Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da liberliber »

Ricevo questa mail:
“Lo sai che non ho mai fatto un pupazzo di neve?”
“Nemmeno io.”
“Secondo te, quanta neve serve?”
“Se nevicasse tutta la notte…”
“Non ce ne sarà abbastanza. Domani pioverà e si scioglierà tutto.”
“E allora faremo pupazzi di pioggia.”


Ciao,

quelle che hai appena letto sono solo alcune righe di Pensilina Vonnegut, il primo romanzo di Sara Casotti.

Ti scriviamo perché vorremmo presentarti, e magari far conoscere anche ai tuoi lettori, questo romanzo, finalista e vincitore di premi e concorsi letterari.

In Pensilina Vonnegut è l'affascinante mondo del bookcrossing che fa incontrare i protagonisti: in un giorno d’inverno, in una città del Nord, tre persone si imbattono in un libro e ognuna di loro, a suo modo, decide di cambiare la propria vita.

Infine, per incuriosire i futuri lettori, è stato creato anche un booktrailer del romanzo: http://youtu.be/GgooJ0OxlCA

Non esitare a contattarci per maggiori informazioni.

Grazie mille e speriamo di ricevere presto una tua risposta.
c'è anche la cartella stampa che vi incollo sotto.

Spero di averne presto una copia, se qualcun altro lo legge mi dica il suo parere qui :D
segnalerò anche le presentazioni del libro.
Gennaio 2012 - L'affascinante mondo del bookcrossing fa incontrare i protagonisti di Pensilina
Vonnegut, primo romanzo di Sara Casotti.
Lara spia la vita degli altri, Marco colleziona liste della spesa e Cristina odia
leggere. Non hanno niente in comune, solo una maledetta paura di vivere.
Camminano sul ciglio, sul bordo che sta intorno alla vita, ognuno a modo suo,
tenendosi accuratamente lontani dal centro. Fino a quando, raccogliendo un
libro, si incontrano e iniziano a sporcarsi con il mondo. C'è chi decide che ormai ha
aspettato abbastanza, chi trova qualcosa che assomiglia al coraggio e chi sceglie
di avere fiducia. E c'è chi prova a spiccare il volo, ma rimane impigliato.


Pensilina Vonnegut è stato pubblicato dopo la vittoria al premio letterario internazionale “Città di
Martinsicuro”. Questa la motivazione della giuria:
"Un libro sui rapporti umani che offrono la possibilità del lieto fine anche in
un'esistenza che sembra avere una direzione ormai segnata.
Pensilina Vonnegut è la storia di tre persone, tre anime profondamente diverse e
ciascuna a suo modo problematica che la vita, proprio attraverso un libro, unisce e
cambia.
Le descrizioni, i dialoghi, gli approfondimenti psicologici rendono i personaggi reali,
contemporanei, quasi paradigmatici; lo stile dell'autrice fluido, delicato e
coinvolgente permette al lettore, pagina, dopo pagina, di entrare nelle loro vite e
partecipare ai loro mutamenti."


