Mrs. Pollifax on Safari - Dorothy Gilman

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
lisolachenonce
Olandese Volante
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun mar 03, 2003 4:46 pm
Località: Pisa
Contatta:

Mrs. Pollifax on Safari - Dorothy Gilman

Messaggio da lisolachenonce »

Mrs. Pollifax on Safari di Dorothy Gilman

Questo romanzo, il quinto di una lungaserie, ha come portagonista una signora di una certa età che rappresenta un incrocio tra Miss Marple e la signora in giallo. Come sostiente il Toronto Star: “Mrs. Pollifax is the American cousin to Agatha Christie's Miss Marple."
Nell'episodio che troviamo in questo libro, l'intraprendente signora, ormai vedova e con 2 figli grandi, viene inviata dalla CIA come agente sotto copertura ad un safari in Zambia. Un informatore della CIA ha segnalato che tra i partecipanti al safari dovrebbe esserci in killer professionista di cui si ignora la vera identità e il compito di Mrs. Pollifax è quello di scattare foto a tutti. Come seconda missione dovrebbe cercare, nella capitale Lusaka, di rintracciare un ex-agente con cui ha collaborato in passato che si fa inviare la posta presso la filiale locale della Barclays bank.
Peccato che l'ex-agente sia più ricercato del killer e che sia coinvolto nei movimenti di liberazione del vicino Zimbabwe (allora Rhodesia) e be npresto il tranquillo safari prende una svolta decisamente inaspettata e pericolosa.
Rispetto ad Agatha Christie manca il senso di crudeltà e criminalità sepolti nell'animo umano, viene privilegiato un aspetto più allegro, da commedia brillante. La descrizione del safari (esclusivamente fotografico) è avvincente e coinvolgente, fa decisamente venire voglia di andare ;-)
Amai la verità che giace al fondo, quasi un sogno obliato (U.Saba)
Piove sui panni stesi
perché niente va mai come dovrebbe...(Kegiz)
Nam concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur.(Sallustio)
La pagina FB di Bookcrossing-Pisa
Al 9 Marzo 2010 ho rilasciato 542 libri
LE MIE ETICHETTE E I MIEI RING
Su anobii sono lisolachenoncè

Rispondi