harry potter e l'ordine della fenice

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Avatar utente
Zivia
Mozzo
Messaggi: 79
Iscritto il: lun feb 03, 2003 9:59 pm
Località: Roma

Harry Potter and the Order of the Phoenix

Messaggio da Zivia »

Ciao a tutti,
prima di partire non ho resistito e alla libreria della Stazione Termini (fornitissima, specie sul settore fantasy) ho comprato l'ultimo libro di HP in inglese. L'edizione è quella Bloomsbury (devo dire l'autrice? J.K. Rowling, prezzo: 29,90 euro ca.), un po' misera per quanto riguarda le illustrazioni (assenti!) e la carta, visto che l'inchiostro spande quando si sfiora con le dita.
A parte questo, non temete, non vi rivelerò nulla della trama per non rovinarvi alcunché! :wink:

Volevo solo condividere con voi alcune sensazioni sparse emerse dalla lettura... in primis, è bello leggere un'autrice nella propria lingua, si scoprono tante sfumature che altrimenti si perdono. Probabilmente ne ho perse altre per il fatto che non è la mia lingua madre, ma che dire? Secondo me ci si avvicina comunque. E poi lo rileggerò di certo appena esce in italiano!!
In secondo luogo, è un libro, rispetto ai precedenti, difficile. Harry cresce, e con lui anche i problemi che deve affrontare, la sua percezione del mondo che è meno netta, più complessa. Non c'è quasi più quel confine chiaro tra bene e male e questo rende Harrry molto diverso anche agli occhi del lettore. Se posso osare dirlo, questo libro mi ha quasi turbata, ma forse è proprio ill messaggio che doveva passare: Harry è adolescente, ed essendoci passati tutti sappiamo che quel periodo è vissuto in modo raramente sereno.

Non so, qualcuno di voi l'ha letto e mi può dire le sue impressioni?

Baci,
Ziv:)
"Io non invidio nessuno che abbia raggiunto il proprio obiettivo.
Viaggio volentieri".
(M.E.)

Avatar utente
alexyr
Re del Mare
Messaggi: 1907
Iscritto il: sab set 27, 2003 7:53 pm
Località: milano-sanremo..provate a prendermi....

harry potter e l'ordine della fenice

Messaggio da alexyr »

ebbene,è arrivato.
Dopo aver lasciato passarei l primo giorno(c'era la fila nelle librerie,la odio in posta,figuriamoci lì) sono riuscita a prenderlo e in 36 ore (in cui non ho mangiato,dormito,bevuto-o beh,forse sto esagerando,ma più o meno) finirlo.
Tranquilli,non vi dirò quasi nulla.Principalmente è bellissimo,se amate il regazzo-che-è-sopravvissuto.Ero in trepidante attesa e sebbene questo di solito significa una cocente delusione miss Rowling mi ha risparmiato,con un bellissimo libro
Però è molto harry potter,nel senso che forse i personaggi sono molto incrisalidati nei loro caratteri.
E' più triste,in alcune parti,rispetto ai precedenti.
Ma il peggior difetto e CHE ADESSO VOLGIO LEGGERE IL 6 E NON SO QUANDO USCIRA!!!!!!!
un baciotto
**utcumque de me vulgo mortales lucuuntur**
www.enricogianfranchi.com (my favourite photo)
http://perasperaadastra.iobloggo.com perchè non appestare il web,se puoi?