Gli oggetti perduti a volte si trasformano in parole volutamente dimenticate.
Ti iscrivi ad una community su internet e abbandoni un libro da qualche parte: qualcun altro lo troverà e
lo lascerà a sua volta, in un viaggio potenzialmente infinito, di mano in mano, di città in città, di storia in
storia. Si chiama bookcrossing.
Lara spia la vita degli altri, Marco colleziona liste della spesa e Cristina odia leggere. Non hanno niente
in comune, solo una maledetta paura di vivere.
Camminano sul ciglio, sul bordo che sta intorno alla vita, ognuno a modo suo, tenendosi
accuratamente lontani dal centro. Fino a quando, raccogliendo un libro, si incontrano e iniziano a
sporcarsi con il mondo. C'è chi decide che ormai ha aspettato abbastanza, chi trova qualcosa che
assomiglia al coraggio e chi sceglie di avere fiducia. E c'è chi prova a spiccare il volo, ma rimane
impigliato. Le emozioni si insinuano, avanzano, annientano qualsiasi protezione, scoppiano. E non si può
che rimanere lì a chiedersi in quale pieghe si sono incastrate la gioia, la sofferenza, la speranza e
l'amore.
Ad accompagnarli nel viaggio ci sono altri personaggi, come il vecchio nonno Pietro e i suoi infiniti
racconti di guerra, o il bizzarro ingegnere Luciano e la sua treno-dipendenza. Sullo sfondo si
addormenta e si risveglia una città che si nasconde dietro alle pagine di libri cercati e abbandonati,
persi e ritrovati. E’ un mondo sommerso di parole che viaggiano e finiscono sotto la panchina di un
parco, dentro il bagagliaio di una macchina, accanto alla pensilina di un autobus che forse non
passerà mai. Oppure nella mente di chi continua, nonostante tutto, a cercare un finale perfetto.
Fino ai titoli di coda.

IL TITOLO
Il titolo “Pensilina Vonnegut” fa riferimento al nome che uno dei personaggi dà a
una pensilina usata come punto di scambio per i libri.
I volumi del bookcrossing vengono infatti lasciati in giro per la città dai lettori
perché altre persone possano trovarli.
Il nome è un omaggio allo scrittore americano, di origini tedesche, Kurt Vonnegut
(1922-2007) autore di romanzi come La colazione dei campioni, Ghiaccio nove e
Mattatoio N.5 che mischiano fantascienza e cruda realtà, comicità e tragedia,
con un tocco leggero e ironico capace di esorcizzare gli orrori della Storia.
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8008
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Éowyn »

Wow :D
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
anatolla
Olandese Volante
Messaggi: 3055
Iscritto il: ven ago 11, 2006 4:10 pm
Località: ROMA
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da anatolla »

la prima bookcrosser assomiglia alla EO!!

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8008
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Éowyn »

:lol:
Non avevo visto il trailer, ma devo dire che non noto tutta questa somiglianza :think: (secondo Mario assomiglia "di più - rispetto a me - a MartinaViola", ma io non vedo somiglianza neanche con lei :lol:
Ma lo dice quella che ci ha messo mesi per accorgersi che la figlia è la copia SPU-TA-TA di suo padre... ora, in compenso, quando mio padre ride mi vien da pensare "Oddio, la Agata con la barba!!!!" :lol: :lol:
In bc.com sono italianeowyn


Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8008
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Éowyn »

In bc.com sono italianeowyn

Pensilina Vonnegut
Spugna
Messaggi: 6
Iscritto il: lun feb 06, 2012 12:02 pm
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Pensilina Vonnegut »

Ciao a tutti,

non nascondo che fa una certa impressione (positiva, intendiamoci! :) ) scrivere proprio su questo forum :-)

Detto questo, vi scrivo prima di tutto per ringraziare pubblicamente ziaRottenmeier per questo post e per la sua disponibilità, e per dirvi anche che, se vi va, potete seguire tutte le iniziative legate a Pensilina Vonnegut sulla pagina su Facebook che è stata creata: https://www.facebook.com/Pensilina.Vonnegut

Stiamo organizzando anche altri eventi di presentazione e reading a Milano, se il libro e la sua storia, soprattutto, vi incuriosiscono... vi aspettiamo!!!

Sulla pagina di Facebook pubblicheremo tutte le date e magari anche qui :wink:

Buona serata!

