Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è lun nov 19, 2018 7:35 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer lug 20, 2011 4:42 pm 
Non connesso
Spugna

Iscritto il: mer lug 20, 2011 2:38 pm
Messaggi: 2
Salve a tutti,
Ho un piccolo blog sui libri che si leggono in Metro : http://librimetro.wordpress.com/

Qualche mese fa in uno scambio veloce di idee con i lettori del blog (fra post email e twittate varie) mi è venuta l’idea di aprire una zona di scambio libri sotto la Metro in una zona “protetta”. “Protetta” perché ho pensato che per tenere al sicuro i libri dalle azioni vandaliche di gente poco amante dei libri occorre un’area riparata, in qualche modo sorvegliata.

Così ho scritto una email all’Atac (l’azienda che gestisce i trasporti a Roma) illustrando l’idea e riportando un po’ di dati presi proprio da questo sito (bookcrossing-italy.com).

Dopo mesi mi hanno chiamata per un appuntamento dove dovrei spiegare nel dettaglio l’idea della zona di scambio libri in Metro.

Che ve ne pare di questa? Suggerimenti di richieste da inoltrare all’Atac?

Conoscete altri esempi di sperimentazioni simili? Io ne ho trovate un po’ in giro per il mondo. Che problemi vedete nell’aprire un’ OCZ sotto la Metro?

Grazie, ogni suggerimento è prezioso, anzi preziosissimo :-)
Mara


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer lug 20, 2011 4:52 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 16, 2009 5:34 pm
Messaggi: 3294
Località: Latina
ciao Mara, che bella la tua idea!
ricordo che a Milano c'erano dei semplici scaffali in metro :yes!: in cui prendere e lasciare i libri.
io ne ho rilasciati molti di libri nella metro di roma e un paio me li hanno anche segnalati :D :wink: non credo si possa fare una libreria libera con le sbarre... capisco la tua preoccupazione ma mettere i libri in un luogo protetto complica la loro accessibilità e per me cozza un po' con lo spirito del bookcrossing.

_________________
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer lug 20, 2011 6:20 pm 
Non connesso
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 17, 2004 2:22 pm
Messaggi: 12574
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Quelle di Milano erano sempre vuote, ma c'è da dire che quelle non erano vere e proprie OCZ, ma scaffali per il rilascio :wink: Certo, se riuscissi a mettere lo scaffale (?) o comunque a trovare un luogo che è in qualche modo visibile dai controllori :roll: , magari sarebbe meno "vandalizzato". Però non metterlo troppo controllato, la gente è comunque titubante e probabilmente si avvicinerebbero molte meno persone :wink: Il consiglio è di sistemarla in una stazione alla tua portata, perchè sarai poi tu a doverla gestire (quindi a cercare di portare qualche libro di tanto in tanto, ed eventualmente a dover etichettare dei libri che sono stati lasciati lì senza essere registrati). Tappezzala bene di informazioni e volantini, così che sia chiaro a tutti il funzionamento.
Il problema può essere che, molto probabilmente, la troverai quasi sempre vuota :wink: e che comunque non sarà facilissimo gestirla, poichè è una zona di passaggio. Per il resto, non vedo perchè non dovresti provare :wink:
ps. ricordati che, per renderla ufficiale, devi seguire questi passaggi: http://www.bookcrossing-italy.com/ocz/

In bocca al lupo!

_________________
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio lug 21, 2011 1:29 pm 
Non connesso
Spugna

Iscritto il: mer lug 20, 2011 2:38 pm
Messaggi: 2
Ciao,

Si infatti il mio dubbio è proprio che lo scaffale dopo poche ore sarebbe vuoto, svaligiato…come è successo per l’iniziativa libri in carrozza nella piccola metro di Perugia che dopo tre settimane ha dovuto chiudere
http://www.comune.perugia.it/canale.asp?id=6490

Ho fatto una piccola ricerca per esperimenti “metro” del genere nel mondo e mi sembra che comunque ci sia sempre una sorta di “controllo” per proteggere i libri da assalti di persone che probabilmente nemmeno li leggerebbero…

Sarebbe pensabile/accettabile per il book crossing un sistema in cui per prendere un libro se ne debba consegnare un altro? In modo che i libri nello scaffale possano solo aumentare, mai diminuire. Sarebbe ancora la filosofia del book crossing? O sarebbe semplice scambio libri?

Grazie in anticipo per le risposte, Mara


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio lug 21, 2011 2:08 pm 
Non connesso
Corsaro Verde

Iscritto il: mer ago 30, 2006 9:40 am
Messaggi: 738
Località: Roma
Bellissima idea... personalmente non porrei il limite dello scambio, ma tutto è lecito e dovrebbe essere lasciato a chi ha avuto l'idea.
caso mai proverei a porre questa zona in una fermata molto centrale e vicino al gabbiotto
degli addetti... la cosa importante, anche se lo scaffale restasse vuoto è far capire che lì si possono lasciare e prendere libri... scrivere qualche frase accattivante... in bocca al lupo... :)

_________________
i miei libri pubblicati: https://sites.google.com/site/diegorossiweb/
come sono diventato corsaro: http://www.bookcrossing.com/journal/4391701


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio lug 21, 2011 2:15 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: mer nov 15, 2006 3:44 pm
Messaggi: 9101
Località: Peccioli (Pisa)
secondo me la condizione "puoi prendere un libro se ne lasci un altro" esula dal bookcrossing "ortodosso"; cioè: è bello invogliare i fruitori a mettere in circolazione propri libri (sia per incrementare il "parco libri viaggianti" sia perché...........chi non lo fa non sa cosa si perde ! :wink: ), ma non lo si può "pretendere" :D

_________________
La mia libreria - Lista dei desideri - Towandaaa su aNobii

"Una storia che non conosci
non è mai di seconda mano
è come un viaggio improvvisato
a chilometraggio illimitato"
S. Bersani, Pacifico, F. Guccini - Le storie che non conosci (Io leggo perchè - 23 aprile 2015)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio lug 21, 2011 2:34 pm 
Non connesso
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 17, 2004 2:22 pm
Messaggi: 12574
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Concordo :wink: Puoi mettere un cartello in bella vista evidenziando che il bookcrossing è fatto di "prendere ma anche lasciare", ma non puoi mettere una condizione fissa. :wink:

_________________
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.058s | 11 Queries | GZIP : On ]