Avatar utente
Frine
Olandese Volante
Messaggi: 4778
Iscritto il: mer giu 25, 2003 11:36 am
Località: Piacenza
Contatta:

Messaggio da Frine »

concordo su tutto tranne che sulla cristallizzazione dei personaggi: questo è vero per alcuni (mi viene in mente hagrid), ma (scrivo piccolo, così lasciamo godersi la lettura agli altri) la MacGrannitt è molto più grintosa e meno fredda, Piton ha degli sbalzi di umanità (la scena del pensatoio), e Ginny migliora sempre più.. e che dire del mitico Neville??
Se incontri un angelo, non avrai pace ma febbre. (Stefano Benni)

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
micoool
Corsaro Nero
Messaggi: 1100
Iscritto il: lun apr 07, 2003 12:54 pm
Località: Milano
Contatta:

Re: harry potter e l'ordine della fenice

Messaggio da micoool »

bellissimo.. :yes!:
e tragico.. :uaah!:
come già detto qui..

http://www.bookcrossing-italy.com/BCfor ... 5&start=40

devo dire che secondo me molti personaggi si sono evoluti..

Micol
Se leggero ti farai io sarò vento per darti il mio sostegno senza fingere e se distanza ti farai io sarò asfalto impronta sui tuoi passi senza stringere mai (Subsonica)

E sapeva che nessuna terra avrebbe nascosto in lei l'orma del mare (Baricco)

il mio blog: http://micoool.splinder.com

Avatar utente
mafarka
Mozzo
Messaggi: 60
Iscritto il: lun dic 30, 2002 4:40 pm
Località: Savona

Messaggio da mafarka »

http://evangelici.altervista.org/potter.html. Prima che mi attacchiate in numero imprecisato tengo a fare presente che quella portata dal link non è la mia opinione. La sottopongo solo alla vostra attenzione e basta ai fini di un eventuale dibattito ed attendendo altre eventuali segnalazioni, possibilmente, difformi e antagoniste rispetto a quella da me oggi segnalata. Tanti e cari saluti
"Non mi immischio volentieri nelle mie vicende private" ( K. Kraus )

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

Quello che è scritto su questo link mi pare a dir poco esagerato (ma la mia "cultura" è limitata,ho leto solo i primi 2,e credo di essere l'unica in questo forum che non adora Harry Potter dopo averlo letto)

cmq certe frasi (se veramente i bambini le hanno dette) non mi piacciono...

Voglio solo dire una cosa:chi dice che i bambini,grazie ad HP,leggono di più e non giocano al pc,io vorrei dire che semmai leggono solo HP (un mio amico ha letto 3 volte il sognore degli anelli,e per questo lo si potrebbe definire un lettore accanito,invece è l'unico libro che ha letto in vita sua)
Ma parliamone che mi diverto! :)
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Avatar utente
sarah
Uncino
Messaggi: 118
Iscritto il: dom ott 05, 2003 4:12 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da sarah »

io l'ho letto in inglese quando era uscito a giugno ...mi è piaciuto un casino...ora lo sto leggendo in italiano ....magari mi sono persa qcosa.
ma io non ho fatto code nè per quello in inglese nè per quest'ultimo...boh...meglio per me! :mrgreen: :mrgreen:
Immagine

Sai qual è il luogo tra la realtà e il sogno?E' quella linea dove tu ricordi di aver sognato ed è lì che io ti amerò per sempre .

Avatar utente
Emmerlist
Bucaniere
Messaggi: 290
Iscritto il: gio set 25, 2003 3:26 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmerlist »

"Hermione è il mio personaggio preferito, perché è furba e ha un micio. Gesù, invece, è morto perché era debole e stupido." (Jessica, 6 anni, Stati Uniti)
Voglio un adesivo da attaccarmi dietro la macchina con questa frase :D :D :D (anche se nn vorrei avere Jessica come figlia! :wink: )
Qual è lo scopo della Rowling? Il 19 ottobre 2000 ha dichiarato ad un giornalista del "London Times": "Questi libri aiutano i bambini a comprendere che questo debole e pazzo Figlio di Dio non è che una presa in giro: oggi ha vita dura, ma sarà definitivamente umiliato, annientato quando verrà il diluvio di fuoco."
Voglio anche lo spacciatore della signora Rowling o del tipo che le ha messo in bocca questa frase :D :D , scusate se spammo ma quando trovo questi siti non resisto alla tentazione!!!

clasprea
Spugna
Messaggi: 15
Iscritto il: lun mag 05, 2003 3:52 pm
Località: cusano Milanino (MI)

Beelissimo!

