Azionariato popolare per libreria Napoli - Io ci sto

Se volete parlare seriamente di qualcosa che non è presente in nessuna delle altre aree e/o volete dare un annuncio generale a tutti per una cosa importante, questa è l'area appropriata.

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Rispondi
Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 7993
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Azionariato popolare per libreria Napoli - Io ci sto

Messaggio da Éowyn »

"Era partito per gioco, quasi una provocazione su Facebook. Ma si è trasformato in un progetto possibile e concreto". Così Ciro Sabatino, ex editore e già creatore della "Libreria degli Inediti", racconta il suo progetto online della "Libreria di Tutti". Un'idea nata dopo la chiusura di molte librerie a Napoli, da Guida fino al ridimensionamento dello spazio libri dell'ex punto vendita Fnac del Vomero. "Il nostro slogan è 'Chiudete le Librerie? E allora ce la facciamo noi'".

https://www.facebook.com/libreriaiocisto

Che idea! :D
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20386
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Azionariato popolare per libreria Napoli - Io ci sto

Messaggio da liberliber »

bellissimo!!!
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
Lirie
Re del Mare
Messaggi: 1806
Iscritto il: dom giu 01, 2008 7:14 pm
Località: Pozzuoli
Contatta:

Re: Azionariato popolare per libreria Napoli - Io ci sto

Messaggio da Lirie »

Ancora più bello perché a Napoli nella zona del Vomero hanno di recente chiuso per motivi economici due librerie storiche: Guida, sede di incontri culturali e piccola casa editrice, e Loffredo, riferimento anche per testi introvabili. La Fnac poi ha cambiato stile, riducendo tantissimo il numero di libri vendita. Un paio di giorni fa invece nella via dei librai Portalba l'amministrazione ha deciso di rimuovere tutti i banconi di libri da sempre presenti sulla strada pedonale, privando così la possibilità di consultare e acquistare i testi all'aperto mentre si passeggia.
Invece enorme successo sta avendo una nuova patatineria, locale che vende esclusivamente patatine fritte.
Iocisto ha intrapreso una strada controcorrente!
Lirie

"Un libro deve procurare le ferite, deve allargarle. Un libro deve essere pericoloso". Kahlil Gibran

"Our lives begin to end the day we become silent about things that
matter". Martin Luther King

Avatar utente
Mariantonietta
Olandese Volante
Messaggi: 2890
Iscritto il: sab apr 05, 2008 12:06 pm
Località: Sacco (Sa)
Contatta:

Re: Azionariato popolare per libreria Napoli - Io ci sto

Messaggio da Mariantonietta »

Lirie ha scritto:Ancora più bello perché a Napoli nella zona del Vomero hanno di recente chiuso per motivi economici due librerie storiche: Guida, sede di incontri culturali e piccola casa editrice, e Loffredo,
Caspita, questa brutta notizia mi mancava!! E' molto grave quello che leggo... :cry:

Rispondi