Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Discussioni sulle migliori tecniche di rilascio dei libri, su informazioni utili e accorgimenti vari per tutto quanto riguarda bookcrossing.

Moderatori: lizzyblack, Gjko

Rispondi
Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8009
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Éowyn »

La settimana scorsa ho spedito una busta a Girandola. Una busta piccola (10x15cm) con dentro 5 libricini donati dalle Biblioteche della Comunità Montana Pordenonese:
Sabato consegnano la busta a Girandola. E sottolineo consegnano la busta, dato che la stessa ha un taglio lungo il lato lungo ed è vuota :evil:
Martedì Girandola va a protestare e - con il suo permesso - pubblico il PM che mi ha spedito quello stesso giorno:
Ciao!
Oggi sono andata a reclamare in posta (già ieri ho parlato con la mia postina che sostiene di non essersi accorta che la busta era vuota...ok).
In posta c'era un gentile signore che mi ha spiegato che in ogni caso qualcuno ("probabilmente nello smistamento di Milano" - parole sue) abusivamente ha tagliato la busta, poi forse ha rimesso il libro ma ha dimenticato di richiudere e quindi il libro è scivolato fuori e si è perso... NO COMMENT. Poi ha fatto un verbale e ha voluto tenersi la busta. Ho detto che la busta mi serve ancora perché la vuole il mio avvocato per fare querela alle poste per violazione di segreto postale e per furto ([...]). Allora il signore delle poste ha detto una cosa tipo: "La capisco signora, ma con questo mette nei guai le persone che lavorano in posta a Milano, Piacenza e anche qua da noi perché non si sono accorti della busta tagliata". E io: "Proprio per questo lo faccio, perché non hanno fatto bene il loro lavoro" (mi veniva da ridere ma mi sono tratenuta). Insomma, alla fine ha detto che il verbale (con allegata la fotocopia della mia busta) sarà mandato anche al ufficio postale di Pordenone e alla fine mi arriveranno le scuse ufficiali delle poste italiane (non so se arrivano anche a te però ). Era un cinema, giuro.
E con questo credo che possiamo chiudere questa storia perché i libricini sicuramente non li vediamo più. Speriamo che almeno qualcuno li legga.
Ti saluto e a presto
Il bold è mio. E mi fermo qui. :silenced: :silenced: :silenced:
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
tilly77
Olandese Volante
Messaggi: 3887
Iscritto il: mar mar 01, 2005 6:29 pm
Località: Cesena
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da tilly77 »

CHE SCHIFO!!!! :puke:

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da lilacwhisper »

Mi è sorto un dubbio:
Éowyn ha scritto:abusivamente ha tagliato la busta
avranno mica tagliato la busta perché era un piego chiuso con lo scotch? :think: (in realtà non avrebbe senso, visto che sarebbe bastato tagliare lo scotch per un'ispezione, ma trattandosi delle poste nulla è dato per scontato). Perché altrimenti, se non si è trattato di un'ispezione ma di un furto vero e proprio, non capisco perché avrebbero dovuto mandare la busta. Cioè, ammesso che si risalga mai a un colpevole/responsabile ( :roll: ), facendo sparire direttamente la busta non ci sarebbero stati sospetti, si sarebbe pensato subito ad un piego perso. Insomma, se hanno rubato i libri, dunque la cosa è stata intenzionale, far arrivare la busta è stato da idioti (oltre che una presa per i fondelli clamorosa :evil: ). Se invece si è trattato di un'ispezione, beh, sono stati doppiamente cretini (ma a questo punto ci sarebbe da domandarsi se non sia in qualche modo "rischioso", in caso d'ispezione, usare lo scotch - premesso che sono tra quelle che lo usano, anche se non si dovrebbe :whistle: ).

Comunque le poste qui fanno veramente schifo. A prescindere dal centro di smistamento di Milano, è una situazione insostenibile :evil:

Avatar utente
Girandola
Corsaro
Messaggi: 399
Iscritto il: mar giu 10, 2008 11:28 am
Località: Ziano Piacentino
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Girandola »

eh si care corsare, le poste italiane... :silenced:
A newspaper should have no friends - Joseph Pulitzer
Freedom is the right to tell people what they do not want to hear - Orwell

Avatar utente
MartinaViola
Olandese Volante
Messaggi: 3294
Iscritto il: lun mar 16, 2009 4:34 pm
Località: Latina

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da MartinaViola »

la realtà supera la fantasia... :fire:
se vi va, date un'occhiata al mio blog:
Un ombretto al giorno

I mie scaffali su aNobii
La mia Wishlist

Se qualche ringmaster vuole che il suo ring prosegua, basta contattarmi!

