Questo è un forum di BookCrossing

Eccovi qua tutti gli avvisi importanti che riguardano il Forum...se non li avete letti fatelo subito!

Moderatore: liberliber

Rispondi
Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da last-unicorn »

Lirie, qui come in qualsiasi altro forum, gli utenti potranno sempre fare delle proposte così come gli amministratori potranno chiedere consiglio agli utenti, ma alla fine la decisione ultima spetta agli amministratori (che in questo forum vuole dire liberliber, e io certo non l'invidio per questo compito). :wink:

Avatar utente
Lirie
Re del Mare
Messaggi: 1806
Iscritto il: dom giu 01, 2008 7:14 pm
Località: Pozzuoli
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Lirie »

E fin qui ci siamo, il moderatore-amministratore amministra e decide, ha una sorta di discrezionalità data dalla responsabilità e dall'impegno.

MA:
gli utenti non hanno forse diritto - quelli che magari si attivano in modo diverso nell'organizzazione di eventi, nelle liberazioni mirate o selvagge,
nella promozione del bookcrossing come stile di lettura a rilascio ecc.-
di partecipare a una decisione, di essere sondati prima?
Possibile che non si vada oltre a voi avete libertà di espressione, poi decidiamo noi?
(E la libertà di espressione ce l'avete qui, ma non lì, perché lì vi esprimete troppo.)

Vi ripeto che da parte mia - e credo non solo - è il metodo usato che qui critico innanzitutto.
Lirie

"Un libro deve procurare le ferite, deve allargarle. Un libro deve essere pericoloso". Kahlil Gibran

"Our lives begin to end the day we become silent about things that
matter". Martin Luther King

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lizzyblack »

Lirie ha scritto:di un appello al bc internazionale?
A parte che non mi sembra il caso di tirare in ballo il BC internazionale, visto che questo è un forum di supporto e loro non c'entrano un tubo con l'amministrazione di questo forum. Ad ogni modo, l'ho detto e lo ripeto: la gestione del forum di BC.com, per quanto io lo frequenti e mi ci trovi bene, è molto più limitativa di questo forum. La questione "I ring non sono BC" viene sollevata abbastanza frequentemente, e per quanto l'area ring di BC.com sia popolata ti assicuro che l'assunto Bookcrossing= ring non è particolarmente apprezzato.

Ad ogni modo, non trovo dissenso generale nella chiusura dell'area ma molti messaggi di poche persone che ne sono contrarie. Se fai un conto delle persone che hanno scritto qui, sono più quelle a favore che quelle contro, quindi già ad occhio mi pare palese che non ci sia un dissenso generale. Non ho capito questa frase:
Lirie ha scritto:E la libertà di espressione ce l'avete qui, ma non lì, perché lì vi esprimete troppo.
ma sinceramente non trovo limitazioni alla mia libertà di espressione, e detto in tutta sincerità mi fa piacere che ci sia qualcuno che, alla fine, arriva a prendere una decisione: non so se ti è mai capitato di frequentare un forum non moderato, personalmente l'ho fatto e l'ho abbandonato in tempo zero.
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
maybeetle
Uncino
Messaggi: 104
Iscritto il: ven giu 20, 2008 6:49 pm
Località: canicattì (agrigento)
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da maybeetle »

cito solo alcuni concetti presi da wikipedia in merito al bc:

- iniziative collaborative volontarie
- passione per la condivisione delle risorse e dei saperi
- libertà di iniziativa (all'interno di poche regole base)
- le prime forme più elaborate di realizzazione dell'idea di BC sono ad esempio i bookrings e i bookrays.

non dico altro, tranne che magari potrebbe essere il ringmaster stesso a decidere il "bacino d'utenza" dei propri ring/rays...

e comunque detto questo me ne esco da questa discussione
... e quasi certamente anche da questa community...

