S. Bertola, Ragazze mancine

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
francesina
Olandese Volante
Messaggi: 2228
Iscritto il: gio apr 05, 2007 2:19 pm
Località: Padova

S. Bertola, Ragazze mancine

Messaggio da francesina »

I libri di Stefania Bertola hanno su di me il positivo effetto di farmi riposare. Sono vivaci quanto basta per non indurre il sonno, sono buffi il giusto per svuotarmi la testa dalla preoccupazione di turno e sono scritti sufficientemente bene per non darmi quella sensazione di fastidio/insofferenza che a volte mi fanno provare i libri troppo “facili”. E’ un romanzo che, come mi era capitato per gli altri suoi testi letti in precedenza (Biscotti e sospetti e Ragione e sentimento) fa compagnia e unisce sapientemente trame surreali a realtà però profondamente ordinarie. Le vite delle sue protagoniste sono infatti sempre un po’ sopra le righe, eppure sono tutte donne di cui è immediato comprendere le difficoltà o il modo di approcciarsi alla vita.
Qui le due protagoniste sono le due ragazze mancine del titolo: Adele e Eva si incontrano per caso e pur nel loro essere diametralmente opposte per estrazione sociale, sogni e carattere, pian piano si conoscono, si consigliano, stringono un legame che seppure non sarà mai dichiarato di reale amicizia cambia inesorabilmente la vita di entrambe.
Una bella lettura, da affrontare forse senza tante aspettative, ma perfetta quando si ha voglia di leggere per il puro piacere di evasione.
Nous habiterons une maison sans murs, de sorte que partout où nous irons ce sera chez nous- J.Safran Foer, Extrêmement fort et incroyablement près

E finalmente lui pronunciò le due semplicissime parole che nemmeno una montagna di arte e ideali scadenti potrà mai screditare del tutto. I. McEwan, Espiazione

Sempre Francesina, anche su Anobii

Avatar utente
lunabluxxx
Re del Mare
Messaggi: 1352
Iscritto il: lun ago 09, 2004 11:13 pm
Località: Padova
Contatta:

Re: S. Bertola, Ragazze mancine

Messaggio da lunabluxxx »

francesina ha scritto: Una bella lettura, da affrontare forse senza tante aspettative, ma perfetta quando si ha voglia di leggere per il puro piacere di evasione.
Concordo in pieno, l'ho letto qualche anno fa e ricordo che mi era piaciuto, una lettura sagace e divertente :D
Dalla tua testa dalla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te...
(N. Hikmet)

Sono lunabluxxx anche su aNobii

Rispondi