bc.com e bc-italy.com

Confusi dal funzionamento di bookcrossing.com? Date una bella lettura alle Domande Frequenti su Bookcrossing.com, tradotte in italiano da Beckys e last-unicorn, oppure al Bigino del Provetto Bookcorsaro a cura di Marcoweb. Quando il dubbio non svanisce, chiedete pure consigli e saggezza qui...

Moderatori: lizzyblack, last-unicorn, agnul

Rispondi
Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

certo, l'ho detto anche io di la che alcune cose che dice scott sono innegabilmente vere, sono solo rimasta un po' male a vedere che si rideva su una cosa che va contro il bookcrossing italiano, perchè se tanti come me stanno su tutti e due i siti ce ne sono anche tanti che conoscono il bc sono tramite bc-italia e questa decisione va contro tutte queste persone a mio parere..

poi, secondo me il problema non è tanto che hanno tolto i link, quanto la presa di posione contro tutta la comunità di bc-italia..

per quanto riguarda la situazione di Azimuth io penso che per il suo sito abbia fatto un gran lavoro ma siccome le cose negli anni cambiano ora ha meno tempo da dedicargli, ma le funzioni che ha tolto sono minime rispetto a tutto quello che c'è sul sito..

poi se l'epilogo è stato questo evidentemente ci sono altre cose oltre a quelle che abbiamo visto noi che hanno portato a questa decisione..

Avatar utente
Virgilio
Olandese Volante
Messaggi: 4437
Iscritto il: dom ott 23, 2005 8:44 pm
Località: Roma

Messaggio da Virgilio »

Guarda che qui si rideva per le risposte e le motivazoni che Azimuth continua ad inventarsi ad uso e consumo dei voi utenti di bc-italia.
Gli cancellano il link e lui (a posteriori) decide di dichiarare che in realtà ha volutamente smesso di essere un mirror.
Ma hai mai fatto caso che le funzionalità di bc-italia non più mirror erano almeno le stesse di bc-italy che invece continua ad esser linkato?
E questo non è prova sufficiente per capire che quella di Azimuth era una palla che si è inventato per non dire la verità delle cose?
E poi fa anche la parte di quello che casca dalle nuvole quando Scott diffonde quel comunicato con quella decisione che lui sperava in tutti i modi di tenervi nascosta ma che lui evidentemente già conosceva. Non credo Scott sia tipo da bloccare un sito dall'oggi al domani senza dir nulla.

A me questo comportamento di Aziumuth fa ridere. Ma questo, non la situzione che si è creata.
Almeno se volete dire che ridiamo, dite anche di cosa ridiamo.
So many books, so little time...

ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

bhe, le faccine sghignazzanti mi hanno fatto rimanere male e sinceramente se sono sotto questa notizia immagino che si riferiscano a questa situazione, il mio discorso era per dire che indipendentemente da tutto non mi è sembrato corretto riderci su, se poi mi dite che ridevate per altri motivi la cosa cambia e come dicevo più su ognuno è libero di fare quello che vuole.

per il tuo discorso su Azimuth non so cosa dire, dalle risposte di scott si capisce che tra di loro hanno parlato, quindi immagino che la situazione per lui non sia una novità, ma non ne so molto..

Avatar utente
alloctona
Re del Mare
Messaggi: 1890
Iscritto il: mer mag 17, 2006 11:57 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da alloctona »

io ho messo la faccina che ride perché avevo letto ciò che Azimuth scriveva su BCItalia.. versione 'leggermente' differente rispetto al testo della mail di Scott!

ecco perché ridevo.. e rido! :D
I'm a gnam-gnam_crosser
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Vero Acquario

Immagine

Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

bhe, così è più chiaro, ieri leggevo i due forum e sembrava che di la ci fossero rimasti tutti male mentre di qua la gente la prendeva sul ridere e sinceramente non mi sembrava giusto nel confronti degli utenti di bc-italia, se poi la questione è più ampia, bhe, sulla correttezza dei vari comportamneti di Azimuth è giusto che ognuno la pensi a modo suo..

