vinile?

I bookcorsari ascoltano anche musica (pare strano ma vero) e qui si puo' discutere dell'argomento.

Moderatori: Therese, etnagigante

Avatar utente
girosauro
Re del Mare
Messaggi: 1411
Iscritto il: mar mar 14, 2006 11:00 am
Località: Fermo

vinile?

Messaggio da girosauro »

sono entrata nel tunnel e non riesco più a farne a meno, voglio TUTTI i miei album preferiti in vinile...che ne pensate sto impazzendo?
Sai che le persone non possono vivere senza amore? Beh, l'ossigeno è ancora più importante
Dr. House
non sai cosa regalarmi?
la shelf
myspaces
Sono tornataaaaaaa!

Avatar utente
CuteBoy
Olandese Volante
Messaggi: 3708
Iscritto il: dom nov 02, 2003 6:00 pm
Località: SviTiCa
Contatta:

Messaggio da CuteBoy »

non sono mai entrato nel tunnel, per fortuna, ma devo dire che un 33 giri dei coldplay ce l'ho...
e trovo che abbia qualcosa in più rispetto al cd!
(ho pure violet hill in 45 giri per la verità)

Avatar utente
-gioRgio-
moderatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: gio nov 21, 2002 8:37 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da -gioRgio- »

Domanda: cosa vi porta a desiderare di avere i dischi in vinile? Io non vedo l'ora di comprarmi un piatto con uscita USB per poter riversare i miei vinili (un centinaio circa) in MP3.... :think:
-gioRgio-

"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico." (proverbio cinese)
"ma non e' detto che tu sarai in condizioni migliori" (gRg)

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Messaggio da lizzyblack »

Spiegatoelo anche a me, visto che qualche anno fa ho ricevuto in 'eredità' da una zia una fantastica collezione di musica classica+oper in vinile, e sto aspettando di poter comprare anche io il piatto con uscita USB per trasportarli tutti..
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
CuteBoy
Olandese Volante
Messaggi: 3708
Iscritto il: dom nov 02, 2003 6:00 pm
Località: SviTiCa
Contatta:

Messaggio da CuteBoy »

io ho una scatoletta che ti permette di importare vinili e cassette su pc
se ti interessa...
tramite uscita audio dello stereo
(l'ho presa per le cassette)

il vinile mi piace per il fruscio...

Avatar utente
girosauro
Re del Mare
Messaggi: 1411
Iscritto il: mar mar 14, 2006 11:00 am
Località: Fermo

Messaggio da girosauro »

mi piace il fruscio, il gusto vagamente retrò e non so...ha una marcia in più!
Alcuni tipi di musica secondo me hanno almeno il 70% di fascino in più!! (es. Nick Drake)
ammetto che al momento è anche una mia fissazione...probabilmente passerà....
Sai che le persone non possono vivere senza amore? Beh, l'ossigeno è ancora più importante
Dr. House
non sai cosa regalarmi?
la shelf
myspaces
Sono tornataaaaaaa!

Avatar utente
-gioRgio-
moderatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: gio nov 21, 2002 8:37 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da -gioRgio- »

con tutto l'affetto che nutro per i miei LP (rappresentano la mia adolescenza, la mia passione per la musica, un periodo musicalmente fantastico, insomma un sacco di belle cose), oggi ogni volta che ascolto un LP lo sento terribilmente "piatto", al di la' dei fruscii... Diciamo che lo faccio per riascoltare buona musica, si', ma anche per ripercorrere il passato con un pizzico di nostalgia.
-gioRgio-

"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico." (proverbio cinese)
"ma non e' detto che tu sarai in condizioni migliori" (gRg)

Avatar utente
DevilKitty
Corsaro Rosso
Messaggi: 568
Iscritto il: gio nov 23, 2006 9:51 am
Località: Camogli GE

Messaggio da DevilKitty »

