Referendum del 12/13 giugno

Volete comunicare ai bookcorsari pensieri, informazioni, links eccetera eccetera? Qui potete farlo, sempre nei limiti della legge, del buon gusto e del rispetto reciproco, naturalmente!

Moderatori: liberliber, -gioRgio-, vanya

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da last-unicorn »

Premetto che ancora non ho capito bene se il quesito sul nucleare ci sarà o no (ma ho visto lo spot sulla Rai, quindi suppongo di sì)... :whistle:

Ecco, ho un buon ricordo della discussione sui referendum sulla fecondazione artificiale, dove abbiamo raccolto link, opinioni e spiegazioni sui quesiti, i testi esatti delle leggi da modificare, ecc. e discusso per capire qualcosa in più tutti quanti ed andare a votare informati... Rifacciamo? :mrgreen:

Avatar utente
lup
Re del Mare
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar giu 26, 2007 8:11 am
Località: prov.como
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lup »

io spero solo che ad un eventuale sondaggio sull'intenzione di voto ai referendum, la gente sappia che CI SIANO i referendum :)
..."E’ stata la nuova manifestazione di una malattia autoimmunitaria, generata dal nostro stesso organismo culturalmente pigro, che sempre preferisce affidarsi al “salvatore” e all’ “imbonitore” anziché cercare di salvarsi da solo, uno per uno, e poi insieme, nella faticosa e spesso ingrata diligenza del quotidiano."... (V. Zucconi)

Avatar utente
Poyel
Corsaro Rosso
Messaggi: 535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 10:02 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Poyel »

Infatti... sarebbe veramente triste che non si raggiungesse il quorum. :no!:
"Would you tell me, please, which way I ought to go from here?"
"That depends a good deal on where you want to get to."
"I don't much care where..."
"Then it doesn't matter which way you go."
"...so long as I get somewhere"
"Oh, you're sure to do that, if you only walk long enough."
Lewis Carroll - Alice's Adventure In Wonderland

Avatar utente
lup
Re del Mare
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar giu 26, 2007 8:11 am
Località: prov.como
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lup »

comunque, bando alle ciance:
forum italiano dei movimenti per l'acqua: http://www.acquabenecomune.org
boicottaggio delle acque minerali: http://www.circoloambiente.org/acqua/acqueminerali.html

mentre sul nucleare vi chiedo solo se ospitereste una discarica di scorie vicino casa vostra :P

e personalmente, penso che sia aberrante pensare che l'acqua sia equiparata ad un bene qualsiasi sul quale lucrare. l'aspetto più aberrante è che la proposta di legge per la privatizzazione della distribuzione GARANTISCA UNA PERCENTUALE DI REMUNERAZIONE DEL CAPITALE INVESTITO PER LE SOCIETA' PRIVATE DI DISTRIBUZIONE. non deve passare l'idea che pubblico = pessimo servizio e spreco, mentre privato = buon servizio.
..."E’ stata la nuova manifestazione di una malattia autoimmunitaria, generata dal nostro stesso organismo culturalmente pigro, che sempre preferisce affidarsi al “salvatore” e all’ “imbonitore” anziché cercare di salvarsi da solo, uno per uno, e poi insieme, nella faticosa e spesso ingrata diligenza del quotidiano."... (V. Zucconi)

Avatar utente
MelibeaPotter
Corsaro Verde
Messaggi: 687
Iscritto il: gio lug 03, 2008 9:12 pm
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da MelibeaPotter »

La Sardegna ha già iniziato a far sentire la sua opinione ai Referendum Consultivi sul nucleare del 15 e 16 maggio con il 97,13% di SI http://www.agi.it/cagliari/notizie/2011 ... 3_contrari

Avatar utente
cloe89
Corsaro Nero
Messaggi: 893
Iscritto il: mer apr 29, 2009 2:08 pm
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da cloe89 »

QUATTRO VOLTE SI' :D

Avatar utente
fabiana
Olandese Volante
Messaggi: 2393
Iscritto il: ven dic 19, 2008 12:21 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da fabiana »

lup ha scritto: mentre sul nucleare vi chiedo solo se ospitereste una discarica di scorie vicino casa vostra :P

Io già ce l'ho! :?

http://www.zonanucleare.com/questione_s ... utonio.htm

http://ambiente.liquida.it/focus/2010/1 ... -casaccia/
FABIANAITALY su BC.com - Goodreads Wishlist

