The Music of the Spheres, Elizabeth Redfern

Area dedicata alle recensioni (e conseguenti commenti) nonche' alle richieste di pareri sui libri.
ATTENZIONE: Specificate titolo e autore nell'oggetto, grazie!

Moderatori: aly24j, Therese, Marcello Basie

Rispondi
Avatar utente
Gahan
Olandese Volante
Messaggi: 2373
Iscritto il: gio lug 26, 2007 11:49 am
Località: Ziano Piacentino

The Music of the Spheres, Elizabeth Redfern

Messaggio da Gahan »

Siamo nel 1795, la Rivoluzione francese è da poco terminata e molti nobili francesi hanno dovuto fuggire per salvarsi la vita. Molti si sono rifugiati in Inghilterra. Tra questi ci sono Auguste e Guy de Montpellier, fratello e sorella appassionati di astronomia. Guy ha un tumore al cervello ed è ossessionato da Selene, la donna di cui era innamorato, morta tragicamente nei tumulti della Rivoluzione. Guy vorrebbe tanto trovare il pianeta perduto che, secondo alcune teorie settecentesche, dovrebbe trovarsi tra Marte e Giove. Una volta scoperto il pianeta, lo chiamerà Selene e potrà porre fine alla sua ossessione. In preda alla follia, Guy ogni tanto fugge da casa di notte per cercare avventure con prostitute dai capelli rossi. Ma le prostitute che sono state con lui vengono trovate morte...
La prima di queste vittime era figlia di Jonathan Absey, un agente di Scotland Yard. Non appena gli giunge voce che altre ragazze sono state uccise, l'uomo si mette sulle tracce del serial killer. Ma le vicende si complicano, perché non c'è in ballo solo l'assassino delle prostitute, c'è anche una spia che lavora nell'ombra per mandare a monte un'imminente sbarco di truppe inglesi in territorio francese...

Questo romanzo è rimasto prigioniero della bookshelf da tempo immemore (https://www.bookcrossing.com/journal/5858831/), principalmente perché ero scettica, dato che l'autrice è sconosciuta e il libro non è stato tradotto in italiano.
Invece è una storia abbastanza coinvolgente, resa ulteriormente gradevole dall'ambientazione londinese e dall'atmosfera che è un misto tra i romanzi di Dickens e Jack lo Squartatore.

Rispondi