The Other Boleyn Girl (L'altra donna del re) - P. Gregory

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2376
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

The Other Boleyn Girl (L'altra donna del re) - P. Gregory

Messaggio da Gahan »

Primo romanzo della Saga dei Tudor scritta da Philippa Gregory. È la storia dell'ascesa al trono di Anna Bolena, raccontata dal punto di vista della sorella Mary (the other Boleyn girl, appunto!), amante di Enrico VIII prima che questi ripudiasse Caterina d'Aragona e sposasse Anna. Al di là dei fatti storici, più o meno veri (visitando la pagina wikipedia del libro c'è un bell'elenco di inesattezze storiche che vale la pena di leggere), il libro si incentra soprattutto sugli intrighi di corte, sulle strategie delle famiglie per entrare nei favori del re e ottenere titoli, ricchezze e privilegi. Le donne vengono costantemente svilite, sono soltanto strumenti nelle mani dei padri, degli zii, dei mariti, per ottenere benefici economici.
La Saga è costituita in tutto da 6 romanzi, ma non penso che leggerò gli altri. Anche se lo stile è scorrevole e le oltre 730 pagine si leggono rapidamente, questo romanzo non mi ha entusiasmata. L'ho trovato un pochettino "asettico", poco emozionante. C'è poco spazio per i sentimenti "veri". Anche la parte relativa al secondo matrimonio di Mary, che doveva essere un matrimonio d'amore e non di interesse, mi sembra sia descritta in modo un po' troppo asciutto.

Esistono due versioni cinematografiche: un film tv del 2003 e un film per il grande schermo del 2008 con Natalie Portman, Scarlett Johansson e Eric Bana.

Avatar utente
Emotionally
Re del Mare
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven ott 10, 2008 5:53 pm
Località: Napoli
Contatta:

Re: The Other Boleyn Girl (L'altra donna del re) - P. Gregor

Messaggio da Emotionally »

Grazie per le informazioni :)
"A volte la fortuna consiste semplicemente nel trovarsi nel posto giusto al momento giusto, proprio come a volte l'ispirazione è fare la cosa giusta nel modo giusto. Sono due possibilità che ti capitano solo se svuoti il cuore da ambizioni, scopi e progetti e ti abbandoni completamente al momento magico che ti offre il destino." - Shantaram

Corsara dal 22 aprile 2008

Rispondi