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da MartinaViola »

ce l'ho anch'io, Fabiana!
la centrale nucleare a borgo sabotino (latina), anche se non è più attiva, contiene ancora le scorie e tutto il resto... :roll: :eyes:
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lilacwhisper »

Idem con quella di Caorso (PC) :|

Avatar utente
lup
Re del Mare
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar giu 26, 2007 8:11 am
Località: prov.como
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lup »

sì, vabbeh, non dite "eh tanto ce l'ho già"... :P :P :P
..."E’ stata la nuova manifestazione di una malattia autoimmunitaria, generata dal nostro stesso organismo culturalmente pigro, che sempre preferisce affidarsi al “salvatore” e all’ “imbonitore” anziché cercare di salvarsi da solo, uno per uno, e poi insieme, nella faticosa e spesso ingrata diligenza del quotidiano."... (V. Zucconi)

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lilacwhisper »

lup ha scritto:sì, vabbeh, non dite "eh tanto ce l'ho già"... :P :P :P
Wé, per chi ci hai preso? :P Anzi, semmai penso "Basta e avanza, non voglio anche quella di Fidenza!" (perché pare che la prossima potrebbe sorgere lì... :twisted: ).

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lizzyblack »

Qualcuno invece mi spiega in poche e semplici parole il "legittimo impedimento"? Ogni volta che provo a cercare notizie, l'unica cosa che riescoa capire è che è "contro Berlusconi". Non sono una Berlusconiana, ma vorrei capire per cosa sto votando realmente e se ci sono anche altri vantaggi :P
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
Poyel
Corsaro Rosso
Messaggi: 535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 10:02 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Poyel »

In soldoni, da come l'ho capita io, è una legge che permette al Premier (e credo anche alle 3 più alte cariche dello stato, ma non credo a nessun altro) [Apriamo una parentesi: pochi sanno che il Premier è solo la 4^ carica dello Stato. Prima di lui, a livello di importanza, ci sono il Presidente della Repubblica, il Presidente del Senato e il Presidente della Camera] di giustificarsi nel non comparire ai processi.
Cioè che se dovesse presentarsi in aula per un processo, e contemporaneamente ci fosse una riunione di Governo, o qualsiasi attività di Governo, sarebbe giustificato a non presentarsi in aula, facendo slittare così l'udienza.
Il rischio è che slitta una volta, slitta due, il reato cada in prescrizione.

EDIT: sembra che io mi sia sbagliata, vale per il Premier e per i Ministri.
"Would you tell me, please, which way I ought to go from here?"
"That depends a good deal on where you want to get to."
"I don't much care where..."
"Then it doesn't matter which way you go."
"...so long as I get somewhere"
"Oh, you're sure to do that, if you only walk long enough."
Lewis Carroll - Alice's Adventure In Wonderland

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da last-unicorn »

Su questo sito ho trovato questo link sul legittimo impedimento.

Qualcuno ha trovato un sito dove sono raccolti i testi esatti delle leggi e dei quesiti? :think:

Avatar utente
Towandaaa
Olandese Volante
Messaggi: 9281
Iscritto il: mer nov 15, 2006 2:44 pm
Località: Peccioli (Pisa)

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Towandaaa »

@Poyel:

il legittimo impedimento non "agevola" la caduta in prescrizione, perché essa rimane sospesa e riprende a decorrere dopo il venir meno dell'impedimento:
Il rinvio dell'udienza per "legittimo impedimento" non influisce sul corso della prescrizione del reato, che rimane sospeso per l'intera durata del rinvio. La prescrizione riprende il suo corso dal giorno in cui è cessata la causa della sospensione
Qui l'articolo completo
Ultima modifica di Towandaaa il lun mag 23, 2011 9:45 am, modificato 1 volta in totale.
La mia libreria - Lista dei desideri - Towandaaa su aNobii

"Una storia che non conosci
non è mai di seconda mano
è come un viaggio improvvisato
a chilometraggio illimitato"
S. Bersani, Pacifico, F. Guccini - Le storie che non conosci (Io leggo perchè - 23 aprile 2015)

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lizzyblack »

Grazie :D
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
Poyel
Corsaro Rosso
Messaggi: 535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 10:02 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Poyel »