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lizzyblack »

maybeetle ha scritto:libertà di iniziativa (all'interno di poche regole base)
Quindi sai anche quali sono le regole base? No perchè adesso sta diventando una fissa. Se vuoi ti linko la definizione di Bookcrossing che c'è sulla pagina di BC.com. Ma anche no.
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
ciucchino
Olandese Volante
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mar 14, 2003 9:00 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da ciucchino »

maybeetle ha scritto:cito solo alcuni concetti presi da wikipedia in merito al bc
per capire che cos'è il bookcrossing, io invece ho letto il sito http://www.bookcrossing.com e non wikipedia e da ciò ho capito che il BC è : Read, Recycle, Release with BookCrossing!

:wink: :D
"I libri li rubavo. I libri non dovrebbero costare nulla, pensavo allora e penso ancora oggi".
(Pascal Mercier, "Treno di notte per Lisbona)

Immagine Immagine

Avatar utente
aly24j
moderatrice
Messaggi: 2540
Iscritto il: sab ago 16, 2008 11:50 pm
Località: Pradamano

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da aly24j »

last-unicorn ha scritto:E se pensate che questo sia un forum poco democratico [...] con utenti bannati per qualcosa che qui verrebbe considerato poco e persino con il blocco alla scrittura di TUTTO il forum per un mese dall'iscrizione per costringere gli utenti a leggere e capire come funziona il forum prima di poter scrivere, ecc.
Se ne parlava anche ad un MU, questo forum è/era molto meno rigoroso di altri, dove oltre alle cose citate da Last vige ad esempio l'obbligatorietà del primo post in area presentazioni, un numero minimo di messaggi per postare in certe aree...
Probabilmente con l'aumento degli utenti aumentano anche i casini e bisogna trovare un modo di "regolare" le cose.
Io la mia l'ho già detta, stamattina mi sono letta le pagine da 1 a 7 e stasera le altre, sicuramente scriverò cose già dette da altri e vorrei dirlo senza offendere nessuno, ognuno è libero di fare quello che gli pare con i suoi libri ma questo è un forum collegato al BC. Quindi secondo me non è che si possa pensare di stravolgerne il significato solo perché a tanta gente piace venire qui e iscriversi ai ring (a tappeto, tanto è gratis) e basta.
Sarei stata d'accordo con Towandaaa, chi apre un ring lo fa a suo rischio e pericolo, io come ringmaster rompina (ciao Simone), dopo aver scoperto che c'è gente che si iscrive qui senza passare neanche da BC.com (ed aver "smarrito" un libro a casa di una pseudo corsara con 40 messaggi sparsi in varie aree ma che non aveva rilasciato mai un libro) ho deciso di non dare più libri a chi non è un corsaro, ovvero non ha liberato ITW almeno un libro; ogni tanto controllo dove stanno i miei libri e le shelf degli iscritti (sì, sono veramente rompina, ma se uno ha a casa 20 ring da vari mesi non mi va che il mio vada ad aggiungersi alla pila): porta via tempo (e mi fa passare la voglia di lanciarne) ma sicuramente non è un'attività che si possa delegare ai mod.
Mi dispiace che si sentano prese in causa persone che comunque partecipano anche ad altre sezioni (Lirie) o Masia e Cloe che in qualche modo ho conosciuto attraverso il forum (si può comunicare anche in area ring)...Credo che si vogliano evitare gli utenti "ciao mi posso iscrivere?" e basta. Per come/se regolare l'accesso si dovrà trovare una soluzione per quanto possibile condivisa, e siamo qui proprio a parlarne. Personalmente credo che i ring in uscita dovrebbero essere liberi, per un nuovo arrivato lanciarne uno può essere un modo per rompere il ghiaccio, separarsi "dolcemente" da un libro, conoscere altri corsari e familiarizzare con je e rn :wink:
Per concludere in...cattiveria, se uno viene qui solo per iscriversi ai ring e non mette volontariamente il naso fuori da quell'area (magari non riguardandosi nemmeno i thread dove ha già postato :twisted: ) non credo ne sentirò la mancanza nel caso decidesse di non passare più di qua.

