta...

ciao e in bocca al lupo :-)
Accadono cose che sono come domande; passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde.
Membro del Vero Toro Club
Book-Wishlist - My Anobii Shelf
Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice. (Jules Renard)

Avatar utente
vesna
Olandese Volante
Messaggi: 3450
Iscritto il: mer dic 04, 2002 11:59 pm
Località: torino
Contatta:

Messaggio da vesna »

si sono felice
e sidda tranqui'
l'abbiamo passato tutti un anno di merda
e chi nn l'ha passato lo passera di sicuro
il mio è stato lavorare come una pazza, nn avere tempo manco per mangiare(infatti pesavo 50 kili, e chi mi conosce sa che pare impossibile), nn parlavo con i miei(e nn lo fo tutt'ora) che pero' volevano che mantenessi mia sorella, mi ero lasciata col fidanzato dopo 7 anni di fidanzamento, ero smaritta e sola in un paese che non era il mio
:-)
poi ho trovato pulp, che abbitava a 800 km di distanza ma le cose progresivamente migliorarono...
nn perdere la speranza
la ruota gira, gira sempre e la tua fetta di felicita ti aspeta

Avatar utente
Churra
Re del Mare
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar ott 22, 2002 1:13 pm
Località: Melzo
Contatta:

Messaggio da Churra »

Mi accodo anche io al commento degli altri: tutti prima o poi passano fasi della propria vita in cui tutto sembra sbagliato ed andare nella direzione opposta a quella che vorremmo. Posso dire che ho cominciato ad apprezzare ciò che avevo intorno (le persone, tanto per cominciare) a settembre dell'anno scorso e da allora in poi le cose sono andate migliorando. Penso che le fasi negative (e questa molti la chiamano retorica, ma cicci belli la vita è così) servano moltissimo: perché si prende più coscienza di quella che è la propria forza e di quali sono i nostri punti deboli ed una volta che superiamo i problemi abbiamo molto più fiducia in noi stessi.
Dalla mia esperienza posso consigliarti questo: non aver paura di chiedere aiuto, non aver paura di ammettere le tue debolezze, affronta i problemi una alla volta (vedere l'insieme di tutto ciò che è negativo non fa che deprimerti ulteriormente) e non lasciare mai che le persone calpestino la tua dignità.

Après la pluie vient le beau temps!
"Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did. So throw off the bowlines... Explore. Dream". Mark Twain
http://supermaison.clarence.com

Avatar utente
vivimum
Corsaro
Messaggi: 468
Iscritto il: gio feb 06, 2003 3:03 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da vivimum »

Si, e qui intendo: serena, in pace con me stessa e con gli altri, soddisfatta dei risultati finora raggiunti, e abbastanza umile di decidere di non nutrire altre ambizioni per un altro po' di tempo, ma di godermi ben bene quello che vivo in questo momento.
Perche' la risposta per me e' questa: la felicita' e' ADESSO, e dobbiamo trovarla al presente, anche se sembra un momento di c...a.
Anche nel NO c'e' una risposta, cercala, lo so che e' faticoso....ma chi ha detto che vivere è una cosa semplice?

cito P.Neruda (so che gia' molti di voi condividono):"(...)ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.(...)"
"Non c'e' uomo piu' riconoscente di quello a cui si e' dato proprio il libro che la sua anima desiderava inconsciamente." - da "La libreria stregata" di C. Morley
VISITO IL FORUM MOLTO DI RADO. PER CONTATTARMI MEGLIO EMAIL O PM DA BC.COM.

Avatar utente
Churra
Re del Mare
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar ott 22, 2002 1:13 pm
Località: Melzo
Contatta:

Messaggio da Churra »

Ah in tutto ciò non avevo risposto :D

Sì, io sono felice (da dicembre a questa parte senza ombra di dubbio) e raggiungerò il top della felicità a fine gennaio :D
"Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did. So throw off the bowlines... Explore. Dream". Mark Twain
http://supermaison.clarence.com

Avatar utente
Siddharta
Pirata
Messaggi: 194
Iscritto il: gio mar 06, 2003 6:47 pm
Località: Milano

Messaggio da Siddharta »

