La stagione dei suicidi - Ugo Mazzotta

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5265
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

La stagione dei suicidi - Ugo Mazzotta

Messaggio da lisolachenonce »

La stagione dei suicidi - Ugo Mazzotta
Todaro ed. 2009
250 pagine

https://www.ilcentro.it/abruzzo/mazzott ... o-1.420677

La stagione dei suicidi è un libro giallo ambientato in Alto Sangro, tra Roccaraso (dove abita l'ispettore Prisco) e Castel di Sangro (dove è situato il commissariato). Fra parte di una serie che ha Prisco come protagonista e si occupa di 2 suicidi avvenuti a poca distanza di tempo (2 settimane) in una zona dove non ne avvenivano da decenni. Benché apparentemente slegati, il commissario Prisco inizia un'indagine sopratutto perché della prima suicida non si conosce l'identità, e ben presto la situazione si ingarbuglia sempre di più, prendendo spunto anche da fatti di cronaca realmente accaduti (uno scandalo edilizio che ha travolto il comune di Roccaraso).
Che dire, il libro è leggibile, la trama abbastanza complessa e piena di false piste, la conclusione viene un po' calata dall'alto e il commissario Prisco è un po' noiosetto, ci vengono raccontati anche particolari senza rilevanza della sua quotidianità, mentre gli altri personaggi potrebbero essere caratterizzati un po' di più e sulla descrizione dei pasti si potrebbe un po' glissare.
L'alto Sangro è sicuramente bellissimo e qualcosa di questa bellezza traspare dalle pagine del libro. E' una meta che voglio visitare da un sacco di tempo, bloccata sempre dalla lontananza rispetto a casa. Rimedierò quando passerà l'emergenza, spero.
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING

Rispondi