Non ne faccio un discorso tecnico ma di cuore: per me vale più un LP di 100 cd. La musica su vinile ha un altro sapore. Inorridisco al pensiero dell'USB :lol: : vorrei solo vare la casa più grande per comprimerci dentro dischi, oltre che libri :yes!:

Avatar utente
girosauro
Re del Mare
Messaggi: 1411
Iscritto il: mar mar 14, 2006 11:00 am
Località: Fermo

Messaggio da girosauro »

anche per me è così..ha a che fare con le sensazioni al tatto più che con la qualità audio. e poi che noia quegli Mp3 così perfettini!
certo ceh portarsi dietro il giradischi quando vai a correre....
Sai che le persone non possono vivere senza amore? Beh, l'ossigeno è ancora più importante
Dr. House
non sai cosa regalarmi?
la shelf
myspaces
Sono tornataaaaaaa!

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

See this needle...a see my hand... Drop, drop, dropping it down...oh, so gently...
Well here it comes...I touch the plane... Turn me up...won't turn you away...

Spin, spin...spin the black circle

Pull it out...a paper sleeve... Oh, my joy...only you deserve conceit...
I'm so big...a-my whole world... I'd rather you...rather you...than her...

Spin, spin...spin the black circle

You're so warm...oh, the ritual...when I lay down your crooked arm...

Spin, spin...spin the black circle



"Spin the black circle" (ma va???) dei Pearl Jam

inutile dire che concordo ... oh, the ritual...when I lay down your crooked arm...

(Jon Pareles del New York Times ha scritto di questa canzone come di "uno dei pochi brani del grunge di Seattle in cui un "ago" non ha nulla a che fare con l'eroina") :P

p.s. ovviamente ho l'LP su vinile
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
DevilKitty
Corsaro Rosso
Messaggi: 568
Iscritto il: gio nov 23, 2006 9:51 am
Località: Camogli GE

Messaggio da DevilKitty »

Secondo me la versione MP3 è la morte per appiattimento della musica... :no!:

Beh Picchio...ti straquoto :)

Avatar utente
orsomarso2
Re del Mare
Messaggi: 1301
Iscritto il: dom mag 23, 2004 11:07 pm
Località: L'Aquila

Messaggio da orsomarso2 »

trovo che abbia qualcosa in più rispetto al cd!
dire che è solo qualcosa in più è piuttosto riduttivo, ma volete mettere avere tra le mani una copertina di un vinile invece di quella di un insulso cd. e poi il fruscio, il rumore della puntina quando la poggi sul disco........ non c'è assolutamente paragone. :naughty:

VNSmatrix
Pirata
Messaggi: 182
Iscritto il: ven nov 28, 2003 1:01 am
Località: Quadrante Alfa - Roma
Contatta:

Messaggio da VNSmatrix »

Un tempo ero una maniaca procacciatrice di vinili d'epoca.
Dopo aver ereditato/sequestrato la collezione di LP dello zio (musica rock e progressive anni 70) mi è venuta la fissa.
Avevo anche il mio spacciatore personale a Porta Portese. L'ultimo che ho comprato è stata una versione di Jesus Christ Superstar cantata da Ian Gillan.
Poi la disfatta: non ho più il piatto e Porta Portese è stata ripulita dagli abusivi.
Ovviamente saprei dove trovare vinili ma senza il piatto che gusto c'è?
Immagino che in questo momento ti sentirai un po' come Alice che ruzzola nella tana del Bianconiglio

Avatar utente
-gioRgio-
moderatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: gio nov 21, 2002 8:37 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da -gioRgio- »

Mah, veramente i piatti si vendono in un qualsiasi negozio di alta fedelta', grande distribuzione inclusa. Non metto link per via della pubblicita'. Sotto i 200 euro ti compri un bel piatto con uscita USB per farti i tuoi MP3 digitalizzando ogni singolo fruscio analogico del vinile :eyes:
Figata!!! :lol: :lol: :lol:
-gioRgio-