Avatar utente
Virgilio
Olandese Volante
Messaggi: 4437
Iscritto il: dom ott 23, 2005 8:44 pm
Località: Roma

Messaggio da Virgilio »

se poi mi dite che ridevate per altri motivi la cosa cambia
Ecco, sono contento di leggere questo, basta che ci si chiarisce :D
Se poi lo potessi riportare anche nell'altro forum sarei ancora più contento, almeno anche gli altri ne sarebbero informati ed evitiamo che su bc.com si dica ancora che ridiamo della chiusura del rapporto tra bc-italia e bc.com
So many books, so little time...

ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
alloctona
Re del Mare
Messaggi: 1890
Iscritto il: mer mag 17, 2006 11:57 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da alloctona »

se "di là" ci sono rimasti male è forse per la presa di coscienza di quanto "di qua" noi sapevamo e a più riprese si è tentato di spiegarti/vi!

solo per quello..
I'm a gnam-gnam_crosser
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Vero Acquario

Immagine

Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

ma, non credo che "di la" le dinamiche che hanno portato bc.com a togliere tutti i link siano molto chiare, più che altro sembra una "presa di posizone" punto e basta..

Virgilio dopo pranzo provo a fare un riassunto di quanto detto qui così evitiamo che i rapporti diventino tesi, anche se nessuno ce l'ha con bc-italy, ma con bc.com..

Avatar utente
tilly77
Olandese Volante
Messaggi: 3887
Iscritto il: mar mar 01, 2005 6:29 pm
Località: Cesena
Contatta:

Messaggio da tilly77 »

A me dispiace per gli utenti di bc-italia, tanto che se finora non mi sono mai cancellata da quel sito, pur disapprovando il modo di fare di Azimuth, è perché avevo segnalato i miei ring anche lì e mi sarebbe dispiaciuto rimuoverli per chi si era già iscritto.
Ma di sicuro non mi sorprende questa decisione che Scott ha ampiamente giustificato.
Il fatto che Azimuth si sia arrampicato sugli specchi dicendo che il tutto era dovuto alla sua mancanza di tempo fa ridere anche me, e dimostra ancora una volta la sua poca sincerità...
credo che la maggior parte degli utenti di bc-italia siano caduti dalle nuvole e fossero totalmente ignari di quel che stava succedendo, l'hanno presa come decisione improvvisa e dittatoriale senza capire che invece era una misura che Scott ha cercato di evitare ma che si è trovato costretto a prendere...
e mi fa davvero tristezza che si sbandieri la parola libertà quando è proprio per mancanza di questa che si è arrivati a tanto...
per non parlare delle insinuazioni alle alette... come se bc-italy avesse il diritto di essere mirror italiano perché i suoi membri sovvenzionano bc.com...

Avatar utente
-gioRgio-
moderatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: gio nov 21, 2002 8:37 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da -gioRgio- »

Pallina, sono molto d'accordo con Virgilio, e avresti la mia gratitudine personale se riportassi di la' le opinioni espresse anche qui. Ti prego di credermi se ti dico che pensavo di farlo io stesso, e non lo faccio perche' temo che il mio messaggio venga cancellato. Gia' questo dovrebbe essere indicativo.
Come abbiamo salutato con favore la nascita di bookcrossing-italia, cosi' mi rendo conto del disagio e della delusione che possa provare una comunita' che si veda tagliata fuori. Credo che tutti qui siamo dispiaciuti per tutti loro, e perche' non e' mai bene che una risorsa vada perduta.
Mi piacerebbe, pero', che un po' piu' di senso critico aleggiasse nella comunita' di bc-italia. Scott ha fatto riferimento esplicito non alle mancanze degli utenti di bc-italia, ma a quelle di Azimuth Sue personali. Perche' non gli si da' un minimo di credito, o per lo meno non insorge un sano dubbio? Capisco che il "creatore" di una comunita' sia spesso visto come una sorta di "nume tutelare". Che si crei un rapporto anche affettivo. Che sia difficile vedere le cose anche da un punto di vista piu' distaccato.
Sono andato a visitare bookcrossing-italia. Ho visto rabbia ed atteggiamenti sinceri, ma anche fuori luogo. E' stato quanto meno bizzarro vedere messaggi di accuse di attaccamento al denaro intervallati da banner pubblicitari. Per lo meno, bookcrossing-italy e' sempre stato pagato di tasca propria dagli amministratori, senza nessun ritorno, neanche una parziale copertura delle spese con piccole pubblicita'. Anche questo piccolo segno, forse, dovrebbe far riflettere.
Non c'e' dubbio che il sito di Azimuth fosse piu' professionale, bello, gestibile, fruibile di questo. Pero' qui nessuno ha mai cancellato messaggi o fatto censura, nemmeno quando sarebbe stato tanto tanto piu' comodo.
Poi e' come in politica, o nel calcio: quando due fazioni diventano avverse, e' difficile poter ripercorrere la storia senza il dovuto distacco e il necessario senso critico.
Ultima modifica di -gioRgio- il mar mag 20, 2008 12:58 pm, modificato 2 volte in totale.
-gioRgio-

