Ray: Michael Ende, LO SPECCHIO NELLO SPECCHIO [sempraperto]

Vi interessa far girare un libro fra i bookcorsari coinvolgendo le Poste nella cosa? Questa e' l'area che fa per voi: ring, ray, box, chain, BookXerpting e tutte le stranezze che ci verranno in mente in futuro!

Moderatori: Therese, lizzyblack

Regole del forum
Le regole di quest'area (versione breve):
  • I nuovi utenti non possono scrivere in quest'area fino a che non hanno postato almeno 42 messaggi in altre aree (esclusa la reception). Se dopo un mese dall'iscrizione (non prima) non li hanno raggiunti, possono scrivere all'amministratrice e se hanno registrato e liberato 5 libri saranno ammessi all'area.
  • Se lanciate un ring dovete includere nel post il link alla corrispondente journal entry su bookcrossing.com
  • Gli amministratori e i moderatori non interverranno in nessun modo nella gestione dei ring se non a titolo strettamente personale
La versione lunga di queste regole si trova qui.
Avatar utente
Rosencrantz
Corsaro Verde
Messaggi: 755
Iscritto il: mar giu 01, 2004 9:38 pm
Località: Verona
Contatta:

Ray: Michael Ende, LO SPECCHIO NELLO SPECCHIO [sempraperto]

Messaggio da Rosencrantz »

Allora, io ho amato molto Ende. Per "La storia infinita" e per "Momo", naturalmente. E al tempo che fu (vent'anni fa? Quasi. Aaaaaaaaaaaaaah) mi sono comprata anche questo libro. Che è talmente originale, e talmente inaspettato, che vorrei farlo viaggiare il più possibile.

E' una raccolta di racconti, visionari, onirici, a volte misteriosi e assurdi, altre volte terribilmente malinconici e angoscianti. A volte, decisamente, ti perseguitano.

Giramondi, funamboli, pompieri, angeli, ciechi, dittatori, donne obese, bambine, principesse si muovono attraverso stanze, palcoscenici, fili sospesi, alberi di nave, deserti, cattedrali, stazioni ferroviarie e creano storie di volta in volta poetiche, bizzarre, assurde, surreali, sinistre che sul momento sfuggono a interpretazioni troppo razionalistiche.

"Soltanto chi lascia il labirinto può essere felice, ma soltanto chi è felice può uscirne"


Incollo qui la J.E. che ne ha fatto il-picchio :notworthy: , perché mi é molto piaciuta e perchè rende bene l'idea:

ne "La Storia Infinita" mi aveva colpito la capacità di Ende di mutare improvvisamente atmosfera, passando dalla cupezza al sorriso, dall'entusiasmo alla disperazione, mantenendo però la leggerezza della favola.
ma i voli che si fanno qui non me li aspettavo ...
è come un sogno, ma di quelli fastidiosi, che si spezzano e si ricompongono in frammenti di storie slegate, storie che sembrano non avere un filo logico ma ti pare abbiano in comune un senso, per cui dormi di un sonno agitato e passi la giornata a ripensarci.
sai quella sensazione di fascino e orrore insieme che abbiamo avuto mentre il Vecchio della Montagna leggeva la storia di Fantàsia? ecco, quello...
personaggi che ricompaiono, a volte, sullo sfondo di un altro racconto, una situazione nuova che te ne fa venire in mente una letta poco prima, o cento pagine prima ... come le porte del labirinto di Atreju, in fondo, che hanno ognuna un significato, se riesci a vederlo ...

"avete notato che è sufficiente chiudere per un paio di minuti gli occhi? quando si riaprono, si è già in una realtà diversa"


Qui su BC.COM

Interessa a qualcuno, prima che lo lasci in giro per il mondo?

Lista partecipanti:

Immagine GrilloParlante (fu Soloio) - CasertaNapoli
Immagine Masia - Faenza
Immagine trottola78 - Rapallo/Genova/Pisa
Immagine Frine - Piacenza
Immagine Tostoini PRG - Cagliari
Immagine amboise97 - Stella (SV)
Immagine ecceancilla - Padova
Immagine Mickey81 - Como
Immagine mickymicky - Alba Adriatica
Immagine tilly77 - Cesena
Immagine lenticchia - Modena
Immagine imagin'aria aka filoritmia su bc.com - Bari
Immagine lupurk - Alessandria
Immagine micoool - Milano
Immagine Liber - Milano
Immagine il-picchio - Verona :arrow: :arrow: :arrow: :arrow: :arrow: Immagine
Ultima modifica di Rosencrantz il mer ott 08, 2008 9:40 pm, modificato 13 volte in totale.
Immagine
Dalla biblioteca ho preso in prestito alcuni nuovi libri sulla mitologia greca e ho letto un sacco di cose su Icaro - sapete, quello delle ali di cera che si squagliarono - ma non permetterò che la cosa mi sfugga di mano. (Sirene, Patty Dann) Immagine
Su BC.COM sono Rosen