"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico." (proverbio cinese)
"ma non e' detto che tu sarai in condizioni migliori" (gRg)

Avatar utente
Introoder
Re del Mare
Messaggi: 1562
Iscritto il: mar giu 14, 2005 2:33 pm
Località: Roma

Messaggio da Introoder »

Grazie anche alla venerands età, ho un'invidiabile collezione di 33 giri (io li chiamo ancora 'ellepì' o 'dischi', mentre i cd li chiamo cd). Beatles, Pink Floyd, Genesis, Queen, Jethro Tull, Stevie Wonder e svariati italiani. Poi Jesus Christ Superstar ed Evita (dei quali vado molto fiero), e tanto tanto jazz (che era di mio padre).

Per questo motivo, ho sempre mantenuto - e manutenuto - il piatto, e devo dire che lo uso con una certa frequenza.

Ultimamente, per fare una prova, mi sono comprato in cd 'the dark side of the moon', e ho comparato il suono tra vinile e digitale. Non c'è niente da fare, fruscio a parte, il vinile è molto più 'caldo', non saprei come altro dirlo. Non so se c'entrino le piste utilizzate per la registrazione, o i vincoli del processo di masterizzazione, sono quanto di più lontano da un ingegnere elettronico si possa immaginare. Ma provate ad ascoltare la stessa canzone su vinile e su cd, e noterete una differenza sostanziale.

Comunque, il piatto con uscita USB lo voglio anch'io! (per quando sono lontano da casa) :lol:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine

La violenza è l'ultimo rifugio degli imbecilli - Hari Seldon

Wishlist

Avatar utente
girosauro
Re del Mare
Messaggi: 1411
Iscritto il: mar mar 14, 2006 11:00 am
Località: Fermo

Messaggio da girosauro »

parte uno: dice il mio ragazzo che millanta di saperne che l'acustica è iper-influenzata dalla psiche es. so che è una telecaster e suonerà meglio per forza.

parte due: ho comperato "Tommy", 30€, usato. Le mie finanze sono a terra ma il morale....
Sai che le persone non possono vivere senza amore? Beh, l'ossigeno è ancora più importante
Dr. House
non sai cosa regalarmi?
la shelf
myspaces
Sono tornataaaaaaa!

Avatar utente
chia snoopy78
Re del Mare
Messaggi: 1657
Iscritto il: ven mar 14, 2003 10:56 pm
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da chia snoopy78 »

io ho una scatoletta che ti permette di importare vinili e cassette su pc
se ti interessa...
tramite uscita audio dello stereo
(l'ho presa per le cassette
posso chiederti dove l'hai comprata, non me ne intendo molto ma , ho tante cassette e mi interesserebbe sapere se si trova nei negozi di elettronica (grande distribuzione
) se non sono troppo indiscreta quanto costa un aggeggio del genere.

I piatti con usb li ho visti da parecchie parti e prima o poi me ne prendo uno che di 33 giri soprattutto di musica classica in famiglia ne abbiamo veramente tanti.
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto (H.D. Thoreau)
My Wish List http://www.anobii.com/people/chiasnoopy78/ Immagine

su bookcrossing.com sono snoopy78

Avatar utente
CuteBoy
Olandese Volante
Messaggi: 3708
Iscritto il: dom nov 02, 2003 6:00 pm
Località: SviTiCa
Contatta:

Messaggio da CuteBoy »

l'ho trovata su internet...
ricordo che come al solito ho pagato più in sdoganamento che tutto...

adesso vedo che la vendono su diversi siti e in diversi luoghi..
io non mi ricordo quanto l'ho pagata, ma conoscendomi, anche se mi serviva per lavoro, non penso di aver speso più di 30 euri... (poi il dollaro era bassissimo..)

il sito ufficiale è questo:
http://www.adstech.com/products/rdx-150 ... id=rdx-150

Avatar utente
el tano
Olandese Volante
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mag 27, 2004 1:16 pm
Località: Mirtillos Calabros (Citadinas spagnolas gemelatas con svariatas altras citadinas)
Contatta:

Messaggio da el tano »

Premetto che (purtroppo) non ho piu ne piatto ne 33 giri da anni.