Valeria del Pensilina Vonnegut Team
Pensilina Vonnegut
Un romanzo di Sara Casotti
Ed. Di Felice, 2011
Booktrailer: http://youtu.be/GgooJ0OxlCA
pensilinavonnegut.team@gmail.com
https://www.facebook.com/Pensilina.Vonnegut

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da liberliber »

dimenticavamo entrambe di scrivere che mi hai mandato una copia per fare il ring, appena respiro lo lancio ;)
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Pensilina Vonnegut
Spugna
Messaggi: 6
Iscritto il: lun feb 06, 2012 12:02 pm
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Pensilina Vonnegut »

Ops... è vero :oops:
Ero troppo presa dall'emozione :P
Pensilina Vonnegut
Un romanzo di Sara Casotti
Ed. Di Felice, 2011
Booktrailer: http://youtu.be/GgooJ0OxlCA
pensilinavonnegut.team@gmail.com
https://www.facebook.com/Pensilina.Vonnegut

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8008
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Éowyn »

Ciao e benvenuta :D
In bc.com sono italianeowyn

Pensilina Vonnegut
Spugna
Messaggi: 6
Iscritto il: lun feb 06, 2012 12:02 pm
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Pensilina Vonnegut »

Grazie! :)
Pensilina Vonnegut
Un romanzo di Sara Casotti
Ed. Di Felice, 2011
Booktrailer: http://youtu.be/GgooJ0OxlCA
pensilinavonnegut.team@gmail.com
https://www.facebook.com/Pensilina.Vonnegut

Pensilina Vonnegut
Spugna
Messaggi: 6
Iscritto il: lun feb 06, 2012 12:02 pm
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da Pensilina Vonnegut »

Buongiorno a tutti!

prima di tutto, volevo postare qui in link per scaricare il preambolo del libro, eccolo:
http://dl.dropbox.com/u/53952346/Pensil ... ambolo.pdf

E poi, come promesso, vi mando sotto tutte le informazioni per la prossima presentazione, o meglio, evento legato a Pensilina Vonnegut.

Ciao!!!



PENSILINA HIDDEN - Merenda con 3 storie in un libro e tanti libri pieni di storie

Domenica 26 febbraio dalle 16.00 alle 20.00
Circolo Hidden, via Legnone 57, 20158 Milano

"Pensilina Hidden" è un evento un po' speciale.

Non una semplice presentazione del libro con l'autrice e Fernando Coratelli (scrittore, fondatore del service editoriale MacchiaUmana e direttore della rivista online Torno Giovedì") e più di un reading di alcuni brani del libro insieme a degli attori (Claudio Cozzoli e Silvia Pizzi).

"Pensilina Hidden" è una buona merenda con biscotti, Latte in piedi
(dolce ispirato al libro) e una selezione di tè fatta in un club, che è anche una casa e un luogo intimo dove incontrare altre persone e condividere interessi.

"Pensilina Hidden" è una domenica pomeriggio in cui scambiare libri con le persone presenti, come in una sorta di bookcrossing dal vivo: basterà portare con sé un libro da barattare.

"Pensilina Hidden" è tutto questo e altro ancora, durante il pomeriggio di domenica 26 febbraio al Circolo Hidden a Milano

--------------------------------------------------------

Per partecipare, è necessario essere soci del Circolo Hidden. In occasione di "Pensilina Hidden", sarà possibile ritirare la tessera annuale a soli 10€, merenda inclusa.
I posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria scrivendo a:
pensilinavonnegut.team@gmail.com
info@circolohidden.com
Pensilina Vonnegut
Un romanzo di Sara Casotti
Ed. Di Felice, 2011
Booktrailer: http://youtu.be/GgooJ0OxlCA
pensilinavonnegut.team@gmail.com
https://www.facebook.com/Pensilina.Vonnegut

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Pensilina Vonnegut di Sara Casotti: sul BC!

Messaggio da liberliber »

Letto :D
Il libro è davvero carino, contrariamente ad altri libri sul BC questo ci prende molto, soprattutto nelle descrizioni delle 'sensazioni' bookcorsare ;)
Per essere oggettiva, in alcuni punti il linguaggio è un po' farraginoso e alcune parti sono un filo tirate in lungo, ma i personaggi sono deliziosi e la lettura è molto molto piacevole.

Proprio niente male!

Ecco qui il ring:
viewtopic.php?f=23&t=25540
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Rispondi