Messaggio da clasprea »

Ciao a tutti!
Anch'io l'avevo letto in inglese a giugno, adesso l'ho regalato al mio ragazzo in italiano. Appena lo finisce lui, tocca a me!
Bello, anche se forse è un po' triste. E' giusto che sia così, è più realistico. Non possono esssere sempre tutti felici e contenti.
Comunque a me è piaciuto molto, lo consiglio a tutti, anche se credo che non sia il volume ideale per avvicinarsi al mondo di HP. Meglio, per chi non li ha mai letti, cominciare dal primo e andare avanti con gli altri.
Ciao e buona lettura a tutti!

Cla

Avatar utente
`°`~Shasa~·`°`
Corsaro Rosso
Messaggi: 537
Iscritto il: mer gen 15, 2003 2:18 pm
Località: napoli
Contatta:

Messaggio da `°`~Shasa~·`°` »

Letto!!!! :yes!: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Bello, la rowling non mi ha deluso!!! :yes!:
Solo alcune cose:
per certe cose mi ha ricordato il signore degli anelli:
L'elfo domestico di Sirius mi ricorda Gollum, l'ordine della fenice - la compagnia dell'anello, Voldemort che comunica con Harry- l'oscuro signore che comunica con Bilbo... :think:
Piton mi ha fatto molta pena!
Al contrario di James e Sirius che mi sono sembrati spacconi ed arroganti.
Altra cosa, non credo che Sirius sia realmente morto...facile che l'abbiano fatto credere morto per non farlo usare + come punto debole di harry...
Bellatrix era davvero raccapricciante! :eyes:
~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°
La farfalla non conta gli anni ma gli istanti: per questo il suo breve tempo le basta
~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~ ~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`~·`°`·`°

Blog: ~ Il Tempo delle Farfalle ~

Avatar utente
alexyr
Re del Mare
Messaggi: 1907
Iscritto il: sab set 27, 2003 7:53 pm
Località: milano-sanremo..provate a prendermi....

Messaggio da alexyr »

citando il sito prima esposto:
"Sarebbe bello essere un mago, perché potresti controllare molte situazioni, per esempio anche i maestri." (Jeffrey, 11 anni)
"

credo che jd salinger avrebbe da ribattere:
"non si può fermare un professore quando vuole fare qualcosa.LO FA e basta"

Forse è vero,come dice silviazza,che forse alcuni bimbi leggono solo HP,ma intanto leggono
qualcosa... e poi magari da lì si comincia e poi non ci si ferma più.......non funziona cosi?
**utcumque de me vulgo mortales lucuuntur**
www.enricogianfranchi.com (my favourite photo)
http://perasperaadastra.iobloggo.com perchè non appestare il web,se puoi?

Avatar utente
Emmerlist
Bucaniere
Messaggi: 290
Iscritto il: gio set 25, 2003 3:26 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmerlist »

I bacchettoni dicono che da harry potter si passa a Tolkien, poi ai giochi di ruolo, ci si scorda di santificare le feste e si diventa servi del maligno......
:eyes: :eyes: :eyes: :no!: :no!: :no!:

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Messaggio da last-unicorn »