Churra ha detto:
non aver paura di chiedere aiuto...
io aiuto l'ho chiesto, ma io sono l'amica dalle spalle larghe, quella che c'è sempre per consolarti e spronarti...
il problema è che quando sei tu a passare momenti difficili, gli altri che normalmente si appoggiano a te non si accorgono, o non vogliono accorgersi che sei tu ad avere bisogno....
Niente può danneggiare un uomo, salvo se stesso. Niente può essere rubato all'uomo. Ciò che realmente l'uomo possiede è cio che è in lui. Ciò che ne è al di fuori è cosa senza importanza (O. Wilde)

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20394
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

ti capisco, a volte mi soprannomino consultorio - l'unica soluzione è riderci sopra, l'ironia (anche auto) fa miracoli :wink:
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
micoool
Corsaro Nero
Messaggi: 1100
Iscritto il: lun apr 07, 2003 12:54 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da micoool »

oggi si..
sono felice... ma domani non lo so...
io sono una persona molto strana.. intanto risento dei cambiamenti del tempo.. e poi vado a periodi, intendo dire che posso essere euforica un giorno e triste l'altro..
però in generale posso dire che sono felice in questo giugno 2003.. sono felice perchè mi lascio dietro un 2002 in cui qualcuno è riuscito a togliermi tanto e a farmi stare davvero male.. è stato un anno davvero brutto in cui più passavano i giorni e meno avevo voglia di fare le cose, tutto mi sembrava contro e senza una via d'uscita.. quanto male può fare l'amicizia.
e in questo 2003 risento spesso di questo, ho giorni di malinconia estrema, però tutto sommato riesco a vedere le cose belle che mi circondano : non mi manca poi tanto per finire l'università, ho appena trovato un lavoro bellissimo, ho conosciuto persone nuove stupende, inizio ad avere meno paura degli altri, ho un ragazzo che è con me in ogni momento e che è anche un grande amico, ho fatto tanti viaggi e ho percorso tante strade..
scusate il riassunto della mia vita.. però credo di essere soddisfatta di tante cose.. siddharta prova a fare un elenco delle cose belle che hai accanto.. a volte ci sono tante cose vicino a noi che la nostra tristezza ci impedisce di assaporare veramente.. non posso dire di essere capace di farlo sempre quando mi assale la tristezza, però di sicuro ci provo.. e mi fa bene sempre scrivere, ascoltare la musica giusta, parlarne con gli amici senza problemi.. e ricorda che il tempo riesce a guarire l'infelicità.

come siamo stupidi
quanti inviti rifiutati
quante parole non dette
quanti sguardi non ricambiati
(Le fate ignoranti)

siddharta un sorriso per te :)

Micol
Se leggero ti farai io sarò vento per darti il mio sostegno senza fingere e se distanza ti farai io sarò asfalto impronta sui tuoi passi senza stringere mai (Subsonica)

E sapeva che nessuna terra avrebbe nascosto in lei l'orma del mare (Baricco)

il mio blog: http://micoool.splinder.com

Avatar utente
orsomarso
Re del Mare
Messaggi: 1942
Iscritto il: lun mag 12, 2003 11:41 pm
Località: L'Aquila
Contatta:

Messaggio da orsomarso »

Felice lo sono, anche se a tratti (come credo succede a tutti) arrivano delle gran botte di tristezze, potrà sembrare scontato, ma in quelle occasioni fa sempre bene pensare che potrebbe essere peggio, e cercare con tutte le proprie forze di risalire, visto che nella vita ci sono delle gioie infinite è giusto cercarle sempre e continuamente e soprattutto cercarne sempre di nuove, maggiormente quando siamo giù.

E poi come dice anche Vinicio Capossela in una canzone di cui non ricordo il titolo: "Solo chi cade offre la vista edificante di rialzare il capo dal fondale sottostante" (dovrebbe essere così la citazione, l'ho cercata per ricopiarla fedelmente ma non l'ho trovata, comunque il senso è quello) :wink:

Avatar utente
ilmagodilussino
Olandese Volante
Messaggi: 2156
Iscritto il: dom nov 10, 2002 10:41 am
Località: 44°40'07.53" N 14°34'41.41" E
Contatta:

Messaggio da ilmagodilussino »

no; e comunque non mi interessa la felicità. io voglio essere sereno.
cicio no xe per barca
raccolto da IMDL

cent coo cent crapp
cent cuu dusent ciapp

raccolto da Piero Chiara

quelli che con una bella dormita passa tutto, anche il cancro
Beppe Viola

human
Corsaro Verde
Messaggi: 788
Iscritto il: lun mag 26, 2003 6:37 pm

Messaggio da human »

mi sa che questo topic ha un grande potenziale di espansione. prima di dire se sono felice ho bisogno di una risposta:

:?: cos'è la felicità?

