Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è lun ott 15, 2018 10:12 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [MI] Teatro Oscar: Le mani sporche
MessaggioInviato: mar apr 20, 2010 5:37 pm 
Non connesso
Felino di un certo livello
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 26, 2003 3:17 pm
Messaggi: 2752
Località: Genovese trapiantata a Milano... spesso in giro
Fino al 25 aprile al teatro Oscar sarà in scena "Le mani sporche" di Sartre.

"Scritta nel 1948 "Le mani sporche" è forse l'opera più discussa e contrastata tra quelle del filosofo francese a causa del suo contenuto politico e della strumentalizzazione di cui fu oggetto. Soprattutto oggi, questa riflessione sul rapporto tra ragioni collettive e interesse personale, sembra più che mai attuale.
Ugo, un giovane intellettuale, appena uscito di prigione dove ha scontato due anni per la morte del capo di partito Hoederer, va a casa di Olga, amica e compagna di partito, perché si sente braccato. Sono i suoi stessi compagni che vogliono liquidarlo? Grazie all'intervento dell'amica, il partito acconsente a dargli una possibilità affinché arrivi a dimostrare la vera ragione per cui ha eseguito l'ordine. Assassinio politico, un banale incidente o un delitto passionale?
A questo punto la storia si riavvolge di colpo su se stessa, "comincia dall'inizio" in un lungo flashback, dove si delineano risvolti imprevisti e Ugo si interroga continuamente per capire fino a che punto possa spingersi per la difesa del proprio ideale."

Un testo appassionante. Bravi gli attori, forse il protagonista non ha esattamente l'età che dovrebbe avere lo studente nella pièce ma in fin dei conti non si nota moltissimo.

Qui maggiori informazioni

_________________
Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar apr 20, 2010 8:16 pm 
Non connesso
moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 04, 2002 11:32 am
Messaggi: 2221
Località: Massy
Vogliamo parlare delle luci di sala che non si spegnevano e quindi dello spettacolo fatto a luci accese?
No dai non parliamone :mrgreen:

E' la seconda volta che vedo "Le mani sporche", ho anche letto il testo e sono ancora incerto sul messaggio... le ragioni di Hoederer mi sembrano sensate: Hugo non ama le persone, ama le idee: per questo riesce a rimanere puro. Dice Hoederer: "La purezza, un concetto per fachiri e monaci".
Eppure è evidente che Sartre si identifichi nell'intellettuale Hugo...

_________________
Stai sveglio, non abbandonarti ai sogni. Quando scegli non devi sognare, sei tu il responsabile. (Vittorio Foa)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.078s | 11 Queries | GZIP : On ]