Ho come l'impressione che chi ha scritto quell'articolo ed io non abbiamo letto lo stesso libro... :shock:
college Poudlard
Eh? Intende Hogwarts?
In questa scuola, i bambini imparano a servirsi del potere della maledizione e a nuocere gli uni gli altri. Il professore insegna la maledizione irreversibile che assicura un potere completo sulla vittima.
Per quel che ne so in questa scuola i bambini imparano a difendersi dal potere oscuro ed è vietato insegnare, imparare ed usare questo potere. Il prof in questione lo fa solo per far vedere quanto siano nocivi e pericolosi questi incantesimi e poi comunque si scopre che non è quello che diceva di essere. Il tipo dovrebbe veramente leggere il libro prima di commentarlo.-_-
Ella scrive: "Non mi stupirei se il 31 luglio diventasse in futuro, la festa di Harry Potter. Scriveranno dei libri su di lui e tutti i bambini del mondo conosceranno il suo nome" (vol. 1°, pag. 18).
Scusate, questo mi è sfuggito, in che contesto sarebbe scritta sta cosa?
Il bambino viene "liberato" dalla morale più elementare: per l'autore il fine giustifica i mezzi. Harry Potter viene proposto all'ammirazione dei ragazzi perché salva ogni situazione per mezzo dell'odio, della vendetta, della menzogna e della disubbidienza.
Ho sempre più l'impressione che non abbia letto il libro... Ma quando mai Harry avrebbe salvato ogni situazione per mezzo dell'odio, della vendetta, della menzogna e della disubbidienza? Ok, la disubbidienza gliela concedo... :mrgreen:
vabbè, lasciamo stare. Comunque qualcuno dovrebbe spiegare all'autore di questa cosa che la magia nella vita reale non esiste...

HP 5 e la caratterizzazione dei personaggi:
Alcuni mi sembrano caratterizzati meglio, non c'è più questo tutto bianco - tutto nero degli inizi, specialmente di Snape conosciamo le motivazioni del suo essere così com'è, il suo passato deve averlo segnato molto. Sono riuscita persino ad avere un momento di simpatia per zia Petunia e persino quel maiale di Dudley mi ha fatto un po' pena. Dall'altra parte Harry e Dumbledore fanno troppi errori che puzzano estremamente di forzatura, tutto per portare il libro alla morte di noisappiamochi. E la Umbridge mi sembra un po' troppo stereotipata. I gemelli Weasley sono mitici. Nel complesso questo libro sembra un po' una transizione verso i prossimi volumi, non so come spiegarmi... la Rowling ha voluto mettere tanti elementi nuovi, forse un po' troppi, tutto ai fini dei prossimi volumi. Ovviamente poi ti lascia con una curiosità che ti fa impazzire! :mrgreen:

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

Se quasi tutti i bambini leggono HP ma quasi nessun bambino é un amante della lettura,mi sa che non si può concludere che HP induce a leggere libri di altro tipo,no?
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Avatar utente
vanya
moderatrice
Messaggi: 3823
Iscritto il: sab mar 15, 2003 8:58 pm
Località: Cerro Maggiore
Contatta:

Messaggio da vanya »

scusate, piccola digressione, ma da dove esce fuori questa cosa che quasi nessun bambino ama leggere? mia figlia legge, mio nipote legge, molti dei loro amici e compagni leggono e spesso si scambiano libri...non avrà valore statistico naturalmente...ma secondo me sono più gli adulti a non leggere. anche perchè altrimenti non si spiegherebbe l'aumento di spazio che le librerie sempre più dedicano a libri per bembini e ragazzi.
Cosa leggerai?
Con che libro affascini il tuo cuore?
E se ti perderai nel labirinto di un amaro autore?
P.C.

Immagine

Avatar utente
Marcello Basie
moderatore
Messaggi: 2221
Iscritto il: lun nov 04, 2002 10:32 am
Località: Massy
Contatta:

Messaggio da Marcello Basie »

alexyr ha scritto:Forse è vero,come dice silviazza,che forse alcuni bimbi leggono solo HP,ma intanto leggono qualcosa... e poi magari da lì si comincia e poi non ci si ferma più.......non funziona cosi?
:think:
Mi ricorda quelli che dicono "si inizia fumando canne e poi non ci si ferma piu'...non funziona cosi'?" :twisted: :D
Mi dicono che alle medie ci sono classi intere che leggono Harry Potter, ma quanti leggono anche qualcos'altro? :think:

A+

Marcello
Stai sveglio, non abbandonarti ai sogni. Quando scegli non devi sognare, sei tu il responsabile. (Vittorio Foa)

