Scusate il disordine - Luciano Ligabue

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2242
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Scusate il disordine - Luciano Ligabue

Messaggio da Gahan »

Raccolta di 16 racconti il cui tema principale è la musica in tutte le sue declinazioni.
Dalla band di anziani che suona ormai solo nelle case di riposo, al pianista autistico, dalla violoncellista che non vuole che il marito la ascolti mentre suona, al proprietario di un negozio di dischi, dalla rock star alla nuova proposta di san remo... e via dicendo.
Altro filo conduttore è il surreale, presente in tutti i racconti tranne l'ultimo che è invece autobiografico.
Alcune trovate sono carine (per esempio l'uomo con la polaroid che fotografa i pensieri della gente, oppure la chitarra da cui, sfregandola come una lampada di aladino, esce un genio con le sembianze di Bobby Solo), altre veramente scontate (l'idea della spogliarellista che, una volta svestita, inizia a togliersi pelle, muscoli e ossa nell'indifferenza degli spettatori l'abbiamo già vista 16 anni fa nel video Rock DJ di Robbie Williams).
Difficilmente queste storie mi hanno strappato un sorriso, le ho trovate tutte abbastanza tristi.
Mi piace come scrive Ligabue però... non so, speravo che questa lettura mi facesse divertire di più.

Rispondi