Lilli Gruber - Eredità

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5252
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Lilli Gruber - Eredità

Messaggio da lisolachenonce »

Lilli Gruber - Eredità

Storia di famiglia della giornalista/scrittrice Lilli Gruber, ambientata nel Sudtirol dapprima austroungarico e successivamente, forzatamente italiano.
Attraverso la storia della bisnonna Rosa e dei suoi figli, soprattutto la più giovane Hella, viene descritto con grande attenzione alla documentazione storica, il periodo tra le 2 guerre mondiali in cui il Sudtirol e tutti i suoi abitanti felicemente sudditi dell'imperatore, si ritrovano catapultati nello stato italiano che essi vedono come estraneo e nemico e da cui sono visti come estranei e nemici. L'immediata presa di potere del fascismo con la sua retorica di italianità non fa che peggiorare le cose, portando molti sudtirolesi a farsi allettare dal pangermanismo. Purtroppo anche la giovane Hella diventa una fervente nazista e verrà mandata al confino, da cui tornerà solo dopo 9 mesi. Il libro si conclude con la morte di Rosa, contemporanea all'entrata dell'Italia nella seconda guerra mondiale, di Hella ci viene detto che farà una brutta e prematura fine ma non viene reccontata.
Complessivamente un bel libro che spiega tante cose e fa luce su una "questione" ancora aperta.
Come spesso accade nelle biografie, se non sono romanzate, manca un po' la vitalità ai personaggi, così come manca un po' di parte dialogata.
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING

Rispondi