Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è lun dic 17, 2018 7:10 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Nick Hornby - Alta fedeltà
MessaggioInviato: ven dic 13, 2002 11:13 pm 
Non connesso
Spugna
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 07, 2002 1:06 am
Messaggi: 9
Località: Catania
Il protagonista del romanzo, Rob, è un trentacinquenne che gestisce un negozietto di dischi a Londra insieme a due sfigati rockettari. Dopo anni di convivenza la sua ragazza, Laura, lo lascia. Ciò servirà a Rob come pretesto per un impietoso (ma divertente) esame di coscienza in cui si confronterà con se stesso, con il suo passato, i suoi amori ed i suoi amici per capire qualcosa di se e della sua vita. Un romanzo di analisi psicologica quindi, che fa immedesimare una generazione: quella dei trentenni appassionati di musica, colpiti dalla sindrome di Peter Pan, che non riescono ad avere un'esistenza completamente normale, che non hanno conosciuto l'ardore ideologico del '68 ma che non condividono la pochezza degli anni 90.
Alta fedeltà è un gran romanzo, raccontato in maniera semplice, immediata e lineare, in cui gli amori, le emozioni e le vite dei protagonisti si mescolano con le musiche dei Sex Pistols, degli Smiths, dei Nirvana, di Neil Young. Tantissima musica insomma, così tanta che ognuno vi troverà senz'altro la sua.
A breve ne libererò una copia, se non avrete la fortuna di trovarla correte in libreria!
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: NICK HORNBY - Alta fedeltà
MessaggioInviato: dom dic 15, 2002 8:09 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 03, 2002 3:29 pm
Messaggi: 2125
Località: Marseille
Confermo. Un romanzo delizioso che si legge d'un fiato.
Sarei però curioso di sapere cosa ne pensano le ragazze che lo hanno letto. Sono riuscite ad immedesimarsi nel nostro "eroe" oppure era troppo "maschile" il suo modo di vedere le cose?

Ciao
TyL


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 15, 2002 10:31 pm 
Non connesso
amministratrice ziaRottenmeier
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Messaggi: 20377
Località: Milano
no assolutamente, io l'ho adorato - anche se con le donne era un bel pezzo di... ehm... :roll:
Cmq ho preferito 'un ragazzo', di Hornby. Decisamente un piccolo capolavoro.

_________________
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Altà Fedeltà
MessaggioInviato: lun dic 16, 2002 10:39 am 
Non connesso
Mozzo
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 03, 2002 11:51 pm
Messaggi: 63
Località: Milano
Ho decisamente apprezzato questo libellum di Hornby. Concordo, tuttavia, con chi ritiene un piccolo capolavoro "Un ragazzo".

Ghiao

_________________
"Un mondo senza storia si risolve in un presente permanente in cui è necessario esibirsi."
(Paul Virilio)
--------------------------------------------------------
"Se devi chiedere cosa è il jazz, non lo saprai mai."
(Louis Armstrong)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: NICK HORNBY - Alta fedeltà
MessaggioInviato: lun dic 16, 2002 11:18 am 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 04, 2002 11:09 am
Messaggi: 1683
Località: Milano
TierrayLibertad ha scritto:
Confermo. Un romanzo delizioso che si legge d'un fiato.
Sarei però curioso di sapere cosa ne pensano le ragazze che lo hanno letto. Sono riuscite ad immedesimarsi nel nostro "eroe" oppure era troppo "maschile" il suo modo di vedere le cose?

Ciao
TyL

voce fuorissimo dal coro:
a me di "HiFi" (l'ho letto prima in inglese poi in italiano) e' rimasta solo la mania di classificare tutto in "le 5 ... che...". del resto ricordo pochino.
tanto peggio di "un ragazzo". letto e poi doimenticato. sono andata al cinema e mi sono accorta tipo a meta' del film che quel qualcosa di gia' sentito dire che continuava a ronzarmi in testa era un libro che avevo letto (e dimenticato).
sono io, la strana, don't worry.
Auro

_________________
riassumo in me il peggio esistente in questo forum.
"bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta" (b.b.)
"sono a posto così, grazie" (s.)
"il pompino è un articolo mai in ribasso" (detto da donne serene)
"agevola sto cazzo" (a.)
non mandatemi ring senza avvisare, grazie.
i miei occhi - del.izio.sAuro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: NICK HORNBY - Alta fedeltà
MessaggioInviato: ven dic 20, 2002 11:17 pm 
Non connesso
Corsaro Nero
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 25, 2002 12:48 pm
Messaggi: 1044
Località: Milano
Auro ha scritto:
...letto e poi doimenticato. ...
Auro


Beh questi due non li ho letti, però ho avuto lo stesso effetto dall'altro libro di Hornby, Febbre a 90°.
Letto e poi dimenticato (tanto che... era veramente quello il titolo?).
Ma in effetti ripensandoci, quello era veramente particolare, eppure sono stato tifoso di calcio anche io, qualcosa in più dovrebbe avermi detto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 21, 2002 12:09 pm 
Non connesso
amministratrice ziaRottenmeier
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Messaggi: 20377
Località: Milano
sì ma se non ti intendi approfonditisssimamente di calcio inglese non si capisce un tubo - almeno io... anche se la descrizione della partita Liverpool-Juventus a Bruxelles (vista dall'autore insieme a degli Italiani) e delle sensazioni ecc. connesse mi ha fatto stare malissimo. Lui sa proprio scrivere.