"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico." (proverbio cinese)
"ma non e' detto che tu sarai in condizioni migliori" (gRg)

Avatar utente
liberliber
amministratrice ziaRottenmeier
Messaggi: 20387
Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da liberliber »

tilly77 ha scritto:come se bc-italy avesse il diritto di essere mirror italiano perché i suoi membri sovvenzionano bc.com...
cosa che, come amministratrice, ti assicuro che non fanno. Anzi, già che ci sono, ribadisco quanto dice -gioRgio-:
-gioRgio- ha scritto:Per lo meno, bookcrossing-italy e' sempre stato pagato di tasca propria dagli amministratori, senza nessun ritorno, neanche una parziale copertura delle spese con piccole pubblicita'.
Tutto il resto è effettuato a titolo volontario e gratuito :)
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.

Avatar utente
GaliAnna
Re del Mare
Messaggi: 1791
Iscritto il: gio ago 18, 2005 5:15 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da GaliAnna »

Pallina, vorrei aggiungere solo una cosa a quello che hanno detto gli altri.
Sicuramente gli utenti di bc-italia ci sono rimasti male, capisco bene la delusione, noi siamo rimasti male illo tempore e ora è comunque un riso amaro. Il sorriso nasce anche dal fatto che qui abbiamo affrontato la cosa da diverso tempo ed è forse maturata un po' di più. Anche per questo la reazione è differente.

Da ultimo vorrei aggiungere che il sito, sebbene sia animato dagli utenti, è dell'amministratore e lui ne è responsabile. Se bc.com sostiene che non rispetti i termini e le condizioni di bc.com, sicuramente un motivo c'è.

Mi ricordo una mail "tirata d'orecchie" ai due siti, dove bc-italy aveva risposto con spirito di collaborazione, mentre bc-italia aveva risposto che non avrebbe cambiato la sua politica di gestione. I precedenti, anche ufficiali e pubblici (era nel forum italiano di bc.com) c'erano.

Ciò detto, mi spiace che sia arrivati a tanti, ma sono contenta che bc.com si sia accorto finalmente di come stanno le cose.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
L'Amore è l'unica schiavitù che ci rende più liberi [RB]
Immagine

Avatar utente
Poyel
Corsaro Rosso
Messaggi: 535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 10:02 am
Località: Parma
Contatta:

Messaggio da Poyel »

Io non volevo assolutamente scatenare niente.
Ho cercato anche di spiegarlo (in inglese) su bc.com, ora proverò a spiegarmi anche qui, e sarei grata a Pallina se riportasse sul forum di bc-italia.

Non volevo ridere della situazione, non volevo ferire gli utenti e mi dispiace se si sono sentiti feriti, e chiedo scusa.