EDIT: causa connessione a singhiozzo il mio messaggio esce solo ora, ovviamente la mia ultima frase è generica e non rivolta a Maybeetle. Mi piacerebbe che ben altri "ringhisti" accaniti passassero a dire la loro.
BC Shelf ** aNobii ** BookMooch (in letargo)
Sto leggendo:
Daniel Nettle - Felicità. I segreti dietro il tuo sorriso (finito, devo trovare la forza di recensirlo)
Alain de Bottom - Il corso dell'amore

WishList
Stai per cominciare a leggere un nuovo romanzo [...]. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell'indistinto...(Italo Calvino)

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8012
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Éowyn »

aly24j ha scritto:Se ne parlava anche ad un MU, questo forum è/era molto meno rigoroso di altri, dove oltre alle cose citate da Last vige ad esempio l'obbligatorietà del primo post in area presentazioni, un numero minimo di messaggi per postare in certe aree...
Probabilmente con l'aumento degli utenti aumentano anche i casini e bisogna trovare un modo di "regolare" le cose.
Io la mia l'ho già detta, stamattina mi sono letta le pagine da 1 a 7 e stasera le altre, sicuramente scriverò cose già dette da altri e vorrei dirlo senza offendere nessuno, ognuno è libero di fare quello che gli pare con i suoi libri ma questo è un forum collegato al BC. Quindi secondo me non è che si possa pensare di stravolgerne il significato solo perché a tanta gente piace venire qui e iscriversi ai ring (a tappeto, tanto è gratis) e basta.
Sarei stata d'accordo con Towandaaa, chi apre un ring lo fa a suo rischio e pericolo, io come ringmaster rompina (ciao Simone), dopo aver scoperto che c'è gente che si iscrive qui senza passare neanche da BC.com (ed aver "smarrito" un libro a casa di una pseudo corsara con 40 messaggi sparsi in varie aree ma che non aveva rilasciato mai un libro) ho deciso di non dare più libri a chi non è un corsaro, ovvero non ha liberato ITW almeno un libro; ogni tanto controllo dove stanno i miei libri e le shelf degli iscritti (sì, sono veramente rompina, ma se uno ha a casa 20 ring da vari mesi non mi va che il mio vada ad aggiungersi alla pila): porta via tempo (e mi fa passare la voglia di lanciarne) ma sicuramente non è un'attività che si possa delegare ai mod.
Mi dispiace che si sentano prese in causa persone che comunque partecipano anche ad altre sezioni (Lirie) o Masia e Cloe che in qualche modo ho conosciuto attraverso il forum (si può comunicare anche in area ring)...Credo che si vogliano evitare gli utenti "ciao mi posso iscrivere?" e basta. Per come/se regolare l'accesso si dovrà trovare una soluzione per quanto possibile condivisa, e siamo qui proprio a parlarne. Personalmente credo che i ring in uscita dovrebbero essere liberi, per un nuovo arrivato lanciarne uno può essere un modo per rompere il ghiaccio, separarsi "dolcemente" da un libro, conoscere altri corsari e familiarizzare con je e rn :wink:
Per concludere in...cattiveria, se uno viene qui solo per iscriversi ai ring e non mette volontariamente il naso fuori da quell'area (magari non riguardandosi nemmeno i thread dove ha già postato :twisted: ) non credo ne sentirò la mancanza nel caso decidesse di non passare più di qui.
Immagine
ciucchino ha scritto:Non è un problema di giusto e sbagliato (non mi permetterei mai di dare un simile giudizio e, se sembra così, mi spiace di spiegarmi male), ma il problema è che un ring NON è bookcrossing.
Per cui se tutti facciamo solo più ring o parliamo di cinema o puntocroce può andare benissimo, ma allora non è più un forum di supporto al BC. E qualcosa di diverso, forse anche più bello e interessante, ma non è forum di bookcrossing.
Io non penso che si voglia fare una "crociata" contro i ring, ma solo sottolineare come forse si è un pò persa l'idea del perchè ci siamo iscritti a questo forum.
Quoto :)
last-unicorn ha scritto:No, il forum non è degli utenti ma a disposizione degli utenti. Grossa differenza.
:yes!:
Per quanto riguarda la moderazione dei forum, sono convinta che qui sia molto blanda.