Ci sono molte teorie. La piu condivisa è quella che dite voi. Il vinile ha un "sapore" che il CD non ha. Ma è anche un fatto psi. Di ritualità, emozioni, sensazioni e memoria.

Un po come la gente che preferisce le foto da rullino piuttosto che quelle digitali.

E poi c'è l'arte di copertina. Un Sgt. Pepper in vinile che lo apri e ri apri e ammiri quella meraviglia di copertina non è come sfogliare il libricino del CD.

Se parliamo invece di spazio e di pratica, il CD e l'MP3 ha risolto un po il problema.

Avatar utente
-gioRgio-
moderatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: gio nov 21, 2002 8:37 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da -gioRgio- »

Premetto che l'eta' mi colloca tra i nostalgici, che i miei vinili (i dischi, come giustamente dice Intru' :wink: ) sono la musica che ho amato e con cui mi sono formato in gioventu' e che quindi, come tali, non si discutono. E poi sono un po' reazionario, in genere: tendo a pensare che le millantate novita', alla lunga, si rivelino meno clamorose di quanto il marketing non ci voglia far credere.
Pero' la psiche c'ha poco da fare davanti ad alcuni dati di fatto.
Ancora mi ricordo l'esperienza scioccante fatta con il mio primo CD.
Avevo comprato "Solitude standing" di Suzanne Vega, uno dei miei primi tre CD, e lo stavo ascoltando dall'inizio. Quel disco comincia con "Tom's diner", brano per sola voce diventato celebre anche in seguito per rifacimenti e per essere stato usato in varie pubblicita'. Lo ascolto in cuffia, comincia la prima strofa che finisce con le parole:"He is looking out the window at somebody coming in".
Dopo, niente. Silenzio totale. Un buco assoluto nel suono. Una sensazione mai provata prima. Miiiinchia! :eyes:

Questa e' un'esperienza eclatante che tutti possono provare, altre sono piu' sottili.
Girosauro ha scritto:Faccio il caso di un esempio riportato proprio qui sopra:
dice il mio ragazzo che millanta di saperne che l'acustica è iper-influenzata dalla psiche es. so che è una telecaster e suonerà meglio per forza.
:no!: :no!: :no!:
Chi ha un orecchio un po' allenato riconosce una chitarra senza vederla. Neanche a farlo apposta, ieri ero da un mio amico ed abbiamo speso una considerevole parte del pomeriggio a "farci" con il DVD di remember that night di David Gilmour (per chi non lo ha ancora visto, ci sono guest stars quali Steven Stills, David Crosby, David Bowie e Robert Wyatt, scusate se e' poco :roll: ).
Gilmour suona per la maggior parte del tempo delle Stratocaster, in altri brani una Telecaster ed in altri una Gibson Les Paul, cioe' probabilmente le tre chitarre elettriche piu' usate nella storia. Non c'e' niente da fare, malgrado l'impiego pesante di effetti queste tre chitarre hanno un suono caratteristico che e' inconfondibile, e non se ne puo' usare una al posto di un'altra senza che il risultato cambi sensibilmente. Non e' possibile uguagliare con una Stratocaster il colore scuro ed il suono potente di una Les Paul - e lo dico con la morte nel cuore, perche' se ho un mito nella vita e' quello della Fender Stratocaster... Posso essere d'accordo quando si chiede di riconoscere una Stratocaster vintage originale USA anni '50 da una moderna made in Mexico, li' la differenza nella resa e' molto piu' discutibile e si puo' cadere nel feticismo (magari non lo e' per chi la suona, ma in altri termini quali ad esempio la scorrevolezza del manico).
-gioRgio-

"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico." (proverbio cinese)
"ma non e' detto che tu sarai in condizioni migliori" (gRg)

Rispondi