Markus Zusak

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

sto leggendo "the book thief" e lo trovo adorabile. :)
in italiano è stato tradotto come "la bambina che salvava i libri", anche se non si capisce perchè.

ho letto che Zusak è uno scrittore per ragazzi e infatti scrive in modo semplice e conciso, ma riesce ad arrivare dritto al punto: sono impressionata.

stanotte ho fatto le 2 per vedere se "the struggler" (lizzyblack mi capirà) sarebbe arrivato a casa degli Hubermmann... 8) ( Do you still play the accordion?) :whistle:

i capitoli sono molto brevi e la storia assume così un ritmo serrato, che intriga e avvince il lettore, insomma se vi va di leggere qualcosa in inglese che non sia particolarmente difficile e che al tempo stesso vi appassioni, ve lo consiglio caldamente. :wink:

il libro è ambientato in germania, a molching, durante la II Guerra Mondiale, per questo si imparano un sacco di parolacce in tedesco :D non le scrivo perchè non so quanto siano offensive e non vorrei che qualcuno si offendesse, sappiate comunque che ho imparato! 8) :D
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da lizzyblack »

MartinaViola ha scritto:stanotte ho fatto le 2 per vedere se "the struggler" (lizzyblack mi capirà) sarebbe arrivato a casa degli Hubermmann... 8) ( Do you still play the accordion?) :whistle:
:D
Mi fa molto piacere che ti stia piacendo :yes!: Direi che "adorabile" è un termine davvero azzeccato per questo libro, nonostante la trama e il periodo in cui è ambientato potrebbero far pensare tutt'altro :wink:
MartinaViola ha scritto:in italiano è stato tradotto come "la bambina che salvava i libri", anche se non si capisce perchè.
Anche a me non piace molto il titolo italiano... no so, mi mette tristezza :think:
Comunque lo consiglio caldamente anche io perchè parla di vita, e soprattutto d'amore (ma non di quelli sdolcinati :P )
Ultima modifica di lizzyblack il gio gen 14, 2010 2:49 pm, modificato 1 volta in totale.
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

hai ragione lizzy, è proprio una bella storia, appassionante ma mai sdolcinata.

Zusak ha davvero il senso della misura. :)
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
tilly77
Olandese Volante
Messaggi: 3887
Iscritto il: mar mar 01, 2005 6:29 pm
Località: Cesena
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da tilly77 »

Quanto mi è piaciuto questo libro, ho pianto un sacco!!! :cry:

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da last-unicorn »

È un libro che ho intenzione di leggere da tempo, spero di riuscirci un giorno. :mrgreen: Forse per la sfida dalla A alla Z? :lol:
MartinaViola ha scritto:per questo si imparano un sacco di parolacce in tedesco :D
Beh, bisogna prima vedere se sono corrette, spesso gli autori mettono frasi o parole in altre lingue cannando di brutto. :lol:
MartinaViola ha scritto:non le scrivo perchè non so quanto siano offensive e non vorrei che qualcuno si offendesse, sappiate comunque che ho imparato! 8) :D
Io non mi offendo se le metti, sono curiosa. :P

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da lizzyblack »

last-unicorn ha scritto:Beh, bisogna prima vedere se sono corrette, spesso gli autori mettono frasi o parole in altre lingue cannando di brutto. :lol:
Credo che sia madrelingua inglese, ma con mamma tedesca e papà austriaco, quindi magari ha chiesto a loro :P Le due che mi ricordo sono "arschloch" e "Saumensch" :wink:
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da last-unicorn »

Se ha mamma tedesca e papà austriaco non è madrelingua inglese. :P Confermo, sono corrette. :lol: Anche se la seconda non la vedo molto usata... :think: :lol:

