;-)

Se volete parlare seriamente di qualcosa che non è presente in nessuna delle altre aree e/o volete dare un annuncio generale a tutti per una cosa importante, questa è l'area appropriata.

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Avatar utente
Therese
moderatrice
Messaggi: 5712
Iscritto il: mer feb 05, 2003 8:33 pm
Località: Perugia
Contatta:

Messaggio da Therese »

daffy76 ha scritto::) fildel perdonami ma non capisco la tua domanda.
Therese forse alcuni non vogliono assaporare o essere assaporati tu immagino di si vero?
Che gusto c'è ad aver gli altri accanto senza dargli un morsetino?? :lol:
-...è solo che non ho tempo per leggere.
- Mi dispiace per te.
- Oh, non direi.Ci sono tanti altri modi per passare il tempo.
Giulio vorrebbe replicare che leggere non è "passare il tempo"...
(T. Avoledo)

cinefila integralista

Non inviatemi ring senza avvertire, grazie ^_^

Avatar utente
fildel
Corsaro
Messaggi: 483
Iscritto il: dom feb 09, 2003 2:59 pm
Località: Silvi
Contatta:

imho

Messaggio da fildel »

Therese ha scritto:Che gusto c'è ad aver gli altri accanto senza dargli un morsetino?? :lol:
Forse un aspetto che inquieta è proprio questo, il mettersi in discussione nel confronto con gli altri.
Ma allora, che leggi a ffa'? Solo per passatempo?

E con questo vi saluto. La settimana di pacchia è finita. Si torna a fare lo studente. Ci sentiamo la settimana prossima. E al mio ritorno vorrei trovare quel commento prolisso paventato qualche messaggio più su dal bruco con gli occhiali.

Poisson d'Avril (April Fish) - EP5010053

Avatar utente
daffy76
Corsaro Rosso
Messaggi: 506
Iscritto il: sab mar 01, 2003 7:45 pm
Località: reggio emilia

Re: Domande

Messaggio da daffy76 »

Zivia ha scritto:
daffy76 ha scritto:
Non credi che sia ugualmente importante anche l'opinione degli altri, anche per quanto riguarda se stessi???
Certo che lo ritengo importante, anche se un po' meno se riguarda valutazioni su cose estremamente personali...

Non so, sarebbe come chiedere ad un amico/a:
"Secondo te preferisco farlo con la luce accesa o spenta?" :lol:

Ehehehe...alla prox!
Ziv:)
Zivia probabile che tu abbia ragione.
Per quanto riguada fare l'amore e confidare cose all'amico/a...ecco forse in questi casi e' necessario riflettere se e' veramente importante conoscersi.
Ti faccio una domanda se ti interessa!
Nel caso fosse il contrario cioe' il tuo ragazzo/a dove si trova il limite per conoscersi??? :wink:
ciao

Avatar utente
Therese
moderatrice
Messaggi: 5712
Iscritto il: mer feb 05, 2003 8:33 pm
Località: Perugia
Contatta:

Messaggio da Therese »

Credo che gli altri siano un pò uno specchio che a volte ti danno un'immagine di te stessa che non avresti mai trovato da sola, a volte ti fa paura quanto sia falso il loro modo di vederti, ma forse è come per i libri, se vedono qualcos'altro, forse c'è....
E se non conosciamo fino alle unghie neanche noi stessi, conoscere/conoscersi ha tutto un'altro significato!
Forse oltre che carpire un pezzetto degli altri, assorbiamo una parte della nostra essenza attraverso di loro.
Credo.... :roll:
-...è solo che non ho tempo per leggere.
- Mi dispiace per te.
- Oh, non direi.Ci sono tanti altri modi per passare il tempo.
Giulio vorrebbe replicare che leggere non è "passare il tempo"...
(T. Avoledo)

cinefila integralista

Non inviatemi ring senza avvertire, grazie ^_^

Avatar utente
Zivia
Mozzo
Messaggi: 79
Iscritto il: lun feb 03, 2003 9:59 pm
Località: Roma

Re: Domande

Messaggio da Zivia »

daffy76 ha scritto:
Per quanto riguada fare l'amore e confidare cose all'amico/a...ecco forse in questi casi e' necessario riflettere se e' veramente importante conoscersi.
Veramente la mia voleva essere solo un provocazione, per farti capire come su certe valutazioni contino molto i gusti personali. :wink:
Ti faccio una domanda se ti interessa!
Nel caso fosse il contrario cioe' il tuo ragazzo/a dove si trova il limite per conoscersi??? :wink:
Francamente credo di non aver capito cosa intendi. :shock:
E mi sa che la cosa è reciproca.