Per quel che concerne il discorso "inizio con i ring, poi passo alle liberazioni".
Io mi sono iscritta a BC.com una vita fa, ma dopo 30 libri liberati e 0 je ( :uaah!: ) ho mollato. Poi ho scoperto i ring in BC-italia ... e in una botta sola mi sono iscritta a 40 ring (Immagine). Da lì ho iniziato a frequentare il forum e ho ritrovato lo slancio per i rilasci (ok, mi sono fatta prendere la mano oltre che dai ring anche dalle liberazioni :P ). D'altro canto so co assoluta certezza di persone iscritte da anni e ringomani al di là di ogni dire che NON sanno neppure registrare un libro (al che l'ipotesi che ne rilascino uno sono quante quelle che ho io di scopare con Clive Owen ... )
Tutto questo per dire: sì, magari i ring aiutano ad arrivare al puro BC, ma bisogna averne lo spirito, comunque ;) Se poi mi tocca leggere "io ai rilasci non credo" ( :eyes: :lol: ), senza offesa, ma allora sei nel forum sbagliato. Ora e sempre ;) La soluzione? http://www.forumfree.it/, due click e un forum di ring pronto all'uso, di cui essere admin e mod, slegato dal BC (per fare ring la registrazione a BC.com NON serve) e via! :mrgreen:
E no, non sto scherzando :mrgreen:
Sto provocando

edit. A scanso di equivoci. Ho notato solo ora che tantissimi storici non sono corsari, ma data la loro reputazione nel rispettare le basilari regole di utilizzo dei ring, non mi sono mai sognata di escluderli a priori dai miei ring - cosa che, invece, sto facendo con sconosciuti neo-iscritti e vecchie conoscenze sulla lista nera. Immagine
Ultima modifica di Éowyn il mer mar 10, 2010 8:07 am, modificato 1 volta in totale.
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lizzyblack »

La cosa triste è che dire "non sei un corsaro", per chi non lo è sembra equivalere a "sei un delinquente che ruba i libri o li rovina". Personalmente non ho nulla contro chi non è un corsaro, ho semplicemente espresso un mio parere in merito chiedendo che cosa spinge un non corsaro a frequentare un forum di corsari. Evidetemente, però, questo è un modo per prendere la citazione come un'offesa personale. Non credo che andare a cercare definizioni di Bookcrossing che si "adattino" al nostro modo di vedere la cosa siano una soluzione. Ad ogni modo, sono andata a controllare i miei messaggi precendenti, anche se già ero sicura di non aver utilizzato il termine "corsaro scadente". A questo punto direi che la conversazione per me finisce qui, perchè non ho mai scritto i miei messaggi con il proposito di ferire qualcuno o di allontanarlo dal forum.
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
devonpennyblack
Corsaro Nero
Messaggi: 1168
Iscritto il: lun ago 28, 2006 1:56 pm
Località: Bordighera(IM)
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da devonpennyblack »

Non c’è da offendersi. Se una persona non condivide lo spirito del bookcrossing, se non ha nella sua natura questo piacere nel lasciare un libro libero non è un corsaro, punto e basta. Se uno è nato in lombardia, non è un piemontese e non deve offendersi se qualcuno gli fa osservare che non è un piemontese!
A quelli che hanno provato a lasciare un libro ITW e non hanno mai avuto notizie di esso voglio dire che è successo a tutti noi. Personalmente credo che avendo rilasciato tantissimi libri, solo in pochissime occasioni ne è stato segnalato il ritrovamento e la gioia che si prova è immensa; comunque se non viene segnalato non è assolutamente detto che sia finito nella spazzatura, più facilmente è stato preso da qualcuno che non si è preso la briga di registrarsi e segnalarlo. Siate un poco più fiduciosi!
In quanto a questa discussione, siamo arrivati alla dodicesima pagina. Forse è il caso rileggere il primo messaggio dell’amministratore e dirci tutti: Ok, prendiamo nota di quello che chiedete a noi utenti del forum: non solo ring e più attività sul forum