Il mio commento era nato dal fatto che ero andata sul sito bc-italia, per cercare di capire perchè non fosse più mirror.
E avevo letto le spiegazioni di azimuth. Avendo letto solo quelle (e non la versione di Scott, che mi è arrivata stamani via mail) ho commentato che erano state inutile tutte le liti se poi Azimuth, di sua spontanea volontà, aveva deciso di chiudere il sito per mancanza di tempo.

Mi sembrava un po' buffo, vederlo combattere per il proprio sito e poi ad un tratto, come dal nulla, esclamare "Ah, be', ora però non ho più tempo. Adieu"

Ora so che non è un'esclamazione venuta dal nulla, che c'è altro dietro. Questo non mi fa ridere.

Però prima mi era sembrato quantomeno paradossale.
"Would you tell me, please, which way I ought to go from here?"
"That depends a good deal on where you want to get to."
"I don't much care where..."
"Then it doesn't matter which way you go."
"...so long as I get somewhere"
"Oh, you're sure to do that, if you only walk long enough."
Lewis Carroll - Alice's Adventure In Wonderland

Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

ho postato di la un messaggio che chiarisce quello che mi avete spiegato di qua...

-gioRgio-, anche io non sono sicura che il messaggio resterà li, ma per il momento spero che lo legga più gente possibile.. :roll:

didone
Re del Mare
Messaggi: 1575
Iscritto il: mer gen 25, 2006 6:22 pm
Località: verona

Messaggio da didone »

ho postato di la un messaggio che chiarisce quello che mi avete spiegato di qua...
ti spiace dirmi a che pagina che non riesco a trovarlo e rileggermi 15 pagine di commenti è un po' lungo? Grazie
Immagine Immagine
"Una casa senza un gatto, ben nutrito, coccolato e propriamente riverito, potrà essere una casa perfetta, forse, ma come si potrebbe provarlo?" (Mark Twain)

Avatar utente
Poyel
Corsaro Rosso
Messaggi: 535
Iscritto il: ven mar 30, 2007 10:02 am
Località: Parma
Contatta:

Messaggio da Poyel »

L'ha postato in un argomento a parte: qua
"Would you tell me, please, which way I ought to go from here?"
"That depends a good deal on where you want to get to."
"I don't much care where..."
"Then it doesn't matter which way you go."
"...so long as I get somewhere"
"Oh, you're sure to do that, if you only walk long enough."
Lewis Carroll - Alice's Adventure In Wonderland

didone
Re del Mare
Messaggi: 1575
Iscritto il: mer gen 25, 2006 6:22 pm
Località: verona

Messaggio da didone »

grazie!
Immagine Immagine
"Una casa senza un gatto, ben nutrito, coccolato e propriamente riverito, potrà essere una casa perfetta, forse, ma come si potrebbe provarlo?" (Mark Twain)

Avatar utente
GaliAnna
Re del Mare
Messaggi: 1791
Iscritto il: gio ago 18, 2005 5:15 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da GaliAnna »

Ha aperto un nuovo thread con questo post:
Virgilio ha scritto:Guarda che qui si rideva per le risposte e le motivazoni che Azimuth continua ad inventarsi ad uso e consumo dei voi utenti di bc-italia.
Gli cancellano il link e lui (a posteriori) decide di dichiarare che in realtà ha volutamente smesso di essere un mirror.
Ma hai mai fatto caso che le funzionalità di bc-italia non più mirror erano almeno le stesse di bc-italy che invece continua ad esser linkato?
E questo non è prova sufficiente per capire che quella di Azimuth era una palla che si è inventato per non dire la verità delle cose?
E poi fa anche la parte di quello che casca dalle nuvole quando Scott diffonde quel comunicato con quella decisione che lui sperava in tutti i modi di tenervi nascosta ma che lui evidentemente già conosceva. Non credo Scott sia tipo da bloccare un sito dall'oggi al domani senza dir nulla.

