I libri elettronici, l'odore della carta...

Se volete parlare seriamente di qualcosa che non è presente in nessuna delle altre aree e/o volete dare un annuncio generale a tutti per una cosa importante, questa è l'area appropriata.

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Rispondi
Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:43 pm, modificato 1 volta in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da last-unicorn »

Già, meglio riciclare libri che verrebbero comunque buttati nella spazzatura come carta straccia per farli diventare libri nuovi di zecca. :roll: Scusa, ma l'attaccamento patologico ai libri ha un limite, è lo trovo di una tristezza infinita. :roll: :roll:

Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:43 pm, modificato 1 volta in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Avatar utente
aly24j
moderatrice
Messaggi: 2540
Iscritto il: sab ago 16, 2008 11:50 pm
Località: Pradamano

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da aly24j »

Io amo i libri, ma perché mi permettono di leggere. Da quando sono bookcrosser il mio attaccamento all'oggetto fisico (guai a sgualcire, rovinare, segnare il libro) è diminuito parecchio, l'unico limite che trovo al libro elettronico è che non si possa condividere agevolmente.
Per il resto, poter leggere il proprio libro preferito ovunque senza doversi portare in giro 1000 pagine (uno SK a caso) è un gran vantaggio.
Kindle al momento promosso, quindi (non mi dispiace il grigio su grigio e non prevedo di usare molto la tastiera, che immagino super scomoda) :)
BC Shelf ** aNobii ** BookMooch (in letargo)
Sto leggendo:
Daniel Nettle - Felicità. I segreti dietro il tuo sorriso (finito, devo trovare la forza di recensirlo)
Alain de Bottom - Il corso dell'amore

WishList
Stai per cominciare a leggere un nuovo romanzo [...]. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell'indistinto...(Italo Calvino)

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da lizzyblack »

last-unicorn ha scritto:C'è modo sul kindle di modificare il contrasto? Io lo trovo fastidiosamente grigio su grigio, ma non vedo dove modificare il contrasto... :think:
Se non ho capito male si può farlo con i file pdf. Non so darti molte notizie in più perchè ammetto che a me il contrasto non dispiace (hai trovato lo stesso problema anche cambiando la dimensione del font? :think: ) e per ora non ho neanche file .pdf sui quali poter provare. Se scovo qualche funzione in merito ti faccio sapere :D
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da last-unicorn »

Alla fine non ho provato tanto, il kindle non è mio e non prevedo di usarlo. :wink: Ora sono in attesa del mio kobo touch che ho ordinato qualche giorno fa e non vedo l'ora di provarlo! :bounce: :mrgreen:

Avatar utente
mimonni
Olandese Volante
Messaggi: 2972
Iscritto il: lun set 15, 2003 2:58 pm
Località: como
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da mimonni »

confermo che la funzione contrasto sul kindle c'è solo per i file pdf.

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da lilacwhisper »

Ok, se non mi cambiano i turni Martedì prossimo sono a casa e vado finalmente al Best Buy a prendermi il Sony :mrgreen: Speriamoooooo... ho troppa necessità di leggere in italiano! :cry: (però passo prima da Barnes & Noble e vedo anche il Nook, prima di depennarlo voglio vedere com'è :lol: ).

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da last-unicorn »

Ehi, non depennare neanche il kobo touch ché dalle tue parti trovi anche quello! :mrgreen:

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da lilacwhisper »

Preso! :mrgreen: Ho acquistato il Sony PRS t1, nero e non rosa perché il secondo costava di più :twisted: e poi non si abbinava alla custodia che ho comprato su Etsy, che è blu con i simbolini della pace colorati con la bandiera americana :lol:

Purtroppo non è ancora qui con me perché l'ho acquistato on-line, l'offerta del Best Buy è terminata prima che arrivasse lo stipendio di questa settimana, quindi alla fine l'ho acquistato su Amazon (altrimenti in negozio avrei pagato 129.99 $ + il 7% di tasse, tasse che invece non si applicano nel caso della vendita on-line, perché il venditore non risiede nel mio stesso Stato americano). L'ho pagato 124$, spedizione compresa, tax free (stando a Google dovrebbero essere circa 96€, purtroppo a saperlo l'avrei comprato prima a 99$ da Best Buy, ma mi consolo pensando che l'ho pagato all'incirca la metà rispetto al prezzo italiano).

