Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è mer ott 16, 2019 7:33 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer mag 13, 2015 6:35 pm 
Non connesso
Corsaro Nero
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 20, 2014 6:22 pm
Messaggi: 893
La bolla di componenda è un breve saggio del 1993 edito da Sellerio. Camilleri analizza la pratica della componenda come avveniva in passato (ma anche oggi in realtà) che è una transazione non scritta tra chi commette un crimine, come un furto, e chi lo subisce con la mediazione di un ufficiale di polizia o un giudice corrotto. Lo scopo è di ottenere una parziale restituzione della merce o del suo valore in cambio di evitare procedimenti penali. Da qui si parte per decifrare una pratica religiosa, la bolla appunto, che è una sorta di documento semi-ufficiale che si vendeva in chiesa per condonare una serie di peccati (venti) e che aveva anche un suo preciso tariffario. Intendo condonare da un punto di vista spirituale, ovviamente. La ricerca si focalizza su una Commissione parlamentare del 1874 che doveva indagare il fenomeno mafioso in cui il Comandante militare generale della Sicilia pone all'attenzione dei suoi membri questa bolla di componenda. Con questo piccolo saggio, che nella bibliografia dell'autore subito precede la serie di Montalbano, Camilleri indaga le origini ai malesseri della società siciliana e dell'Italia unitaria. Lo fa con la sua solita ironia sarcastica che rende molto piacevole una lettura già di per sè molto interessante. Una storia davvero incredibile che spiega bene i malcostumi assolutori di cui è affetta la nostra società ancora oggi. Ed è ancora più sconvolgente leggere cose dette 140 anni sullo stato di questo paese e sul comportamento della politica che possono valere ancora oggi...

_________________
My bookshelf | My Goodreads :wink:

:yell!: RING: Pyongyang - Guy DelisleRing a sorpresa "on the road"L'amica geniale - Elena Ferrante

I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven mag 15, 2015 12:21 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Messaggi: 2090
Località: Ziano Piacentino
Io ci ho provato a leggere qualcosa di Camilleri che non fosse Montalbano, ma ci ho rinunciato... :lol:

_________________
My life is a reading list.

Reading Challenge 2019
5 book challenge

http://www.bookcrossing.com/mybookshelf/Gahan
https://www.facebook.com/pg/GDLdiZiano

Sono anche su goodreads


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven mag 15, 2015 2:27 pm 
Non connesso
Corsaro Nero
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 20, 2014 6:22 pm
Messaggi: 893
È un piccolo libro, saranno suppergiù 120 pagine... ce la si può fare! :D

_________________
My bookshelf | My Goodreads :wink:

:yell!: RING: Pyongyang - Guy DelisleRing a sorpresa "on the road"L'amica geniale - Elena Ferrante

I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.045s | 13 Queries | GZIP : On ]