"Penelope Poirot e l'ora blu - Becky Sharp

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
Towandaaa
Olandese Volante
Messaggi: 9182
Iscritto il: mer nov 15, 2006 2:44 pm
Località: Peccioli (Pisa)

"Penelope Poirot e l'ora blu - Becky Sharp

Messaggio da Towandaaa »

Un gioiellino al pari dei due che lo hanno preceduto ! Per di più questa volta dato che la trama ruota attorno a studiosi di miti e leggende del ciclo di Artù con annesse fate, pozioni e veleni distillati dalle piante, anche il linguaggio è stato piacevolmente intriso di termini magici e ha creato un alone di fantasy misurato ma appropriato. E poi per me è sempre un piacere incontrare termini desueti, colti, vetusti, quando sono usati a proposito e non mero atto di sfoggio ... solo per citarne due: quanto spesso capita di leggere adamantino e acribia ?
L'intento, nel mettere in bocca a Penelope termini siffatti, è quello di descriverne l'altezzosita' , ma intanto io me ne sollazzo!
E anche come giallo: preciso e puntualmente tutto torna, tentativi di depistaggio compresi.
La mia libreria - Lista dei desideri - Towandaaa su aNobii

"Una storia che non conosci
non è mai di seconda mano
è come un viaggio improvvisato
a chilometraggio illimitato"
S. Bersani, Pacifico, F. Guccini - Le storie che non conosci (Io leggo perchè - 23 aprile 2015)

Rispondi