_________________
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 21, 2002 3:22 pm 
Non connesso
Spugna
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 07, 2002 1:06 am
Messaggi: 9
Località: Catania
Liberliber ha scritto:
sì ma se non ti intendi approfonditisssimamente di calcio inglese non si capisce un tubo - almeno io... anche se la descrizione della partita Liverpool-Juventus a Bruxelles (vista dall'autore insieme a degli Italiani) e delle sensazioni ecc. connesse mi ha fatto stare malissimo. Lui sa proprio scrivere.


Perfettamente daccordo con te!
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 21, 2002 11:15 pm 
Non connesso
Corsaro Nero
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 25, 2002 12:48 pm
Messaggi: 1044
Località: Milano
Simpaticunazzo ha scritto:
Liberliber ha scritto:
sì ma se non ti intendi approfonditisssimamente di calcio inglese non si capisce un tubo - almeno io... anche se la descrizione della partita Liverpool-Juventus a Bruxelles (vista dall'autore insieme a degli Italiani) e delle sensazioni ecc. connesse mi ha fatto stare malissimo. Lui sa proprio scrivere.


Perfettamente daccordo con te!
Massimo


Eppure non ricordo nemmeno quella parte.
Ma proverò con gli altri.
Mo' li cerco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 22, 2002 1:31 am 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 1:13 pm
Messaggi: 1615
Località: Melzo
Ancora non ho letto il libro. In compenso stasera mi son vista il film omonimo e sto scaricando l'intera colonna sonora (non quella messa in vendita, ma proprio tutte le canzoni del film...e sono tantissime!!).

_________________
"Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did. So throw off the bowlines... Explore. Dream". Mark Twain
http://supermaison.clarence.com


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 22, 2002 1:52 pm 
Non connesso
Spugna
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 07, 2002 1:06 am
Messaggi: 9
Località: Catania
Churra ha scritto:
...sto scaricando l'intera colonna sonora (non quella messa in vendita, ma proprio tutte le canzoni del film...e sono tantissime!!).


Che lavoraccio che hai fatto!
Mi manderesti la lista completa delle canzoni con gli autori?
Te ne sarei davvero grato.
Grazie in anticipo.
Massimo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 22, 2002 11:40 pm 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 1:13 pm
Messaggi: 1615
Località: Melzo
Simpaticunazzo ha scritto:
Mi manderesti la lista completa delle canzoni con gli autori?

Volentieri se mi dici dove ;)

_________________
"Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did. So throw off the bowlines... Explore. Dream". Mark Twain
http://supermaison.clarence.com


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: lista
MessaggioInviato: lun dic 23, 2002 10:28 pm 
Non connesso
Spugna
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 07, 2002 1:06 am
Messaggi: 9
Località: Catania
Churra ha scritto:
Simpaticunazzo ha scritto:
Mi manderesti la lista completa delle canzoni con gli autori?

Volentieri se mi dici dove ;)

Ho aggiornato il mio profilo, ora trovi anche la mia mail.
Se vuoi posso ricambiare il favore con la stessa lista riferita al film "Almost Famous". L'hai visto? Se ti piace la musica rock, non posso fare altro che consigliartelo.
grazie mille.
ciao
M.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: lista
MessaggioInviato: lun dic 23, 2002 11:06 pm 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 1:13 pm
Messaggi: 1615
Località: Melzo
Simpaticunazzo ha scritto:
L'hai visto?


No, non l'ho visto. Però ho il cd al lavoro...sono in coda per doppiarmelo :D :D

_________________
"Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did. So throw off the bowlines... Explore. Dream". Mark Twain
http://supermaison.clarence.com


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: hi-fi
MessaggioInviato: sab gen 25, 2003 3:19 pm 
Non connesso
Spugna

