Il gigante sepolto di Ishiguro

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5355
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da lisolachenonce »

"il gigante sepolto" di Kazuo Ishiguro
Recensione del sito Einaudi:
Attraversando terre coperte da una nebbia sottile che confonde e cancella i ricordi, Axl e Beatrice viaggiano alla ricerca del figlio. Nel paese dei britanni e dei sassoni, dove regna ormai da tempo la pace imposta da re Artù, l'uomo e la donna incontrano creature fantastiche, assistono a prodigi e sfuggono a pericoli mortali. La strada li porterà lontano, là dove li attende la prova più grande: saggiare la purezza del proprio cuore.

Il libro affronta poblemi esistenziali e filosofici profondi con una storia apparentemente rarefatta e avvolta nella nebbia come lo sono i due umanissimi protagonisti.
Molti personaggi, tutti ben definiti e con spiccata personalità, nessun eroe senza macchia in questa storia........
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING
Su anobii sono lisolachenoncè

Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2366
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Re: Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da Gahan »

Perché io non riesco a leggerlo? :(
A fatica sono arrivata a circa metà e per ora l'ho abbandonato perché avevo la sensazione che stessi perdendo tempo e non mi interessava quello che mi stava raccontando...

Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5355
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Re: Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da lisolachenonce »

Gahan ha scritto:
dom set 13, 2020 8:17 pm
Perché io non riesco a leggerlo? :(
A fatica sono arrivata a circa metà e per ora l'ho abbandonato perché avevo la sensazione che stessi perdendo tempo e non mi interessava quello che mi stava raccontando...
Dopo un certo punto si cominiciano a definire le vere intenzioni dell'autore e della trama che descriverei come circolare :-)
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING
Su anobii sono lisolachenoncè

Avatar utente
Therese
moderatrice
Messaggi: 5747
Iscritto il: mer feb 05, 2003 8:33 pm
Località: Perugia
Contatta:

Re: Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da Therese »

Gahan ha scritto:
dom set 13, 2020 8:17 pm
Perché io non riesco a leggerlo? :(
A fatica sono arrivata a circa metà e per ora l'ho abbandonato perché avevo la sensazione che stessi perdendo tempo e non mi interessava quello che mi stava raccontando...
A me è piaciuto molto, ha questo tono da leggenda o fiaba, ma appunto non ci sono eroi e lieto fine, è un libro amaro sulla forza della memoria e sul perdono. Poi in questo periodo saltello da un libro all'altro pure io, quindi ti faccio pat pat sulla spalla.
-...è solo che non ho tempo per leggere.
- Mi dispiace per te.
- Oh, non direi.Ci sono tanti altri modi per passare il tempo.
Giulio vorrebbe replicare che leggere non è "passare il tempo"...
(T. Avoledo)

cinefila integralista

Non inviatemi ring senza avvertire, grazie ^_^

Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5355
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Re: Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da lisolachenonce »

Io poi l'ho letto in inglese e può darsi che la traduzione tolga qualcosa alla poeticità della scrittura
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING
Su anobii sono lisolachenoncè

Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2366
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

Re: Il gigante sepolto di Ishiguro

Messaggio da Gahan »

Dopo averlo abbandonato per un po' di tempo, l'ho ripreso, ma la mia idea non è cambiata.

Per tutte le 328 pagine ho continuato a chiedermi perché Ishiguro mi stesse raccontando questa storia.
Una storia insulsa, difficile da seguire, non lineare, con continui flashback su cose accadute poco prima.
Non ho nemmeno apprezzato il significato simbolico, la metafora della perdita della memoria, l'ambientazione fantasy (che di solito non mi dispiace).
Il peggior acquisto di quest'anno.

Rispondi