Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è mar giu 19, 2018 5:08 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La giusta mezura - Flavia Biondi
MessaggioInviato: lun feb 05, 2018 11:26 pm 
Non connesso
Corsaro Verde
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 20, 2014 6:22 pm
Messaggi: 786
La giusta mezura è un graphic novel che affronta un tema non molto sviluppato in letteratura, quello della crisi di coppia; ci parla di ciò che accade dopo i primi anni di innamoramento e lo fa con una giovane coppia di trentenni, Mia e Manuel. La loro storia è anche un ottimo spunto per descrivere una generazione che si sente smarrita, che è passata dai sogni pieni di speranza dell'università a una vita fatta di piccoli lavoretti. Mia si sente intrappolata in una vita che aveva immaginato completamente diversa e questa insoddisfazione si riversa sulla vita di coppia. Manuel, invece, sembra più inquadrato e maturo; non si lascia scoraggiare dalle difficoltà che a Mia sembrano insormontabili; ha dei progetti precisi e li insegue con costanza. Ma per fare questo non si accorge della bomba a orologeria che è Mia e che gli sta per esplodere accanto... Il libro affronta tematiche molto coinvolgenti per la generazione che racconta e chiama a protagonista una delle città universitarie per eccellenza, ovvero Bologna. È molto bello il tratto con cui è disegnata la città dei portici; l'autrice riesce a far palpitare le strade che Mia attraversa e si percepisce il rapporto profondo che la lega alla città. I disegni sono in una bellissima tonalità di blu che rendono la lettura molto piacevole. L'edizione nel suo complesso è davvero di pregio, a partire dalla copertina a dir poco stupenda. Anche se è un libro piacevole e interessante, ha un finale un po' semplicistico e frettoloso. I due protagonisti sono costruiti bene, soprattutto Mia con tutte le sue contraddizioni, ma è carente lo sviluppo dei personaggi secondari che rimangono delle semplici macchiette. È un libro che parte e si sviluppa bene ma a cui manca un tocco finale che lo renda speciale.

_________________
My bookshelf :wink:

:yell!: RING: Pyongyang - Guy DelisleRing a sorpresa "on the road"L'amica geniale - Elena Ferrante

I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.106s | 14 Queries | GZIP : On ]