Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è gio feb 22, 2018 6:41 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: pubblicazioni autoprodotte
MessaggioInviato: sab feb 10, 2018 6:53 pm 
Non connesso
Spugna

Iscritto il: mar mag 31, 2016 6:47 pm
Messaggi: 18
Spesso mi chiedono quale sia il segreto del gran numero di registrazioni nel mio bookshelf. Naturalmente ho registrato molti dei miei vecchi libri, nonché riviste e pubblicazioni di vario tipo che mi capitano sotto mano. Amici e conoscenti che sanno di questa mia attività a volte mi danno qualche volume che non usano più. Inoltre sto registrando moltissimi libri che si trovano nella Biblioteca Booksharing a Portico di Romagna, una struttura dedicata allo scambio di libri gratuiti. Spesso compro libri appositamente per il bookcrossing, magari nei mercatini a metà prezzo, dove si trovano anche testi in ottimo stato, ma a volte compro libri a prezzo intero se sono titoli cui tengo particolarmente e che mi piace far leggere. Ma la mia vera e propria arma segreta sono le pubblicazioni autoprodotte. L'idea mi è venuta osservando la fattura di alcune brochures pubblicitarie. Stampando in orizzontale un pdf opportunamente dimensionato sulla metà di un foglio A4 si ottiene una pagina in formato A5, e ripetendo la stampa sull'altro lato dello stesso foglio si avranno due copie del testo sullo stesso foglio A4. Poi un foglio A4 piegato a metà può fungere da copertina. Si possono stampare fino a circa 25 pagine che possono essere agevolmente pinzate: il risultato è artigianale ma assolutamente dignitoso, anche superiore a quelle che potevano essere le aspettative iniziali. In questo modo si possono produrre molti testi a un costo insignificante. Si tratta quindi di testi brevi oppure di estratti di libri più lunghi. Quando si tratta di estratti lo segnalo nella registrazione scrivendo la parola “estratto” accanto al titolo (“excerpts” in inglese). Ovviamente il materiale che può essere diffuso in questo modo è quello non coperto dal diritto d'autore, quindi parliamo di autori deceduti da oltre 70 anni o di testi rilasciati con licenze di pubblico dominio. Credo che lo spirito di diffusione della lettura che anima il bookcrossing possa trovare un valido supporto anche da questi escamotage. Internet offre una scelta infinita di ebook in formato pdf, quindi amici bookcrossers potete sbizzarrirvi!

ecco una foto con esempi di queste pubblicazioni: http://magus-turris.blogspot.it/2018/02 ... dotte.html

_________________
*******************************
https://www.bookcrossing.com/mybookshelf/Magus-Turris


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.032s | 13 Queries | GZIP : On ]