Towandaaa ha scritto:il legittimo impedimento non "agevola" la caduta in prescrizione, perché essa rimane sospesa e riprende a decorrere dopo il venir meno dell'impedimento.
Grazie per la precisazione. :mrgreen: Sono sicura di averlo letto da qualche parte, ma questo è il problema del prendere notizie da internet, spesso sono errate. :?
"Would you tell me, please, which way I ought to go from here?"
"That depends a good deal on where you want to get to."
"I don't much care where..."
"Then it doesn't matter which way you go."
"...so long as I get somewhere"
"Oh, you're sure to do that, if you only walk long enough."
Lewis Carroll - Alice's Adventure In Wonderland

Avatar utente
Towandaaa
Olandese Volante
Messaggi: 9281
Iscritto il: mer nov 15, 2006 2:44 pm
Località: Peccioli (Pisa)

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Towandaaa »

giusto una precisazione, tanto per correttezza:

la "famigerata" percentuale del 7% del capitale investito è stata stabilita nel 1996, con il Decreto Ministeriale 1 agosto 1996 firmato da Di Pietro:

http://www.ato-bo.it/atoStore/File/Normativa/DM_1-8-96.…
La mia libreria - Lista dei desideri - Towandaaa su aNobii

"Una storia che non conosci
non è mai di seconda mano
è come un viaggio improvvisato
a chilometraggio illimitato"
S. Bersani, Pacifico, F. Guccini - Le storie che non conosci (Io leggo perchè - 23 aprile 2015)

Avatar utente
lup
Re del Mare
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar giu 26, 2007 8:11 am
Località: prov.como
Contatta:

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da lup »

(nessuna polemica eh towandaaa, sia chiaro da subito :D )

famigerata, certo, senza virgolette, perché non si è sicuri del rendimento nemmeno acquistando dei bot, figurarsi se si debba garantire un alto guadagno proprio sull'acqua.

ho sentito anche che pure Bersani fosse favorevole al nucleare, e che ora si fa bello del sì al referendum solo per dar contro al governo.

Ora, parlando per me, non mi interessa bellamente cosa dicono i miei politici di riferimento sul tema. Ho una mia testa per ragionare, che mi dice che privatizzare l'acqua e puntare sul nucleare sul 2011 sono due bestemmie, chiunque li proponga. Quindi, sarebbe piacevole magari discutere sul perché delle ragioni di ognuno, non piantare lì una frase "ma tanto lo volevano anche quelli che ora sono all'opposizione".

rileggi la prima riga :D
..."E’ stata la nuova manifestazione di una malattia autoimmunitaria, generata dal nostro stesso organismo culturalmente pigro, che sempre preferisce affidarsi al “salvatore” e all’ “imbonitore” anziché cercare di salvarsi da solo, uno per uno, e poi insieme, nella faticosa e spesso ingrata diligenza del quotidiano."... (V. Zucconi)

Avatar utente
Towandaaa
Olandese Volante
Messaggi: 9281
Iscritto il: mer nov 15, 2006 2:44 pm
Località: Peccioli (Pisa)

Re: Referendum del 12/13 giugno

Messaggio da Towandaaa »

lup, la conoscenza virtuale tra te e me è tale che mai penserei di ravvisare intenti meramente polemici in un tuo messaggio nei miei confronti, spero altrettanto valga per te nei miei confronti

quindi, il primo punto all'ordine del giorno è sistemato ! :D

Passando alla sostanza:

- mai messo in dubbio che tu e/o altri non siate capaci di ragionare con la propria testa, ma se serve ribadirlo, lo ribadisco: non metto in dubbio che ognuno usi la propria testa per decidere
- l'informazione contenuta nel mio messaggio l'ho scoperta (lo ammetto sinceramente) solo stamani, sebbene io mi stia informando sui quesiti referendari da un mese e più
- mi sembrava che nessuno qui ne avesse parlato, quindi ho ritenuto opportuno riferirla, proprio perché è mia convinzione che maggiori sono le informazioni di cui disponiamo, maggiore è la possibilità di esprimere un voto consapevole (N.B. - non dico "giusto" o "sbagliato", ma solo - e non è poco - "consapevole")

E con questo penso di aver sistemato il secondo punto all'ordine del giorno (ossia, le ragioni per cui ho scritto quel messaggio di stamani) :D