Avatar utente
GrilloParlante
Olandese Volante
Messaggi: 2578
Iscritto il: ven giu 09, 2006 10:33 am
Località: Pitigliano (Gr)

Messaggio da GrilloParlante »

:think: bhè, la j.e. di picchio è decisamente allettante.. :yes!:
.. ma in questo momento sono sommersa :? (anche se essere sommersa dai libri è estremamente piacevole! :wink: ), quindi se non ti secca troppo che il libro si fermi da me per un pò, io sono qui! :)
N.B. = Una volta ero SoloIo

La mia libreria
La mia wishlist

Avatar utente
lupurk
moderatrice
Messaggi: 4291
Iscritto il: mar dic 16, 2003 2:14 pm
Località: Alessandria
Contatta:

Messaggio da lupurk »

a me :D

ma ultimissimissimissima :pray:

Avatar utente
mickymicky
Olandese Volante
Messaggi: 2495
Iscritto il: ven dic 03, 2004 8:52 pm
Località: Alba Adriatica
Contatta:

Messaggio da mickymicky »

Anch'io, ma ultima...
Con me fanno lega i libri. Accorrono, si radunano, mi si attaccano addosso. (S. M. Ejzenstejn)
La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre. - Albert Einstein
http://www.officinadelleparole.info/
http://www.bookcrossing.com/mybookshelf/mickymicky
http://www.theliteracysite.com

Avatar utente
Mickey81
Olandese Volante
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven mag 06, 2005 2:10 pm
Località: Como
Contatta:

Messaggio da Mickey81 »

a me danke!
tra le ultime!

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Messaggio da last-unicorn »

Rosen, posso farti una domanda? Ma tu l'hai capito questo libro? :whistle:
Perché io l'ho adorato, ma non credo di averlo capito (e con atmosfera onirica che si respira magari non è neanche possibile). :lol:

Avatar utente
Rosencrantz
Corsaro Verde
Messaggi: 755
Iscritto il: mar giu 01, 2004 9:38 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Rosencrantz »

Lupurk chiaramente ha scritto:ma ultimissimissimissima
e mickymicky ha scritto:Anch'io, ma ultima...
prima o dopo Liber? :lol:

[quote="Soloio "onestàfattapersona""].. ma in questo momento sono sommersa (anche se essere sommersa dai libri è estremamente piacevole! quindi se non ti secca troppo che il libro si fermi da me per un pò, io sono qui![/quote]

Non c'è assolutamente problema. Davvero. Anzi.
Aspetto qualche giorno e procedo con la lista.

Grazie, intanto.
Immagine
Dalla biblioteca ho preso in prestito alcuni nuovi libri sulla mitologia greca e ho letto un sacco di cose su Icaro - sapete, quello delle ali di cera che si squagliarono - ma non permetterò che la cosa mi sfugga di mano. (Sirene, Patty Dann) Immagine
Su BC.COM sono Rosen

Avatar utente
Rosencrantz
Corsaro Verde
Messaggi: 755
Iscritto il: mar giu 01, 2004 9:38 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Rosencrantz »

LastU ha scritto:Rosen, posso farti una domanda? Ma tu l'hai capito questo libro?
Ehm, premetto che è da un bel che non lo rileggo. La Picchia l'ha letto relativamente di recente e forse sarebbe più titolata. (Abbiamo trasmesso: "Come scaricare domande scomode ad ignare lettrici")
E' vero che alcuni racconti ti lasciano una sensazione del tipo "non ho capito esattamente esattamente che messaggio avrei dovuto cogliere, ma mi sento particolarmente inquieta". Alla fin fine, proprio per questo, la maggior parte dei racconti sono molto angoscianti. Si ha la fastidiosa impressione che ciò che c'è scrito sia chiarissimo, ma che non abbiamo nessuna voglia di fissarlo razionalmente. Perchè sarebbe troppo triste.
E' come in uno dei racconti, quello che si chiama "E' una stanza e contemporanemanete un deserto": a metà del cammino, o forse anche verso la fine, ci rendiamo conto che c'è qualcosa che non va, che cercavamo qualcosa e che non ci ricordiamo cos'era o che aspetto avesse, vediamo qualcosa che stona, ma ci rifiutiamo di accettare il fatto che ci riguardi,
<Siamo usciti da quella porta>, dice la voce fredda, <e andiamo verso l'altra laggiù.Questo è tutto.>
<Io non capisco>, confessa lo sposo, <non capisco come possa essere tanto lontana>.
<Lei non capisce>, ripete l'altro, mentre fa per rimettersi in cammino, <ma la sua sposa aspeta. Venga!>