Mi spiego meglio, sperando di non essere noiosa, visto che la mia prima risposta voleva solo essere uno spunto di riflessione e una battuta, e non l'inizio di una disquisizione filosofico-pallosa...! :D
Il giudizio degli altri o le impressioni altrui su di noi sono a mio parere importanti, utili, preziosi, interessanti e quant'altro (come diceva anche Therese).
Ma si tratta di opinioni che si possono esprimere su qualche attributo che ci riguarda, su un nostro atteggiamento, su tantissimi aspetti, ma non, secondo me, sulle nostre valutazioni personali o sui nostri sentimenti.
Mi possono dire "secondo me tu sei troppo dura con gli altri", o "scherzi così spesso che sembri superficiale", ma difficilmente potranno dirmi cosa io reputo importante nella mia vita, che era la tua domanda iniziale, se ricordo bene.
Per assurdo, potrebbe benissimo essere fondamentale per un eremita non conoscere mai nessuno in vita sua e dedicarsi a meditare e pregare. Ecco, lui alla tua domanda risponderebbe che no, non è importante conoscersi (fra BC). Ma probabilmente un eremita non è un BC e non legge il forum. :D

Spero di essere stata più chiara stavolta...!!
Baci criptati,
Ziv:)
"Io non invidio nessuno che abbia raggiunto il proprio obiettivo.
Viaggio volentieri".
(M.E.)

Avatar utente
daffy76
Corsaro Rosso
Messaggi: 506
Iscritto il: sab mar 01, 2003 7:45 pm
Località: reggio emilia

Re: Domande

Messaggio da daffy76 »

Zivia ha scritto:
daffy76 ha scritto:
Per quanto riguada fare l'amore e confidare cose all'amico/a...ecco forse in questi casi e' necessario riflettere se e' veramente importante conoscersi.
Veramente la mia voleva essere solo un provocazione, per farti capire come su certe valutazioni contino molto i gusti personali. :wink:
Ti faccio una domanda se ti interessa!
Nel caso fosse il contrario cioe' il tuo ragazzo/a dove si trova il limite per conoscersi??? :wink:
Francamente credo di non aver capito cosa intendi. :shock:
E mi sa che la cosa è reciproca.

Mi spiego meglio, sperando di non essere noiosa, visto che la mia prima risposta voleva solo essere uno spunto di riflessione e una battuta, e non l'inizio di una disquisizione filosofico-pallosa...! :D
Il giudizio degli altri o le impressioni altrui su di noi sono a mio parere importanti, utili, preziosi, interessanti e quant'altro (come diceva anche Therese).
Ma si tratta di opinioni che si possono esprimere su qualche attributo che ci riguarda, su un nostro atteggiamento, su tantissimi aspetti, ma non, secondo me, sulle nostre valutazioni personali o sui nostri sentimenti.
Mi possono dire "secondo me tu sei troppo dura con gli altri", o "scherzi così spesso che sembri superficiale", ma difficilmente potranno dirmi cosa io reputo importante nella mia vita, che era la tua domanda iniziale, se ricordo bene.
Per assurdo, potrebbe benissimo essere fondamentale per un eremita non conoscere mai nessuno in vita sua e dedicarsi a meditare e pregare. Ecco, lui alla tua domanda risponderebbe che no, non è importante conoscersi (fra BC). Ma probabilmente un eremita non è un BC e non legge il forum. :D

Spero di essere stata più chiara stavolta...!!
Baci criptati,
Ziv:)
Ciao Zivia sei stata chiara aggiungo che avevo intuito la tua provocazione, e come vedi si e' formato un argomento, mi fa piacere che tu la pensi in questo modo, anche se sono convinto che esistano persone del (BC) che amano leggere ma preferiscono non conoscersi o meglio rimanere riservati piu' di altre persone, tu sai meglio di me le persone che amano leggere si dividono in introversi ed estroversi...poi ci sono tante sfumature.
Adesso e' chiaro e per questo ti ringrazio, so qualcosa di piu' su di te.
ciao

Rispondi