A me questo comportamento di Aziumuth fa ridere. Ma questo, non la situzione che si è creata.
Almeno se volete dire che ridiamo, dite anche di cosa ridiamo.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
L'Amore è l'unica schiavitù che ci rende più liberi [RB]
Immagine

Avatar utente
Pallina
Re del Mare
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven nov 29, 2002 6:19 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Messaggio da Pallina »

si, il link è quello messo da poyel, il messaggio è questo..
ciao,
scusate se apro un nuovo topic, ma vorrei far arrivare queste righe a tutti e se scrivo nell'altro va a finire che si perde tra i mille messaggi..

allora, come ho scritto anche stamattina credo che dovremmo fare comunque un po' di autocritica, io sono qui da parecchio e so che alcuni dei comportamenti scorretti che scott attribuisce a marco sono veri, lo dimostra anche quello che ci ha scritto, è un sacco di tempo che si cerca una mediazione tra i siti, ma non si è mai risolto nulla.

Per quanto riguarda bc-italy (so che alcuni di voi leggono anche di la) mi hanno spiegato la reazione “sghignazzante” che mi aveva infastidita ieri sera...
(copio – incollo una spiegazione che racchiude un po' il pensiero di tutti)

“si rideva per le risposte e le motivazioni che Azimuth continua ad inventarsi ad uso e consumo dei voi utenti di bc-italia.
Gli cancellano il link e lui (a posteriori) decide di dichiarare che in realtà ha volutamente smesso di essere un mirror.
Ma hai mai fatto caso che le funzionalità di bc-italia non più mirror erano almeno le stesse di bc-italy che invece continua ad esser linkato?
E questo non è prova sufficiente per capire che quella di Azimuth era una palla che si è inventato per non dire la verità delle cose?
E poi fa anche la parte di quello che casca dalle nuvole quando Scott diffonde quel comunicato con quella decisione che lui sperava in tutti i modi di tenervi nascosta ma che lui evidentemente già conosceva. Non credo Scott sia tipo da bloccare un sito dall'oggi al domani senza dir nulla.”

questa opinione rispecchia quello che volevo dire anche io stamattina, tutti noi vogliamo bene a marco e gli siamo grati per quello che ha fatto con questo sito, ma probabilmente si è andati oltre (ci sono cose che noi non sappiamo) e le motivazioni di scott sono tristi ma rispecchiano la realtà.

Detto questo mi dispiace se sono stata io la prima con il mio commento sulle risate a creare ulteriori incomprensioni con bc.italy, spero che questo messaggio chiarisca anche il loro punto di vista.

Ciao
Silvia

Avatar utente
last-unicorn
moderatrice
Messaggi: 12588
Iscritto il: lun lug 21, 2003 5:53 pm
Località: Bolzano
Contatta:

Messaggio da last-unicorn »

Pallina, solo una curiosità: ma "di là" qualcuno si sta rendendo conto che azimuth vi ha mentito?
Perché a me le cose sembrano abbastanza chiare e ovvie:
- bc.com decide ti togliere il link e l'accesso al database di bc.com al sito di azimuth
- gran parte delle funzioni di bc-italia smettono di funzionare, perché vivevano del collegamento a bc.com
- azimuth posta un messaggio in cui dice che ha deciso lui di limitare le funzioni del sito perché non ha più tempo
- Scott scrive un messaggio in cui dice che è stato bc.com a bloccare il collegamento tra bc.com e bc-italia
- azimuth dice che casca dalle nuvole
- Scott dice che ha cercato varie volte di comunicare con lui (tra l'altro ci sono un sacco di suoi messaggi nell'area italiana di bc.com)
Ora, a me sembra palese che uno dei due MENTE!!
Visto i precedenti, io penso che sia azimuth... Possibile che a nessuno venga il dubbio che forse qualcosa che da anni sosteniamo sul suo conto sia vero? :think:

Edit: No, vedo ora che Scott ha solo scritto di aver tolto il link, il fatto del blocco l'ho hanno scritto gli utenti di bc-italia. Quindi è stato azimuth a bloccare tutto? :eyes: O non c'è blocco? Aiuuuuto, non ci capisco più niente!!!! :roll:
Ultima modifica di last-unicorn il mar mag 20, 2008 3:42 pm, modificato 1 volta in totale.

Rispondi