Forse non sono molto chiara, ma è il massimo che riesco a scrivere senza sbrodolare :D

(tra l'altro, geniale il fatto di intitolare i racconti esattamente come la prima riga dell'inizio di ciascuno.... i racconti non hanno un titolo effettivo, potrebbe anche essere un lungo racconto senza soluzione di continuità)
Immagine
Dalla biblioteca ho preso in prestito alcuni nuovi libri sulla mitologia greca e ho letto un sacco di cose su Icaro - sapete, quello delle ali di cera che si squagliarono - ma non permetterò che la cosa mi sfugga di mano. (Sirene, Patty Dann) Immagine
Su BC.COM sono Rosen

Avatar utente
masia
Re del Mare
Messaggi: 1592
Iscritto il: mar giu 20, 2006 8:03 pm
Località: A14

Messaggio da masia »

interesserebbe anche a me :yes!:
grazie!

Avatar utente
trottola78
Re del Mare
Messaggi: 1652
Iscritto il: lun mag 24, 2004 1:58 pm
Località: Genova/Rapallo

Messaggio da trottola78 »

Anch'io ho amato molto "momo" un po' meno "La storia infinita" e mi piacerebbe moltissimo leggere altri libri di Ende...
posso anch'io?
Immagine
"Ecco il mio segreto. E' molto semplice: non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi"
"L'essenziale è invisibile agli occhi." ripetè il Piccolo Principe, per ricordarselo...
Da "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry

Immagine
http://bcwish.cliff1976.net/trottola78/

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

l'unicorno ha scritto:Ma tu l'hai capito questo libro?
NO, che c'entra :lol: :lol: :lol:
come ho scritto nella mia j.e. (troppa grazia rosen a citarla pure qua) arrivavo in fondo ad ogni racconto con un senso di smarrimento e di "cosa mi son persa" spettacolare!
mi ha colpito molto "sentire" che c'è un filo che scorre in tutto il libro e ti porta dove vuole lui, il bello è proprio che poi ti fa dire "l'ho adorato, ma non credo di averlo capito"
umpf, mi dispiace che sia un ray però, mi è già venuta voglia di rileggerlo!!!
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Messaggio da last-unicorn »

Sì sì, il filo c'era sicuramente, e poi il primo e l'ultimo racconto sono direttamente collegati, mi pare. Già, è proprio quello il bello del libro, la sensazione che ti lascia. Per me è stato come entrare nella testa di Ende e di vedere i suoi sogni, o meglio, i suoi incubi, perché non è che i racconti sono particolarmente allegri. :lol:
Miii, mi sono accorta che sono passati due anni da quando l'ho letto, quanto tempo (e la mia bookbox è ancora in giro :lol: )... mi ricordo di un racconto che mi ha particolarmente colpito... c'entravano le ali... che angoscia! :eyes:

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

quello dell'angelo al processo?
teribbbile! bellerrimo!

(oggi litigo con l'italiano, e alura?)
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Messaggio da last-unicorn »

No so, mi sembra fosse qualcuno che doveva volar via, ma alla fine non ce la fa mica... :think: Argh, troppo tempo passato - ed il fatto di non aver capito bene i racconti non aiuta certo la memoria. :lol:

Avatar utente
Rosencrantz
Corsaro Verde
Messaggi: 755
Iscritto il: mar giu 01, 2004 9:38 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Rosencrantz »

Fatto lista. E' bellissima.
Con questo non voglio dire che sono pronta a spedirlo. Facciamo che parte la settimana prossima, non credo di riuscire prima.
Che bello tanta gente a cui interessa, grazie.
Voi due, là sopra, smettetela di dire che è incomprensibile e tristissimo, che poi nessuno lo vuole leggere :suspect: :lol:
(Oh, Picchio, vuoi che ti metta in lista per rileggerlo? :P )
Immagine
Dalla biblioteca ho preso in prestito alcuni nuovi libri sulla mitologia greca e ho letto un sacco di cose su Icaro - sapete, quello delle ali di cera che si squagliarono - ma non permetterò che la cosa mi sfugga di mano. (Sirene, Patty Dann) Immagine
Su BC.COM sono Rosen