Avatar utente
Falbalà
Corsaro Verde
Messaggi: 840
Iscritto il: lun ott 25, 2004 12:09 pm
Località: Robecco S/N
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Falbalà »

Arrivo tardi ma arrivo: io sono d'accordo con questa decisione, perchè davvero si è perso un po' il senso di quello che il bookcrossing è veramente. Io per prima frequento poco il forum perchè partecipavo prevalentemente all'area ring ma ultimamente era diventata un macello. Sicuramente questa decisione è di stimolo per me, finalmente mi deciderò a passare dalla OCZ di Magenta a lasciare diversi libri che ho lì pronti ed etichettati, ma che non ho trovato il tempo di portare.... e a partecipare più attivamente in generale. :yes!:
Mi dispiace per chi non è d'accordo, ma il bookcrossing è molto altro, non sono i ring!
"un gatto non offre servigi, un gatto offre solo se stesso" Burroughs William
http://www.anobii.com/falbala/wishlists/la mia lista dei desideri[/url]

Avatar utente
Emotionally
Re del Mare
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven ott 10, 2008 5:53 pm
Località: Napoli
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Emotionally »

Posso fare una domanda...?

Non si potrebbe accogliere la proposta di Aly??? Cioè i ring in uscita sarebbero liberi, così che chi vuole può mettere il proprio libro a disposizione, mentre le iscrizioni verrebbero regolamentate...del tipo che chi è utente "conosciuto" e veterano qui nel Forum non abbia problemi, mentre i nuovi iscritti, spugne e mozzi, devono prima presentarsi nell'area benvenuti, gironzolare per il forum per conoscere tutte le iniziative e dopo un tot di tempo messaggi e liberazioni possono iniziare ad iscriversi!!!

Non so se qualcun altro l'avesse già proposto...se così fosse scusatemi :oops:
"A volte la fortuna consiste semplicemente nel trovarsi nel posto giusto al momento giusto, proprio come a volte l'ispirazione è fare la cosa giusta nel modo giusto. Sono due possibilità che ti capitano solo se svuoti il cuore da ambizioni, scopi e progetti e ti abbandoni completamente al momento magico che ti offre il destino." - Shantaram

Corsara dal 22 aprile 2008

Avatar utente
lunabluxxx
Re del Mare
Messaggi: 1364
Iscritto il: lun ago 09, 2004 11:13 pm
Località: Padova
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lunabluxxx »

lizzyblack ha scritto:Ad ogni modo, non trovo dissenso generale nella chiusura dell'area ma molti messaggi di poche persone che ne sono contrarie.
Non volevo intervenire perchè dopo dodici pagine di discussione e molti fraintendimenti non volevo aggiungere anche la mia, di confusione :P Ma anch'io non vedo questo dissenso generale e, da parte mia, sono assolutamente favorevole ad una limitazione dell'area ring su questo forum: i ring piacciono anche a me, ma davvero, mi sembra che sia un'ovvietà disarmante: il BC è leggere e rilasciare :wink:
E mi associo a Devon: tutti abbiamo (e abbiamo avuto, soprattutto all'inizio) mille remore e timori a rilasciare i libri in the wild, ma se davvero piace l'idea del BC, secondo me val la pena di tentare "il salto" e liberare ITW, magari con una seconda copia del libro preferito comprata per pochi euro al mercatino dell'usato: di questo, della paura del primo rilascio e di altri "trucchetti" si è parlato anche di recente nella sezione "I trucchi del mestiere" :) Ma anch'io credo che difficilmente il libro finisce nella spazzatura: molto più spesso finisce nella libreria di qualcuno che lo legge ma non lo segnala (infatti segnalazioni pochine, purtroppo, ma ho visto - con i miei occhi, sbirciando da lontano :wink: - catturare quasi tutti i libri che ho rilasciato ITW). Insomma: un giro nelle altre sezioni del forum vale la pena farlo, secondo me :D
Ultima modifica di lunabluxxx il mer mar 10, 2010 11:53 am, modificato 1 volta in totale.
Dalla tua testa dalla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te...
(N. Hikmet)

