Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è dom dic 16, 2018 7:43 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Da J Austen a Barbara Pym
MessaggioInviato: mer ott 15, 2003 5:41 pm 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 11, 2003 7:07 pm
Messaggi: 90
Località: Roma
A chi ama Jane Austen consiglio di leggere anche Barbara Pym, i suoi libri sono usciti tutti per La Tartaruga e sono veramente deliziosi, io forse preferisco Quartetto in Autunno, qualcuno la conosce, che ne pensate?
Ottilia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ott 15, 2003 5:46 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 22, 2003 11:28 am
Messaggi: 3052
Località: Torino
Ottilia non conosco Barbara Pym ma ho visto qualcosa in libreria (non ricordo il titolo ma il disegno della copertina si! Una ragazza disegnata :)) ed ero tentata di acquistare. Tu che consigli e perchè?

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Reginetta dei telecomandi, di gnosi assolute che asserisci e domandi (Culodritto, Guccini)

“Sono sempre stato un sognatore ironico, infedele alle promesse
segrete.” (Pessoa)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ott 16, 2003 11:12 am 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: ven lug 11, 2003 7:07 pm
Messaggi: 90
Località: Roma
Barbara Pym è una J Austen dei nostri tempi, è nata nel 1913 ed è morta nel 1980, ha scritto una decina di romanzi e mi è difficile consigliartene proprio uno in particolare, non si resta mai delusi se si cerca un occhio attento alle piccole cose quotidiane e una scrittura precisa e ricca di humor. Io ho iniziato con Donne Eccellenti, che forse è il più famoso ma forse quello che ho trovato più maturo è Quartetto in Autunno, negli altri suoi libri ho sentito un distacco maggiore verso le cose che raccontava, forse eccessivo, in questo invece la storia dei quattro colleghi di lavoro avanti con gli anni riesce a coinvolgere di più. Non pensare che sia un libro triste tutt'altro, in lei non ci sono mai tinte forti e tutto ha il sapore del tè delle cinque accompagnato da un buon piatto di muffins. Ti consiglio anche altri titoli:Qualche foglia verde, Un po' meno che angeli o Per guarire un cuore infranto, scoprirai un Inghilterra minore raccontata da piccole città di provincia dove anche l'arrivo del nuovo curato è un grande avvenimento e ti troverai, come Emma Howick (Qualche foglia verde), ad osservare come da dietro le tendine di un cottage la vita di queste piccole e ordinate comunità, tanto tanto british.
Buona lettura
Ottilia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 19, 2003 9:36 pm 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: dom set 28, 2003 10:54 pm
Messaggi: 105
Località: emilia-romagna
Io ADORO Jane Austen e Barbara Pym anche.Ho appena letto "Tutte le virtu",ma il mio preferito è "Jane e Prudence".(tutti i due di B.P.)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ott 20, 2003 10:41 am 
Non connesso
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 13, 2003 2:54 pm
Messaggi: 2999
ok... mi avete convinto!!! :yes!:
devo assolutamente leggere la Pym il prima possibile... visto che dite che è tanto simile alla Austen!!! :mrgreen:

peccato solo che dovrò aspettare di leggere i due ring che ho in casa e finire possibilmente i miei due esami... :cry: :think:
perciò credo sia meglio che non compri nulla per ora perchè mi conosco e so che quando ho un bel libro che gira per casa... non ho minimamente la forza di volontà necessaria per stamene alla larga!!! :? :oops: :roll: :whistle:

_________________
Vero AcquarioImmagine Immagine
"Mi è sempre piaciuto il deserto.Ci si siede su una duna di sabbia.Non si vede nulla.Non si sente nulla.E tuttavia qualche cosa risplende in silenzio" Il Piccolo Principe
"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!" - Il Cappellaio Matto - Alice in Wonderland


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da J Austen a Barbara Pym
MessaggioInviato: mar mar 17, 2015 4:00 pm 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 05, 2007 2:19 pm
Messaggi: 1977
Località: Padova
Ultimamente ho scoperto la casa editrice Astoria e me ne sono innamorata: sta ripubblicando tutte le opere di scrittrici- rigorosamente donne – di qualità ma dimenticate da pubblico e critica, in parte perché sorpassate di moda.
Tra queste vi è Barbara Pym e la sua opera Amori non molto corrisposti (No fond return of love), datata 1961. Romanzo gradevolissimo e molto molto british, popolato di zitelle, preti e uomini non molto seri.
Le due non più giovanissime protagoniste, Dulcie e Viola, vestono tweed e scarpe comode, bevono litri di thé, sherry e ovomaltina (del resto la Pym stessa afferma che “i problemi della vita sono spesso alleviati da bevande calde a base di latte”) e fanno un lavoro noiosissimo ma necessario a margine del ben più interessante lavoro dei letterati. Ed è proprio intorno alla figura dell’attraente ma immaturo prof. Forbes che ruotano le avventure delle due donne, che a turno cadono vittima della sua ambigua bellezza e avviano una goffa indagine per scoprire qualcosa in più sul suo conto.
Amori non molto corrisposti è una lettura davvero piacevole: certo non si ride a crepapelle, ma si sorride parecchio e ci si affeziona presto sia a questi personaggi buffi e sgraziati che all’atmosfera rétro della periferia londinese.

_________________
Nous habiterons une maison sans murs, de sorte que partout où nous irons ce sera chez nous- J.Safran Foer, Extrêmement fort et incroyablement près

E finalmente lui pronunciò le due semplicissime parole che nemmeno una montagna di arte e ideali scadenti potrà mai screditare del tutto. I. McEwan, Espiazione

Sempre Francesina, anche su Anobii


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.078s | 12 Queries | GZIP : On ]