Avatar utente
il-picchio
Olandese Volante
Messaggi: 2164
Iscritto il: gio feb 12, 2004 10:04 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da il-picchio »

posso stare ultimissssimissssimisssima così lo rileggo per davvero?
(bonk)
occhei, umpf! lo sai che 'ste cose non me le devi proporre nemmeno per scherzo :-p
e ricordati che i lupi peggiori sono quelli con il pelo dentro (N.Jordan)
MAI GIOCARE ALLA CAVALLINA CON UN UNICORNO (M.Shea)
Da piccola mi ero autoconvinta che i regali me li portava Coppi sulla sua bicicletta... non vi dico le mazzate con gli altri bambini (Campalla)
ImmagineImmagine
Punteggiatura. Sono vivo e vegeto. Sono vivo. E vegeto. (P.Cananzi)

Avatar utente
Rosencrantz
Corsaro Verde
Messaggi: 755
Iscritto il: mar giu 01, 2004 9:38 pm
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Rosencrantz »

:lol:
Giura che lo liberi poi!

Mi piace un Ray stupido: parte da Verona e ritorna a Verona (come minimo me lo liberi in Calabria, tipo)
Immagine
Dalla biblioteca ho preso in prestito alcuni nuovi libri sulla mitologia greca e ho letto un sacco di cose su Icaro - sapete, quello delle ali di cera che si squagliarono - ma non permetterò che la cosa mi sfugga di mano. (Sirene, Patty Dann) Immagine
Su BC.COM sono Rosen

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20394
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

credo di essere già stata iscritta d'ufficio... facciamo più ultima che si può :P
(lo lessi a 12 anni circa subito dopo gli altri due e non ci capii NULLA. Val la pena riprovare. Ora però filate tutte a copincollare i vostri post in recensioni neh :P ).
Grazie :mrgreen:
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
Frine
Olandese Volante
Messaggi: 4778
Iscritto il: mer giu 25, 2003 11:36 am
Località: Piacenza
Contatta:

Messaggio da Frine »

"E' una stanza e contemporanemanete un deserto"
che capolavoro..

la storia del filo che tiene insieme i racconti: avete notato che ogni racconto ha un particolare, magari piccolissimo, che lo lega a quello precedente?
non chiedetemi i dettagli, sono anni che non lo leggo (prestato a un ex, mai più rivisto), ma il dettaglio c'è, sempre.
o lessi a 12 anni circa subito dopo gli altri due e non ci capii NULLA.
idem con patate, sostituendo dodici con nove.
mamma deve aver pensato che fosse come gli altri..

beh, son due giorni che resisto.
ma adesso basta, voglio troppo scoprire cosa ne viene fuori a rileggerlo a ventisei.

la posizione mi è adiafora (cit. non di ende, ma cit.)

grazie :D
Se incontri un angelo, non avrai pace ma febbre. (Stefano Benni)

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Virgilio
Olandese Volante
Messaggi: 4437
Iscritto il: dom ott 23, 2005 8:44 pm
Località: Roma

Messaggio da Virgilio »

Vabbè gli faccio un po' di pubblicità anch'io! :P

Ende è probablimente il mio scrittore preferito, quindi sono un po' di parte...e uesto è uno dei libri a cui sono più legato!!
E sì è assolutamente vero tutto quello che hanno scritto last e picchia, questo è uno dei libri del lato oscuro di Ende, ma non per questo meno affascinante, il sonno agitato di una notte, ma non una notte tempestosa, una notta anzi insolitamente serena e apparentemente pacifica, come quella del quadro di delvaux nella copertina tea!
Leggerlo per me è stato un po' leggersi, perchè poi alla fine lo trovi uno di quei racconti, che a guardarlo bene sei tu, è lo specchio di te! E come cavolo ci sei finito lì detro!!!!

Parlando di racconti molto mi è piaciuto "Un pesante drappo nero", ovvero l'angoscia dell'attesa e la preparazione per un evento che probabilmente neanche esiste...

Quasi quasi me lo rileggo...e non devo manco aspettare il ring, visto che la mia copia è qui al sicuro!! :mrgreen:
So many books, so little time...

ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine

Rispondi