Reykjavík Café - Sólveig Jónsdóttir

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
ciucchino
Olandese Volante
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mar 14, 2003 9:00 pm
Località: Torino
Contatta:

Reykjavík Café - Sólveig Jónsdóttir

Messaggio da ciucchino »

Una lettura piacevole che ti porta nel profondo nord con il suo freddo e dove possiamo ritrovare dinamiche comuni alle nostre nei rapporti di coppia e familiari.
Reykjavík, nonostante sia una capitale, alla fine sembra una nostra città di provincia dove tutti si incontrano e si conoscono.
All'inizio mi è sembrato un po' banale ma man mano mi sono lasciata affascinare dall'idea di raccontare in ogni paragrafo le avventure delle protagoniste in stile "Sex and the city" del freddo nord e lentamente mi sono affezionata a loro e nelle alle loro difficoltà. Del libro mi resterà sicuramente un piacevole ricordo, l'idea che Reykjavík sia piccola e che i giovani islandesi bevano troppo.
"I libri li rubavo. I libri non dovrebbero costare nulla, pensavo allora e penso ancora oggi".
(Pascal Mercier, "Treno di notte per Lisbona)

Immagine Immagine

Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2268
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Re: Reykjavík Café - Sólveig Jónsdóttir

Messaggio da Gahan »

ciucchino ha scritto:l'idea che Reykjavík sia piccola e che i giovani islandesi bevano troppo.
non è un'idea, è veramente piccola! :lol:
L'Islanda ha una popolazione totale di 320.000 abitanti e una densità demografica di 3 abitanti per km2, quindi si conoscono veramente tutti, e sono tutti più o meno imparentati tra loro...
Ed è anche vero che bevono, del resto d'inverno con sole 4 ore di luce al giorno che vuoi mai fare???
Io ci sono stata, è un mondo a sé!

Non conoscevo questo libro, ora mi incuriosisce...

Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2268
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Re: Reykjavík Café - Sólveig Jónsdóttir

Messaggio da Gahan »

L'ho letto e sono rimasta molto delusa.
Il libro è pieno di luoghi comuni e banalità quasi imbarazzanti, e il finale ovviamente scontato.
Al terzo capitolo già mi veniva voglia di saltare le pagine tanto sapevo che non mi sarei persa nulla.
L'ho finito solo perché sono in ferie e ho tempo, e mi spiaceva per i soldi che ho sprecato.

Rispondi