Iscritto il: gio dic 05, 2002 11:14 am
Messaggi: 12
Località: napule
ragazzi credo che siano state spese fin troppe parole sui libri di hornby in questo forum, non che non le meritino, anzi!ma credo che debbano essere considerati e criticati per quello che vogliono rappresentere, per quello che vogliono essere...non pretendono di essere dei capolavori della lett.inglese, e questo va bene!non sono scitti con uno stile alla James o chi altro, e questo anche va bene!
hi-fi in particolare, non trovo sia un romanzo psicologico, e non credo che cerchi insistentemente di farti identificare con il protagonista, credo che se hai deciso di leggere questo romanzo, magari solo dopo aver sentito dire che tutto gira intorno ad un negozio di dischi, un mare di canzoni e un cuore spezzato in fondo sei già un pò simile al protag...
più che psicologia io ci vedo molto la speranza e la consolazione di un lettore che si rende conto che c'è qualcun altro come lui...qualcuno(che come lui)vive sommerso da un mare di dischi, qualcuno (che come lui)non ha una vita sentimentale semplice e definita, qualcuno(che come lui) giudica la gente dal tipo di musica che ascolta, qualcuno(che come lui)non ha un lavoro, uno stile di vita, e un modo di pensare che permetta di inserirlo in qualche categoria (virtuale) creata dalla società....qualcuno in fondo in fondo un pò fiero di non poter essere uniformato alla massa...
"cosi forse quando sostengo che ascoltare troppi dischi può rovinare la vita, non ho tutti i torti.sembra che se metti la musica (e i libri e il cinema e il teatro e qualsiasi altra cosa che procuri emozioni)al primo posto, non riuscirai mai a chiarire la tua vita amorosa e non arriverai mai a considerarla come un prodotto finito, ci troverai sempre qualcosa da ridire, starai sempre in subbuglio e continuerai a dipanare la matassa finchè non va tutto a rotoli e devi ricominciare daccapo.
Forse noi, dico noi che assorbiamo emozioni dalla mattina alla sera, viviamo troppo protesi verso un apice e di conseguenza non riusciamo a sentirci semplicemente contenti, noi dobbiamo essere o disperati o al settimo cielo e questi sono stati d'animo difficili da raggiungere in una relazione stabile e solida"
ecco il fatto è che se non ricordate niente di quanto letto nei libri di Hornby non vuol dire che non siano interessanti, vuol dire che non lo sono abbastanza per voi!
il vero protagonista nei suoi libri è il lettore...un lettore particolare, un lettore scelto dallo scrittore stesso!!!e forse un lettore a cui non piacciono i suoi libri è un lettore che Hornby non aveva scelto...

_________________
sometimes i get too twisted to sleep


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven feb 28, 2003 3:58 pm 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: ven nov 22, 2002 3:46 pm
Messaggi: 110
Località: Milano
Devo dire che sono d'accordo con Auro. Ho comprato "Alta fedeltà", ma l'ho abbandonato a metà.

Secondo me Hornby fa parte di quella schiera di scrittori che rappresentano la mediocrità di certa letteratura anglosassone di oggi (vedi "Il diario di Bridget Jones", etc.) Purtroppo Hornby non è neppure divertente, è solo vacuo e irritante.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mar 07, 2004 5:23 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 04, 2002 9:32 pm
Messaggi: 5092
Località: Bologna/Rimini
Io ho finito di leggerlo oggi e mi e' piaciuto proprio parecchio...
Quanto ha ragione tra l'altro Rob quando parla delle compilation e delle "regole non scritte" che stanno dietro alle loro compilazioni ;) !!

_________________
"And there's so many many thoughts
when I try to go to sleep
but with you I start to feel
a sort of temporary peace..." (D. Cavanagh)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mar 08, 2004 6:07 pm 
Non connesso
Corsaro
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 07, 2003 3:29 pm
Messaggi: 459
Località: Treviso
Io l'ho trovato molto divertente..soprattutto la parte in cui descrive le fobie maschili ..eh eh eh..dai avete capito quando, o no? :whistle:

_________________
"When I buy a new book, I read the last page first. That way, in case I die before I finish, I know how it ends. "
"when you realize you want to spend the rest of your life with somebody, you want the rest of your life to start as soon as possible."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mar 12, 2004 5:49 pm 
Non connesso
amministratrice ziaRottenmeier
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 11:02 am
Messaggi: 20377
Località: Milano
:eh?: mi sa che me lo devo rileggere... :mrgreen:

_________________
Ho potuto così incontrare persone e diventarne amico e questo è molto della mia fortuna (deLuca)
Amo le persone. E' la gente che non sopporto (Schulz)
Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto (Wilde)
I dream popcorn (M/a)
VERA DONNA (ABSL)
Petulante tecnofila (EM)


NON SPEDITEMI NULLA SENZA AVVISARE!
Meglio mail che mp. Grazie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Tutti intorno all'ombelico comune
MessaggioInviato: lun lug 11, 2005 1:40 pm 
Non connesso
Olandese Volante

Iscritto il: mer mag 14, 2003 12:20 pm
Messaggi: 2209
Località: 's-Gravenhage - Scheveningen
Inizia tanto come il Libro del Malamore di Iwasaki...

Leggendo il post di Msacciughina (chissà che fine ha fatto, tra l'altro) ho capito perché HiFi mi fa tanto faticare a leggerlo: in un'altra tasca della borsa avevo Sachs, farcito di statistiche e di numeri, concreto e semplice, terra terra e ottimista. E l'ho preferito 55 pagine contro 5 in un volo aereo di 2 ore.

Mi sovviene un aggettivo utilizzato dalla Principessa Xenia sabato sera, in tutt'altro contesto. Ombelicale. :think:

Qualcosa avviene nella vita di un lettore e lo estrania dall'ombelicalità di un autore che si aspettava di apprezzare. Quell'ombelico non è più il tuo... e non ti interessa più. :think:

/OT
Ombelicale è una parola veramente carina... http://bakis.splinder.com/tag/ombelicale

_________________
Il maldicente non duri sulla terra,
il male spinga il violento alla rovina.
Sal 140,12


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.096s | 11 Queries | GZIP : On ]