Ora attenderò pazientemente il suo arrivo, non vedo l'ora che mi chiamino dalla clubhouse per dirmi che è arrivato il mio nuovo amico! Non avete idea della nostalgia che ho dei libri in italiano*, appena arriva mi scarico subito qualcosa dal sito di Media Library (oppure mi leggo Orgoglio e pregiudizio, visto che non l'ho finito e ho dovuto lasciarlo in Italia a causa della mole - benedetti Mammut :roll: ).

Vi saprò dire appena arriva :mrgreen:

*In realtà ho anche richiesto due libri in inglese su BookMooch... amo anche il cartaceo e l'inglese :lol:

Avatar utente
agnul
Dittatore (dello stato libero di Bananas)
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun mar 24, 2003 4:37 pm
Località: Tolmezzo, Milano o qualunque punto nel mezzo.
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da agnul »

No, che io sappia sugli schermi e-Ink non si può modificare il contrasto. Con i file .pdf si può fare qualcosa solo perché vengono visualizzati sullo schermo come fossero immagini, e probabilmente si può in qualche modo personalizzare come vengono visualizzati. Boh, non mi sono mai posto il problema, il contrasto per me è ok.

Chi mette le mani sul kobo-touch poi mi racconta TUTTO? Quell'affare (come il nook) mi incuriosisce parecchio.
Do not feed the trolls.

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da last-unicorn »

agnul ha scritto:Chi mette le mani sul kobo-touch poi mi racconta TUTTO? Quell'affare (come il nook) mi incuriosisce parecchio.
Lo sto aspettando con ansia. Doveva arrivare o oggi :no!: o domani. :pray:

Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:44 pm, modificato 1 volta in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da last-unicorn »

Non preoccuparti, non succederà. Tanto il mondo finirà il 21 dicembre 2012. :whistle: :P

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da lilacwhisper »

L'Apocalisse è vicina! :eyes: Se non altro mi eviterò la paranoia dei 30 anni in arrivo :lol:

Il mio nuovo amico nel frattempo è arrivato in Florida: sta al centro di smistamento UPS di Jacksonville, speriamo arrivi già domani anziché Mercoledì!

Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:44 pm, modificato 1 volta in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da lizzyblack »

Shahrazad, essendoci un thread apposito- che tu stessa hai linkato - che mi sembra stia andando nella direzione delle tue domande, ti chiedo cortesemente di postare queste domande lì.
Visto che questo thread sta prendendo una piega più "tecnica", se fosse possibile mi piacerebbe non mischiare le due cose.

[intervento di moderazione]
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:44 pm, modificato 4 volte in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Avatar utente
luna78
moderatrice
Messaggi: 2999
Iscritto il: ven giu 13, 2003 2:54 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da luna78 »

Credo che l'intenzione di Lizzy fosse cercare di non creare dei doppioni!

Considerato che già esiste un thread che affronta questi argomenti, parlane in entrambi non ha molto senso. è vero che anche in questo si sono affrontati argomenti che magari rasentavano l'off topic, ma era sempre (a mio avviso) per spiegare-sostenere-motivare meglio le argomentazioni portate avanti, tutte inerenti comunque all'avvento degli e-book contrapposti ai libri cartacei.

Il discorso "condivisione legale" e "bookcrossing digitale" sono due argomenti che si discostano parecchio da quello iniziale e, soprattutto considerato che un thread apposito già esiste, sarebbe anche secondo me opportuno non affrontarli in questa sede! :wink:
Vero AcquarioImmagine Immagine
"Mi è sempre piaciuto il deserto.Ci si siede su una duna di sabbia.Non si vede nulla.Non si sente nulla.E tuttavia qualche cosa risplende in silenzio" Il Piccolo Principe
"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!" - Il Cappellaio Matto - Alice in Wonderland

Avatar utente
shahrazad
Corsaro
Messaggi: 408
Iscritto il: dom ago 19, 2007 8:50 pm

Re: I libri elettronici, l'odore della carta...

Messaggio da shahrazad »

:)
Ultima modifica di shahrazad il lun giu 04, 2012 11:45 pm, modificato 1 volta in totale.
[...]Perchè lui leggeva come altri pregano, come i giocatori giocano e gli ubriachi tengono lo sguardo fisso nel vuoto, storditi; il suo rapimento quando leggeva era così commovente che, da allora, il modo in cui gli altri leggono mi è sempre parso profano.[...]

Stefan Zweig - Mendel dei libri


La mia bookshelf

Rispondi