Primula della sera di Matlwa Kopano

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Primula della sera di Matlwa Kopano

Messaggio da lisolachenonce »

Primula della sera di Matlwa Kopano
Bompiani, 2018
180 pagine

Una storia ambientata nel Sudafrica post Mandela, in cui a poco a poco si sono sgretolati tutti quei valori di libertà, fratellanza nella lotta e nella conquista della fine dell'Apartheid, mentra il paese scivola nell'impoverimento di fasce della popolazione, nella criminalità e nel razzismo.
La protagonista è una giovane medico che lavora in un'ospedale sovraffollato di povera gente a cui lei non riesce a dare cure adeguate.
Masechaba ha una travagliata storia familiare, una madre bigotta e razzista, una psiche tormentata e inquieta, un'ansia invincibile di non "sentire" abbastanza, un irresistibile disgusto per la degradazione in cui è sprofondato il suo paese.
VIttima della violenta razzista, troverà infine una maggiore stabilità diventando madre.

"Essere vivi è la cosa più pericolosa al mondo. Può succedere di tutto, in qualunque momento. È più sicuro essere morti."
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING
Su anobii sono lisolachenoncè

Rispondi