Libri regalati e Collezione Personale

Questo e' il posto dove dire agli altri Bookcorsari che libri specifici vorreste tanto leggere, oppure offrirne, o ancora mettere in piedi degli scambi, senza obblighi ne' pretese - grazie a Tanelorn per il nome dell'area stessa.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese

Rispondi
Laura GDS
Spugna
Messaggi: 24
Iscritto il: mer mag 07, 2014 1:26 pm

Libri regalati e Collezione Personale

Messaggio da Laura GDS »

Non so se sia iscritto anche qui, ma vorrei ringraziare il bookcrosser Maurizio di Piumatti tutto casa per i libri che gentilmente mi ha spedito! (ammetto che gli avrei svuotato mezza libreria bc)

Ho letto, prima di aprire questo nuovo argomento, i 2 post scritti da Matteo riguardo il galateo del "rilascio controllato", e mi chiedo qual'è il limite tra libro ri-cercato (e trovato) e libro re-galato? L'unica cosa che mi viene in mente ricade sulle spese di spedizione, qualora non si possa fare di persona: queste non dovrebbero ricadere su chi ha il libro ma su chi lo vuole, secondo la mia logica: tu lu vuoi, se l'alternativa è acquistarlo allora almeno paga la spedizione.

Oppure ci sono altri motivi che ne fanno la differenza? Faccio un ipotesi: se i libri che ho richiesto mi piacciono talmente tanto che li leggerei ancora e ancora e li volessi far entrare nella mia collezione permanente, allora sono da considerarsi re-galati?

Scusate le domande, forse un po' bislacche, ma mi scoccerebbe per delle sottigliezze passare per quella che "scrocca libri".

Avatar utente
lizzyblack
moderatrice
Messaggi: 12574
Iscritto il: mar feb 17, 2004 1:22 pm
Località: The Noble and Most Ancient House of Black, "Toujours Pur"
Contatta:

Libri regalati e Collezione Personale

Messaggio da lizzyblack »

La questione Collezione Personale, libri regalati e così via è sempre un po' soggettiva. Per quel che mi riguarda, il Bookcrossing non è un sito di scambio libri, anche se questo poi avviene di fatto (e io stesso l'ho fatto). Per me rimane che un libro registrato, prima o poi va liberato, che sia in libertà o con rilascio controllato. Certo non posso decidere quello che fanno gli altri :P , ma se voglio regalare un libro, lo regalo senza registarlo. D'altra parte anche un libro trovato per strada è soggetto a lunghi periodi di permanenza in case altrui, senza che io ci possa fare nulla :lol:
Io, per quanto riguarda me, ho deciso che se un libro BC mi piace moltissimo, allora me lo ricompro e la copia BC la libero.
Per quanto riguarda le spese di spedizione, da qualche anno Bookcrossing ha messo la possibilità di segnalare preventivamente che non si è disposti a spedire libri "su richiesta". Forse l'ho attivata anche io, perchè preferisco i regali spontanei alle richieste. Il "galateo" BC, quindi, prevede che in questo caso non sia lecito richiedere alcunchè. In caso contrario, di solito chi è disposto a spedire i libri, paga anche le spese di spedizione, a meno che non concordi diversamente con chi richiede :wink:
Liz

"If a cat could talk, he wouldn't..."
"Sono posseduto da una passione inesauribile che finora non ho potuto né voluto frenare. Non riesco a saziarmi di libri."
"Wit beyond measure is man's greatest treasure."

Le mie letture

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineVero Acquario

Avatar utente
Therese
moderatrice
Messaggi: 5712
Iscritto il: mer feb 05, 2003 8:33 pm
Località: Perugia
Contatta:

Re: Libri regalati e Collezione Personale

Messaggio da Therese »

Titolo modificato per rendere più fruibile il tread [intervento di moderazione]
-...è solo che non ho tempo per leggere.
- Mi dispiace per te.
- Oh, non direi.Ci sono tanti altri modi per passare il tempo.
Giulio vorrebbe replicare che leggere non è "passare il tempo"...
(T. Avoledo)

cinefila integralista

Non inviatemi ring senza avvertire, grazie ^_^

Rispondi