Avatar utente
EdoM
moderatore congelato
Messaggi: 622
Iscritto il: lun gen 13, 2003 9:14 pm
Località: Milano - Rovigo
Contatta:

Messaggio da EdoM »

anni fa, quando gestivo una biblioteca, faceva si e no 200 prestiti all'anno..
poi io e mia sorella abbiamo avuto la delega di decidere che libri comprare ed abbiamo speso non so quanti milioni in libri per ragazzi..
salani, mondadori, il battello a vaprore..

abbiamo comprato ciraca 800 titoli..
il primo anno abbiamo supato i 2000 prestiti..
e mentre l'abbiamo gestita e' stato un continuo aumento...

invece i prestiti verso adulti sono sempre stati pochissimi.. meno di 200...

non e' vero che i ragazzini non leggono... diciamo piuttosto che leggono se gli si da da leggere qualcosa di "breve" e interessante..
Quando io ero piccolo tentavano di farmi leggere libroni che spaventavano alla sola vista... mentre per abituare a leggere bisogna accompagnarli dai libri brevi a quelli medi a quelli magari un po' piu' corposi..

E se leggono HP.. ok.. magari diciamo leggeranno solo quello.. pero'.. intanto sono 5... e poi saranno 7..
e nella pausa tra l'uno e l'altro ci sono molti altri autori che si sono buttati su quel genere.. c'e' parecchio da fargli leggere..

la cosa importante, IMHO, e' far capire ai ragazzi che i libri non mordono e che, anzi, regalano momenti di vero piacere..
fatto questo.. non smetteranno piu' di leggere se li si lascia leggere quello che vogliono e ci si limita a dare "consigli" .. senza costringerli a leggere quello che piace a noi..

Ricordo 2 mitici insegnanti del mio liceo..

ci diedero un elenco di circa 200 titoli .. e ci dissero.. leggetene uno al mese.. ma scegliete voi cosa.. poi portatemi una scheda sul libro..

non ci obbligarono a leggere QUEL titolo.. ma ci diedereno una scelta... e TUTTI leggemmo un libro al mese...
[url=callto://asca_edom]Immagine[/url]
Immagine

Avatar utente
Bilbo
Olandese Volante
Messaggi: 2801
Iscritto il: gio apr 24, 2003 11:13 am
Località: Pescara, ma abito a Chieti
Contatta:

Messaggio da Bilbo »

Emmerlist, l'apocalittico , ha scritto:I bacchettoni dicono che da harry potter si passa a Tolkien, poi ai giochi di ruolo, ci si scorda di santificare le feste e si diventa servi del maligno......
Io ho cominciato da Tolkien. Sono a rischio di dannazione eterna anche se non ho letto HP?
L'evangelista Marco ha scritto:"Chiunque avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono, meglio sarebbe per lui che gli fosse messa al collo una macina da mulino e fosse gettato in mare."
:eyes: :eyes: :eyes: Una religione basata sul perdono. Va be', lasciamo perdere e cambiamo argomento.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20386
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

dài Bilbo non puoi estrapolare una frase così! Vabbé non è il luogo appropriato ok. :)
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
Bilbo
Olandese Volante
Messaggi: 2801
Iscritto il: gio apr 24, 2003 11:13 am
Località: Pescara, ma abito a Chieti
Contatta:

Messaggio da Bilbo »

Zia Liber ha scritto:dài Bilbo non puoi estrapolare una frase così!
1st: don't worry! La mia voleva essere una battuta e non una messa in stato d'accusa dell'intera religione cristiana.
2nd: la frase non l'ho estrapolata io, ma era la in bell'evidenza sul sito degli evangelisti linkato da mafarka. Evidentemente si riconoscono in questo versetto del Vangelo e, IMHO, sono "un po'" estremisti. Non sono un fan di HP ma non ho mai pensato di attaccare una pietra al collo della Rowling :wink:
Chiudo, se no andiamo veramente OT.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine

Rispondi