Uno zoo d'inverno - Jiro Taniguchi

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
saturn111
Corsaro Nero
Messaggi: 893
Iscritto il: sab dic 20, 2014 5:22 pm

Uno zoo d'inverno - Jiro Taniguchi

Messaggio da saturn111 »

Uno zoo d'inverno é una graphic novel autobiografica di Jiro Taniguchi ambientata nella Tokyo di fine anni '60. Il 19enne Hamaguchi lavora a Kyoto in un'azienda tessile, ma lascia l'impiego quando gli si presenta l'occasione di diventare assistente di un famoso fumettista nella capitale. Crede poco nelle sue capacità ma il lavoro, il tempo e incontri speciali gli faranno capire cosa ama veramente e a cosa vuole dedicare la sua vita. Fa un po' sorridere che per tutto il fumetto il protagonista è terrorizzato dal dover disegnare sfondi, non credendosi capace, quando gli sfondi del vero Taniguchi sono meravigliosi e ricchissimi di particolari. I disegni hanno uno stile molto realistico, sono delicati come la storia che raccontano ma molto incisivi. L'ambientazione del Giappone degli anni '60 è molto interessante ed è particolarmente bello seguire la realizzazione dei fumetti nello studio in cui lavora il giovane protagonista. È un racconto sulla passione di narrare storie e crearle per gli altri caratterizzato da uno stile delicato e dolcemente romantico, di quella pacatezza tipica di certi autori giapponesi. È un'opera che consiglio a tutti, non solo agli appassionati di fumetti!
My bookshelf | My Goodreads :wink:

:yell!: RING: Pyongyang - Guy DelisleRing a sorpresa "on the road"L'amica geniale - Elena Ferrante

I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni

Rispondi