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da lizzyblack »

last-unicorn ha scritto:Se ha mamma tedesca e papà austriaco non è madrelingua inglese. :P Confermo, sono corrette. :lol: Anche se la seconda non la vedo molto usata... :think: :lol:
Però è nato e vive a Sidney, quindi diciamo lingua nativa :P :lol:
last-unicorn ha scritto:però la seconda non la vedo molto usata
Beh, il libro è ambientato durante la II guerra mondiale, magari era un termine più in voga allora :think:
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
lup
Re del Mare
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar giu 26, 2007 8:11 am
Località: prov.como
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da lup »

c'è in biblio :D
last ha scritto:Forse per la sfida dalla A alla Z?
ecco, visto che la mia sfida personale è leggerne 2 per lettera :wink:
..."E’ stata la nuova manifestazione di una malattia autoimmunitaria, generata dal nostro stesso organismo culturalmente pigro, che sempre preferisce affidarsi al “salvatore” e all’ “imbonitore” anziché cercare di salvarsi da solo, uno per uno, e poi insieme, nella faticosa e spesso ingrata diligenza del quotidiano."... (V. Zucconi)

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

brava lizzy!

saumensch, arschlock e anche saukerl (che dovrebbe essere un saumensch al maschile) e poi usa spesso il termine watschen per indicare una bella dose di mazzate... :( :roll: dico giusto?

ho studiato tedesco e si vede che zusak ne sa qualcosa...è simpatica sta cosa che ci sono battute scritte in tedesco col corsivo e subito poi tradotte in inglese, ti fa sentire più vicino alla "germanità" della storia.

basta anche un "was ist los?" per creare una certa atmosfera.... :wink:
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8008
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Markus Zusak

Messaggio da Éowyn »

Ohhh, bellissimo romanzo. L'ho letto grazie ad un ring e l'ho comprato per liberarlo da tanto m'è piaciuto :)
Concordo con le perplessità riguardo il titolo tradotto ... :roll:
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

se qualcuno vuole leggerlo in inglese può iscriversi al ring a cui partecipo io... :wink:

http://bookcrossing.com/journal/6842129
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

ho appena scoperto che ci sono anche dei disegni dolcissimi in mezzo alla storia... :uaah!: :uaah!:
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
aly24j
moderatrice
Messaggi: 2540
Iscritto il: sab ago 16, 2008 11:50 pm
Località: Pradamano

Re: Markus Zusak

Messaggio da aly24j »

Ce l'ho anch'io in inglese :D ...Vado a tirarlo fuori dalla pila di acquisti estivi e lo metto in pole position (relativa, diciamo terza o quarta fila)...
BC Shelf ** aNobii ** BookMooch (in letargo)
Sto leggendo:
Daniel Nettle - Felicità. I segreti dietro il tuo sorriso (finito, devo trovare la forza di recensirlo)
Alain de Bottom - Il corso dell'amore

WishList
Stai per cominciare a leggere un nuovo romanzo [...]. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell'indistinto...(Italo Calvino)

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Markus Zusak

Messaggio da MartinaViola »

ho bisogno di condividere l'emozione con voi...
stanotte l'ho finito: era da tanto che un libro non mi faceva piangere così!
Bella la storia, bella la scrittura e bellissimo il messaggio che ci lascia.
chapeau, Mr. Zusak! :clap: :clap: :clap:

Solitamente non amo leggere libri ambientati durante la seconda guerra mondiale, ma questo romanzo mi incuriosiva troppo ed è davvero una storia memorabile, che resta nel cuore.
un ringraziamento particolare va a Lizzyblack: l'ho scoperto spulciando nella sua libreria anobiiana.

non mi spiego come mai in Italia sia stato "spinto" così poco...ha vinto premi a pacchi sto romanzo e qui l'hanno letto in pochi;
mi dispiace, vorrei che lo leggessero tutti perchè ci lascia un grande insegnamento: le parole sono la nostra risorsa più grande, nel bene e nel male.
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2317
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Re: Markus Zusak

Messaggio da Gahan »

Ho finito di leggere questo libro ieri sera, o meglio stanotte... anche se era la una passata ho dovuto arrivare alla fine.

Sono d'accordo con tutti i commenti positivi qua sopra.
Se si pensa al contesto vengono i brividi, comunque è raccontato con leggerezza e quasi non te ne accorgi.
Here be spoilers
Forse perché sono pessimista di natura mi aspettavo un finale diverso.
Quelli che son morti pensavo sarebbero sopravvissuti e quelli sopravvissuti pensavo sarebbero morti. Ero convinta che la ladra di libri morisse nel finale, e credevo che di Max non si sarebbe più saputo nulla. Invece è stato tutto il contrario...

Rispondi