Sono lunabluxxx anche su aNobii

Avatar utente
Therese
moderatrice
Messaggi: 5747
Iscritto il: mer feb 05, 2003 8:33 pm
Località: Perugia
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Therese »

Per la possibilità di lasciare aperta l'area ring in scrittura solo per lanciare ring, bisogna vedere se è fattibile dal punto di vista tecnico, probabilmente no, comunque stiamo verificando come gestire le nuove regole :wink:
-...è solo che non ho tempo per leggere.
- Mi dispiace per te.
- Oh, non direi.Ci sono tanti altri modi per passare il tempo.
Giulio vorrebbe replicare che leggere non è "passare il tempo"...
(T. Avoledo)

cinefila integralista

Non inviatemi ring senza avvertire, grazie ^_^

Avatar utente
Lirie
Re del Mare
Messaggi: 1806
Iscritto il: dom giu 01, 2008 7:14 pm
Località: Pozzuoli
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Lirie »

lizzyblack ha scritto:
Lirie ha scritto:di un appello al bc internazionale?
A parte che non mi sembra il caso di tirare in ballo il BC internazionale, visto che questo è un forum di supporto e loro non c'entrano un tubo con l'amministrazione di questo forum. .
Siamo o non siamo un grande gruppo internazionale? Altrimenti potremmo anche chiamarci divesramente!
"Ehi ragazzi voi come lo affrontate questo problema?"
Lirie ha scritto:E la libertà di espressione ce l'avete qui, ma non lì, perché lì vi esprimete troppo.
lizzyblack ha scritto: ma sinceramente non trovo limitazioni alla mia libertà di espressione, e detto in tutta sincerità mi fa piacere che ci sia qualcuno che, alla fine, arriva a prendere una decisione: non so se ti è mai capitato di frequentare un forum non moderato, personalmente l'ho fatto e l'ho abbandonato in tempo zero.
Intendo che al momento si può scrivere nei vari argomenti ma non per i ring, bloccati perché troppo attivi (moderazione stile Consob :lol: )
Sì, mi è capitato di frequentare forum moderati solo in senso di eliminare espressioni offensive e ci bazzico tuttora allegramente.
Anch'io avevo notato la prevalenza di messaggi sui ring,
ma per me bloccare un argomento corrisponde a renderlo più desiderabile.
Ma nessuno ha sollevato la questione che questo forum non è abbastanza amichevole, dal punto di vista grafico, specie per i nuovi iscritti? Che i messaggi recenti sono quelli pù in vista e automaticamente anche i più frequentati?
Che dal sito BC com se non sbaglio il passaggio è ancora indiretto?

Ripeto che non la prendo sul personale, se mi sbaglio e l'argomento ring sarà meno attivo che prima, sarò contenta anch'io.
Sarei molto più contenta una decisione limitativa di una parte comunque attivissima di questo forum fosse presa con maggiore coinvolgimento di partecipanti.
Lirie

"Un libro deve procurare le ferite, deve allargarle. Un libro deve essere pericoloso". Kahlil Gibran

"Our lives begin to end the day we become silent about things that
matter". Martin Luther King

Avatar utente
Emotionally
Re del Mare
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven ott 10, 2008 5:53 pm
Località: Napoli
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da Emotionally »

Therese ha scritto:Per la possibilità di lasciare aperta l'area ring in scrittura solo per lanciare ring, bisogna vedere se è fattibile dal punto di vista tecnico, probabilmente no, comunque stiamo verificando come gestire le nuove regole :wink:
Grazie... :wink:
"A volte la fortuna consiste semplicemente nel trovarsi nel posto giusto al momento giusto, proprio come a volte l'ispirazione è fare la cosa giusta nel modo giusto. Sono due possibilità che ti capitano solo se svuoti il cuore da ambizioni, scopi e progetti e ti abbandoni completamente al momento magico che ti offre il destino." - Shantaram