Avatar utente
vanya
moderatrice
Messaggi: 3823
Iscritto il: sab mar 15, 2003 8:58 pm
Località: Cerro Maggiore
Contatta:

Messaggio da vanya »

stringi i denti e vai avanti ! ricordati che tutto passa :D :cry:
Cosa leggerai?
Con che libro affascini il tuo cuore?
E se ti perderai nel labirinto di un amaro autore?
P.C.

Immagine

Avatar utente
mizzy
Olandese Volante
Messaggi: 3180
Iscritto il: mer mag 21, 2003 1:47 pm
Località: Milano, prov. Como
Contatta:

Messaggio da mizzy »

Human ha scritto: cos'è la felicità?
per te cos'è?

per me vuol dire.... :arrow: vedere che ogni problema ha la sua soluzione
:arrow: vedere armonia fra le persone che mi circondano
:arrow: essere soddisfatta di ciò che sono e ciò che faccio
:arrow: sentire che il sorriso nasce dal cuore e non si limita alle labbra!!!
:arrow: non avere preoccupazioni (soprattutto che non dipendono da me!)

.... e.... confesso che oggi (ma sottolineo solo OGGI) non sono particolarmente felice.... ma solo per questioni di ultimo punto segnalato! :lol:

Un abbraccio di comprensione
ImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagine

human
Corsaro Verde
Messaggi: 788
Iscritto il: lun mag 26, 2003 6:37 pm

Messaggio da human »

:idea: per me è un obiettivo che bisogna porsi senza avere mai la possibilità di raggiungerlo, perché se l'hai raggiunto, poi non puoi fare altro che tornare indietro.

:arrow: e se questo è vero, automaticamente non sono felice, ma non ho mai corso così velocemente in quella direzione.

Avatar utente
mizzy
Olandese Volante
Messaggi: 3180
Iscritto il: mer mag 21, 2003 1:47 pm
Località: Milano, prov. Como
Contatta:

Messaggio da mizzy »

ma non credo che esser felici non possa essere uno stato continuo..... voglio dire... non è un culmine oltre il quale puoi solo scendere......e toccare il fondo!

è vero, ci sono alti e bassi, ma non per questo .... bisogna avere paura di raggiungerla... :lol: si può essere anche fortunati e non essere mai obbligati a tornare indietro! :P chi può dirlo! :D
ImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
fildel
Corsaro
Messaggi: 483
Iscritto il: dom feb 09, 2003 2:59 pm
Località: Silvi
Contatta:

Messaggio da fildel »

ilmagozendilussino ha scritto:no; e comunque non mi interessa la felicità. io voglio essere sereno
Quando l'hai capito? A che età?

Poisson d'Avril (April Fish) - EP5010053

Avatar utente
ilmagodilussino
Olandese Volante
Messaggi: 2156
Iscritto il: dom nov 10, 2002 10:41 am
Località: 44°40'07.53" N 14°34'41.41" E
Contatta:

Messaggio da ilmagodilussino »

fidelcuriosone ha scritto:
ilmagodilussino ha scritto:no; e comunque non mi interessa la felicità. io voglio essere sereno.
Quando l'hai capito? A che età?
credo di non averlo ancora capito bene; con ragionevole dubbio ne sono però profondamente convinto.
stoico? forse.
epicureo? pure.


p.s. fidel, fai qualche cosa per il tuo avatar (a me invisibile)!
cicio no xe per barca
raccolto da IMDL

cent coo cent crapp
cent cuu dusent ciapp

raccolto da Piero Chiara

quelli che con una bella dormita passa tutto, anche il cancro
Beppe Viola

Avatar utente
fildel
Corsaro
Messaggi: 483
Iscritto il: dom feb 09, 2003 2:59 pm
Località: Silvi
Contatta:

Messaggio da fildel »

Ah! Ah! Grazie, per il curiosone. Mi hai regalato istanti di allegria.

Poisson d'Avril (April Fish) - EP5010053

Rispondi