L'ISOLA DEL TESORO

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
orsomarso
Re del Mare
Messaggi: 1942
Iscritto il: lun mag 12, 2003 11:41 pm
Località: L'Aquila
Contatta:

L'ISOLA DEL TESORO

Messaggio da orsomarso »

Lo so che è un libro piuttosto vecchiotto e che quasi sicuramente lo avrete letto praticamente tutti. Ma non importa perchè L'isola del Tesoro di Stevenson (che ho appena finito di leggere) merita sempre di essere considerato e ricordato come un libro bellissimo sia da leggere che da rileggere.

o No!?!?!? 8-)

E ora via più veloce della luce a leggere un nuovo libro.

quale inizio?

1) La paura di Montalbano di Camilleri
2) Fahrenheit 451 di Bradbury

Avatar utente
solimano
Corsaro Nero
Messaggi: 922
Iscritto il: dom dic 01, 2002 1:23 pm
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da solimano »

Io voto per il secondo :roll: , anche se il primo non è male :wink:
"Guardaroba femminile: non indossate mai niente che getti nel panico il vostro gatto" P.J. O'Rourke

Avatar utente
vesna
Olandese Volante
Messaggi: 3450
Iscritto il: mer dic 04, 2002 11:59 pm
Località: torino
Contatta:

Messaggio da vesna »

sono due generi totalmente diversi
secondo me dipende dal umore che ti ritrovi prima di inizare di leggere
se sei scazato e vuoi tilasarti - il primo
se sei sereno- il secondo :D

Avatar utente
zazie
Olandese Volante
Messaggi: 3653
Iscritto il: mer nov 06, 2002 10:06 pm
Località: Milano (oramai)
Contatta:

Messaggio da zazie »

Di questi tempi, inizia con Bradbury che ti fa bene. Dopo L'isola del tesoro però ti consiglio "la vera storia del pirata Long John Silver" di Bjorn Larsson che è bellissssimo

Avatar utente
orsomarso
Re del Mare
Messaggi: 1942
Iscritto il: lun mag 12, 2003 11:41 pm
Località: L'Aquila
Contatta:

Messaggio da orsomarso »

Grazie del consiglio Zazie!!!! :D

Titolo e autore segnato :D

appena posso vado, lo compro e lo leggo :wink:

Avatar utente
silviazza
Olandese Volante
Messaggi: 6150
Iscritto il: mer feb 12, 2003 11:05 am
Località: Trieste
Contatta:

Messaggio da silviazza »

Ti consiglio Fahrenheit 451,anche perché l'altro non l'ho letto ;)
** Il vero scrittore non mette mai tutto nel suo libro; il meglio del suo lavoro si compie nell'anima dei lettori. (Rondelet) **

Avatar utente
ilmagodilussino
Olandese Volante
Messaggi: 2156
Iscritto il: dom nov 10, 2002 10:41 am
Località: 44°40'07.53" N 14°34'41.41" E
Contatta:

Messaggio da ilmagodilussino »

molto belli tutti e due, e significativi (almeno fahrenheit 451)....ma mi è venuta voglia di iniziare la mia consueta lettura annuale dell'isola del tesoro :wink:
Immagine
n.c. wyeth
cicio no xe per barca
raccolto da IMDL

cent coo cent crapp
cent cuu dusent ciapp

raccolto da Piero Chiara

quelli che con una bella dormita passa tutto, anche il cancro
Beppe Viola

Avatar utente
ilmagodilussino
Olandese Volante
Messaggi: 2156
Iscritto il: dom nov 10, 2002 10:41 am
Località: 44°40'07.53" N 14°34'41.41" E
Contatta:

Messaggio da ilmagodilussino »

p.s. e per chi vuole seguirmi, la mappa di jim!

Immagine
cicio no xe per barca
raccolto da IMDL

cent coo cent crapp
cent cuu dusent ciapp

raccolto da Piero Chiara

quelli che con una bella dormita passa tutto, anche il cancro
Beppe Viola

Avatar utente
Quinnipak
moderatrice
Messaggi: 3051
Iscritto il: dom nov 03, 2002 2:25 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Quinnipak »

Mmm... mi avete fatto venir voglia di leggerlo, soprattutto dopo la cartina del Mago! Anche perché non l'ho mai letto... :oops:

Avatar utente
ilmagodilussino
Olandese Volante
Messaggi: 2156
Iscritto il: dom nov 10, 2002 10:41 am
Località: 44°40'07.53" N 14°34'41.41" E
Contatta:

Messaggio da ilmagodilussino »

consiglio vivamente l'edizione adelphi (anche economica "gli adelphi": ottima traduzione e alcune illustrazioni di n.c. wyeth del 1911 (inarrivabile illustratore dell'epoca d'oro americana)
dovessi scegliere l'i. del t. sarebbe "il" libro (se mi sente il capitano achab...)
cicio no xe per barca
raccolto da IMDL

cent coo cent crapp
cent cuu dusent ciapp

raccolto da Piero Chiara

quelli che con una bella dormita passa tutto, anche il cancro
Beppe Viola

Avatar utente
orsomarso
Re del Mare
Messaggi: 1942
Iscritto il: lun mag 12, 2003 11:41 pm
Località: L'Aquila
Contatta:

Messaggio da orsomarso »

Accidenti quanti consigli!!!!!! :D
E cjhe belli :D

Comunque ho già iniziato Fahrenheit 451 8-)

e di certo il prossimo libro da scegliere da leggere lo chiederò a voi!!! :D :D

Avatar utente
Éowyn
Olandese Volante
Messaggi: 7993
Iscritto il: mer gen 02, 2008 6:30 pm
Località: Prata di Pordenone
Contatta:

Re: L'ISOLA DEL TESORO

Messaggio da Éowyn »

Resuscito questo topic pieno di polvere per la reading challenge.
Quando ho letto che uno dei libri a tema sarebbe stato sui pirati ho subito pensato a "La vera storia del pirata Long John SIlver" che mmi aveva affascinato non poco a suo tempo (sì, lo avrei riletto volentieri). Poi però, compilice un'altra sfida di lettura (...) ho ripreso in mano "L'isola del tesoro".
Come recensire questo classico? Partendo dal fatto che se ha superato i decenni ed è diventato, appunto, un classico un buon motivo ci sarà :) L'intrepido Jim, l'ambiguo Silver, un tesoro misterioso... come non appassionarsi e sognare?

Spero che al più presto ne realizzino un film fatto come si deve.
In bc.com sono italianeowyn

Avatar utente
saturn111
Corsaro Nero
Messaggi: 893
Iscritto il: sab dic 20, 2014 5:22 pm

Re: L'ISOLA DEL TESORO

Messaggio da saturn111 »

A me piacciono molto i libri per bambini/ragazzi, quindi ho cominciato questo classico con grande entusiasmo. Forse troppo... devo dire che non ho amato molto i personaggi, anche se più che altro è stata la storia a non coinvolgermi, non l'ho "vissuta". Magari non ero nel mood giusto per apprezzarla o forse è perché preferisco personaggi più anticonformisti, boh... proverò a rileggerlo con un'altra traduzione. La mia è una vecchia edizione da edicola in cui non c'è nemmeno il nome del traduttore, mah!
My bookshelf | My Goodreads :wink:

:yell!: RING: Pyongyang - Guy DelisleRing a sorpresa "on the road"L'amica geniale - Elena Ferrante

I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni

Rispondi