Corsara dal 22 aprile 2008

Avatar utente
luna78
moderatrice
Messaggi: 2999
Iscritto il: ven giu 13, 2003 2:54 pm

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da luna78 »

Lirie ha scritto:Siamo o non siamo un grande gruppo internazionale? Altrimenti potremmo anche chiamarci divesramente!
"Ehi ragazzi voi come lo affrontate questo problema?"
Mi sembra che Lizzyblack abbia già risposto a questa domanda:
Lizzyblack più sopra ha scritto: La questione "I ring non sono BC" viene sollevata abbastanza frequentemente, e per quanto l'area ring di BC.com sia popolata ti assicuro che l'assunto Bookcrossing= ring non è particolarmente apprezzato.
Ricordo anche un altro suo post nel quale afferma che le regole per i ring nel forum bc.com sono molto più restrittive rispetto a questo forum... quindi cosa serve chiedere se la risposta ce l'abbiamo davanti agli occhi??! :think:
La loro risposta potrebbe essere "guardatevi il nostro forum e tirate le somme!", magari in modo più diplomatico, ma credo che la sostanza sarebbe questa! :P :wink:
Ripeto che non la prendo sul personale, se mi sbaglio e l'argomento ring sarà meno attivo che prima, sarò contenta anch'io.
visto che questo è quello che ci auguriamo anche noi... non vedo il problema! :D :wink:
Vero AcquarioImmagine Immagine
"Mi è sempre piaciuto il deserto.Ci si siede su una duna di sabbia.Non si vede nulla.Non si sente nulla.E tuttavia qualche cosa risplende in silenzio" Il Piccolo Principe
"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!" - Il Cappellaio Matto - Alice in Wonderland

Avatar utente
ladyofbabylon
Corsaro Rosso
Messaggi: 657
Iscritto il: gio feb 05, 2009 12:06 pm
Località: Como

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da ladyofbabylon »

Sarei molto più contenta una decisione limitativa di una parte comunque attivissima di questo forum fosse presa con maggiore coinvolgimento di partecipanti.
I partecipanti a questo dibattito si possono contare sulle dita di due mani e forse un piede... Se la limitazione fosse stata preceduta da un democratico dibattito, credi che si sarebbero fatte avanti più persone?
Credo di no e quindi il campione non è e non sarebbe stato statisticamente rilevante, dato che gli iscritti sono 2892.
Se 20-30 utenti + i moderatori avessero preso questa decisione in seguito a un democratico sondaggio, non sarebbe comunque stata imposta agli altri 2000 e rotti iscritti?

Con questo vorrei far riflettere sul fatto che un forum in cui passa soì tanta gente non può e non deve essere una "democrazia".
"...a me i sogni mi piace farli venire veri, se no rimangono come una malattia che uno se la porta appresso per tutta la vita, o come la farlecca di un'operazione, che tutte le volte che viene umido torna a fare male." (P. Levi)

Immagine

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lizzyblack »

Lirie ha scritto:Siamo o non siamo un grande gruppo internazionale? Altrimenti potremmo anche chiamarci divesramente!
"Ehi ragazzi voi come lo affrontate questo problema?"
Lirie, non possiamo chiamarci diversamente perchè siamo un forum di Bookcrossing, quindi mi sembra difficile intitolare questo forum "Tarallucci e vino" e poi dover spiegare che invece si tratta di Bookcrossing.
Per quanto riguarda la domanda da porre, ti ho già risposto.
Ad ogni modo mi sembra che:
Lirie ha scritto:fosse presa con maggiore coinvolgimento di partecipanti.
sia più o meno quello che sta succedendo in questa discussione. Le persone che sono interessate a partecipare, sono intervenute. La maggior parte di quelle a cui era rivolto questo messaggio, invece, non hanno risposto, e probabilmente non sanno nemmeno che questo thread esiste.
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Questo è un forum di BookCrossing

Messaggio da lizzyblack »

Ops, ho di nuovo postato in contemporanea a varie persone :P
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Rispondi