Tiziano Scarpa- Venezia è un pesce

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
zazie
Olandese Volante
Messaggi: 3653
Iscritto il: mer nov 06, 2002 10:06 pm
Località: Milano (oramai)
Contatta:

Tiziano Scarpa- Venezia è un pesce

Messaggio da zazie »

Mi dilungo un momento di più su questo bellissimo libro (ho notato che è stato aperto un ring) dopo averlo messo alla prova tra le calli.
Se siete in cerca di una guida che vi dica dove dormire, mangiare, fare shopping di murrine, lasciate stare.
Quella di Scarpa non è una Venezia da comprare ma da vivere, con tutti i sensi. Non a caso il libro è diviso in capitoli intitolati "piedi", "cuore", "naso" ecc.

Il primo caso di guida che invita a perdersi, sarà una lettura piacevole anche se l'idea di andare a Venezia manco vi passa per la testa.

Avatar utente
claudia1964
Re del Mare
Messaggi: 1334
Iscritto il: mar ago 05, 2003 8:02 am
Località: civitanova marche

Messaggio da claudia1964 »

E' vero! e' una guida veramente particolare, non ti fa venire voglia di andare a Venezia però ti fa conoscere Venezia in un modo diverso dagli altri, con "il corpo" ma alla fine anche con l'anima.
Ne ho voluto fare un ring per farlo conoscere anche ad altri, e poi, grazie a Virruzza, insieme con il libro viaggia anche un cd audio con il libro letto dall'autore. Io l'ho ascoltato prima di farlo partire, Tiziano Scarpa mi piace proprio, ha una bellissima voce :mrgreen:
Nei momenti in cui ti sarà difficile prendere una decisione, pensa al più povero dei poveri, al più debole dei deboli e chiediti se la tua decisione lo renderà un pò più padrone del suo destino (Gandhi)
Immagine
wish list

Avatar utente
francesina
Olandese Volante
Messaggi: 2233
Iscritto il: gio apr 05, 2007 2:19 pm
Località: Padova

Re: Tiziano Scarpa- Venezia è un pesce

Messaggio da francesina »

Ho divorato questo bel libro nei miei viaggi da pendolare che, appunto, prevedono come tappa intermedia giornaliera Venezia.
Non è una guida in senso stretto, ma sicuramente è da portare con se durante una vacanza/visita a Venezia per ritrovare i posti citati da Scarpa. Tanti gli aneddoti raccontati con uno stile divertente ma curato e numerosissimi gli spunti di lettura e di approfondimento. Bello :D
Nous habiterons une maison sans murs, de sorte que partout où nous irons ce sera chez nous- J.Safran Foer, Extrêmement fort et incroyablement près

E finalmente lui pronunciò le due semplicissime parole che nemmeno una montagna di arte e ideali scadenti potrà mai screditare del tutto. I. McEwan, Espiazione

Sempre Francesina, anche su Anobii

Rispondi