Parlando ora per me, e limitando il discorso ai due temi relativi all'acqua (su legittimo impedimento e nucleare ho già deciso cosa votare) ti dirò che ancora non ho deciso definitivamente. Ho solo una certezza: che, come spesso accade, ci sia molta (troppa) confusione di informazioni, e io in mezzo a questa mi sto barcamenando per fare un po' di chiarezza. Leggo di tutto: opinioni per il SI e per il NO, provenienti da fonti disparate, e ne parlo con chi mi è vicino.
Se possono essere utili, questi sono gli articoli che stavo leggendo stamani:

http://notizie.radicali.it/articolo/201 ... tiradicale

http://www.democrazialegalita.it/redazi ... io2011.htm

http://www.cristianesimo.altervista.org ... sullacqua/

http://democraticieriformisti.wordpress ... le-24-ore/

http://ilcorrieredelre.myblog.it/archiv ... acqua.html

http://www.anobii.com/forum_thread?topicId=3167236

E poi, i testi normativi di riferimento:

http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/06152dl.htm

http://www.ato-bo.it/atoStore/File/Norm ... 1-8-96.pdf

Continuo a leggere di tutto, e ne verrò a capo entro domenica; intanto però registro una rilevante differenza di opinioni rispetto a te, e la esplicito: non trovo una bestemmia privatizzare l'acqua (aberrante è semmai, secondo me, fare generalizzazioni: non va sempre tutto bene o male ciò che è pubblico, come non va sempre tutto bene o male ciò che è privato o gestito con enti misti pubblico/privato), non sono contraria a priori a una percentuale relativa al capitale investito fatturata nella bolletta (a prescindere dal fatto che a emettere la fattura sia un ente pubblico, o privato, o misto) perché rientrerebbe comunque nell'ottica che sta alla base anche di tante altre manovre politiche (qualsiasi forma di incentivo, dalle rottamazioni agli sgravi fiscali ecc. è sempre volta a mettere in movimento denaro, e su questo credo ci si possa dichiarare d'accordo, no ? finché il denaro gira ci sono maggiori possibilità di benessere) e perché non si può illudersi che la gestione di impianti nuovi da costruire o vecchi da riparare, personale relativo, annessi e connessi possa andare in perdita (figurati che ho letto da qualche parte anche opinioni del tipo: "sono contrario alla privatizzazione perché la società privata cerca il profitto mentre l'ente pubblico può anche permettersi di andare in rimessa !" :shock: ): ne avremmo da subirne danno tutti, in termini di disservizi e in termini economici (perché sarebbero dirottate verso questi enti risorse erariali destinate ad altro).
Un altro punto su cui sto ragionando è che, nel caso vincessero i SI, ci sarebbe un vuoto normativo che verrebbe colmato (e non è detto che ciò accada solo ad interim, cioè fino all'intervento di una nuova legge in linea con il risultato uscito dal referendum) dalla normativa europea a cui volenti o nolenti dobbiamo sottostare, che è ispirata proprio all'idea di agevolare le società private e/o miste in questi settori diciamo di pubblica utilità, quindi forse le cose non cambierebbero un gran che.

Infine, ma non lascerò che questo influenzi la mia decisione - lo segnalo solo come sensazione - trovo che la campagna dei promotori del SI sia stata capziosa: gli slogan devono servire a colpire l'attenzione, su questo siamo d'accordo, ma inneggiare al grido di non volere che l'acqua diventi una merce può confondere le idee. Credo che nessuno voglia mettere in discussione la natura di bene demaniale dell'acqua in sè. Stiamo solo discutendo di come vorremmo che il servizio di distribuzione dell'acqua sia gestito, degli strumenti attraverso i quali attribuire la gestione e a quali enti/società, se sia opportuno che i capitali investiti, sotto forma di percentuale, concorrano alla determinazione della tariffa che gli utenti dell'acqua devono comunque pagare.

E questo era il terzo punto all'ordine del giorno (un po' confuso, lo riconosco, quindi non posso considerarlo chiuso come i precedenti: continuo a pensare :wink: )
La mia libreria - Lista dei desideri - Towandaaa su aNobii

"Una storia che non conosci
non è mai di seconda mano
è come un viaggio improvvisato
a chilometraggio illimitato"
S. Bersani, Pacifico, F. Guccini - Le storie che non conosci (Io leggo perchè - 23 aprile 2015)

Rispondi