Immagine

Avatar utente
aly24j
moderatrice
Messaggi: 2540
Iscritto il: sab ago 16, 2008 11:50 pm
Località: Pradamano

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da aly24j »

Che razza di Immagine!!!!
BC Shelf ** aNobii ** BookMooch (in letargo)
Sto leggendo:
Daniel Nettle - Felicità. I segreti dietro il tuo sorriso (finito, devo trovare la forza di recensirlo)
Alain de Bottom - Il corso dell'amore

WishList
Stai per cominciare a leggere un nuovo romanzo [...]. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell'indistinto...(Italo Calvino)

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 8009
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Éowyn »

@Lilac: sì, la busta era sigillata. Ciò non toglie che sia ripartita vuota e che cerchino di "non avere guai" :roll:
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
lilacwhisper
moderatrice
Messaggi: 4444
Iscritto il: mer giu 25, 2008 7:09 pm
Località: Piacenza
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da lilacwhisper »

Éowyn ha scritto:@Lilac: sì, la busta era sigillata. Ciò non toglie che sia ripartita vuota e che cerchino di "non avere guai" :roll:
Certo, rimane un comportamento a dir poco scandaloso :yes!: Era solo per dire che magari la cosa non è nata come furto ma poi ne ha assunto i contorni.

Comunque il risultato non cambia: sempre di carognata si tratta :evil:

Avatar utente
Emotionally
Re del Mare
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven ott 10, 2008 5:53 pm
Località: Napoli
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Emotionally »

Ma non ci posso credere :shock: sono senza parole...oltre il danno, la beffa di vedersi arrivare la busta vuota...e che risposte dal signore delle poste.... :shock:
Molto professionali, non c'è che dire
"A volte la fortuna consiste semplicemente nel trovarsi nel posto giusto al momento giusto, proprio come a volte l'ispirazione è fare la cosa giusta nel modo giusto. Sono due possibilità che ti capitano solo se svuoti il cuore da ambizioni, scopi e progetti e ti abbandoni completamente al momento magico che ti offre il destino." - Shantaram

Corsara dal 22 aprile 2008

Roppa
Corsaro Verde
Messaggi: 688
Iscritto il: lun mag 26, 2008 12:54 pm
Località: Albavilla (CO)/Marnate (VA)

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Roppa »

Ho l'impressione che i direttori/direttrici e impiegati vari delle Poste Italiane si siano fermati ai metodi di lavoro di una ventina d'anni fa. E non solo per quanto riguarda il piego di libri! :?
Roppa

Ho con me i seguenti ring:
nessuno

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12577
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da lizzyblack »

Peraltro mi sembra anche abbastanza antipatico dire "probabilmente nello smistamento di Milano". Visto che c'è l'evidenza di un furto, ma non il colpevole, anche addossare colpe casuali è da veri imbecilli :evil:
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineVero Acquario

Avatar utente
Silviotty
Mozzo
Messaggi: 70
Iscritto il: gio gen 28, 2010 7:58 pm
Località: Pontinia

Re: Non c'è il trucco, ma c'è l'inganno (anzi: il furto)

Messaggio da Silviotty »

Mio padre compra i libri negli USA e spesso ci arrivano i plichi aperti.....
Qualche estate fa, era subito dopo ferragosto,nel mio palazzo c'eravamo io e 4 vecchiette di numero, tutti gli altri condomini erano fuori: esco di casa alle 8 e vedo nell'atrio, sotto le cassette della poste un pacchetto "spacchettato".....Era per mio padre, ma come al solito, chi si è accorto che dentro c'era un libro e per di più usato ha pensato bene di lasciarlo lì....Niente da fare: gli italiani non leggono!!
E pensate che quando i genitori di un mio amico dovevano mandargli i viveri dalla Sicilia qui a Roma, cosa scrivevano sui pacchi, per esser sicuri che arrivassero integri? LIBRI
e arrivavano, eh? non si è perso un solo arancino!! :mrgreen:
Sogna ciò che ti va.

Vai dove vuoi.

Sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.

Immagine

Immagine

Anobii

Silviotty's Bookshelf

Rispondi