Bookcrossing Italy

All your books are belong to us! -- Il forum dei bookcorsari italiani
Oggi è sab ott 20, 2018 5:40 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Valerio Massimo Manfredi
MessaggioInviato: gio apr 15, 2004 10:02 am 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 05, 2004 9:40 am
Messaggi: 107
Località: Roma
no ho mai letto nessun romanzo di questo scrittore, uno studioso di storia antica, romana e greca, noto anche per i suoi documentari televisivi.
mi piacerebbe iniziare a conoscerlo, ma ho paura di ritrovarmi in mezzo a battaglie e combattimenti, senz'altro intorno cui aggrapparmi.

avete mai letto qualche suo romanzo storico? cosa mi consigliate?!

vAnIgLiA


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 15, 2004 10:45 am 
Non connesso
Felino di un certo livello
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 26, 2003 3:17 pm
Messaggi: 2752
Località: Genovese trapiantata a Milano... spesso in giro
Di Manfredi ho letto Lo scudo di Talos un bel po' di anni fa... ricordo che mi era piaciuto perchè il protagonista era un giovane spartano che da bambino era stato risparmiato dalla morte decretata per chiunque fosse portatore di un handicap fisico (era zoppo o qualcosa del genere).
Quindi una specie di eroe "menomato" non per questo meno valoroso.
Mi hanno parlato bene anche del ciclo di Alexandros.

Dello stesso "genere" (storico-romanzato) ho letto Masada di Bruno Tacconi, in cui è protagonista la roccaforte nel deserto di Giudea a due passi dal Mar Morto.
Molti ebrei per fuggire dai romani si rifugiarono qui e ci rimasero per tre anni (con mille difficoltà per procurarsi cibo e acqua) a combattere e a difendersi fino a quando decisero di suicidarsi piuttosto che cadere prigionieri dei romani (nel 70 d.C.).
Lo stile è simile e ricordo che mi aveva davvero appassionata :D

_________________
Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 15, 2004 11:27 am 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 22, 2002 10:57 am
Messaggi: 3796
Località: Sotto la Madonnina...
Ciao :)
io ho letto Chimaira, tramite Bookcrossing (grazie keoma!), e mi è piaciuto molto, diciamo pure che mi ha preso tantissimo la storia... l'unica vera delusione è stato il finale, incomprensibile e palesemente prevedibile e assurdo, ma va bene così... E' stata lo stesso una lettura piacevole e in parte anche istruttiva (il phersus, se non ricordo male, nemmeno potevo immaginare che cosa fosse, ovviamente... :whistle: )

_________________
Accadono cose che sono come domande; passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde.
Membro del Vero Toro Club
Book-Wishlist - My Anobii Shelf
Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice. (Jules Renard)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 26, 2004 10:35 pm 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 26, 2004 9:34 pm
Messaggi: 110
Località: torino oh oh
ciao!
io ho letto aléxandros e ti assicuro che vale tutte le sue pagine (è una trilogia).
è sicuramente uno dei miei libri preferiti, anche perché è riuscito a farmi piangere calde lacrime, ma allo stesso tempo ridere di cuore.
la scrittura è così fluida e lui, alessandro, è descritto così poeticamente da valere tutto il libro.
è molto romanzato, quindi è veramente scorrevole.
riesce a coinvolgere pienamente il lettore, per me è stato una rivelazione.
mi ha così affascinata....
oooh... forse mi sono immedesimata un po' troppo...
oooh... :oops:
se hai tempo e voglia di farti prendere, te lo consiglio caldamente

_________________
-sono in fase di riflessione, aspetto l'ispirazione-


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 27, 2004 12:03 am 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 12, 2004 9:39 pm
Messaggi: 1380
Località: Contrada Chiavicone - Umbilicus Mundi
Io ho letto la raccolta "I cento cavalieri": si tratta di racconti piuttosto eterogenei (spaziano da ambientazioni classiche ad altre contemporanee) ma alcuni di essi sono decisamente validi... Per esempio il racconto che dà il titolo alla raccolta (protagonista è Torquato Tasso) o "Hotel Bruni" commovente storia di una famiglia contadina nella prima metà del novecento, l'allucinante "Turno di notte" (sulla fine del mondo) e l'epopea on the road di "La strada", "De imperio", "L'ora di notte" e "La statua di neve".Mi hanno parlato bene di "Lo scudo di Talos" mentre "L'ultima legione" mi incuriosisce per bieche ragioni di campanilismo: il libro infatti si apre nella città romana di Dertona, l'odierna Tortona, città in cui abito... :whistle: :wink: :D

_________________
E tu vuoi viaggiarle insieme, vuoi viaggiarle insieme ciecamente perché sai che le hai toccato il corpo, il suo corpo perfetto con la mente. (FdA)) - La cosa che più mi piace fare è niente. (WtP) - Ma conosco le coincidenze del 60 notturno, lo prendo sempre per venire da te (RG) Immagine La mia Wishlist


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 27, 2004 12:24 am 
Non connesso
Re del Mare
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 27, 2003 9:19 pm
Messaggi: 1579
Località: Roma
vaniglia se vuoi io ho "l'oracolo" non l'ho ancora letto, non penso di farlo a breve...

_________________
"T'amo senza sapere come, nè quando nè da dove" (P.Neruda)
Love&Peace
"forse mia cara maestra non ha capito..è amore mio infinito.." Bugo&Viola


Ultima modifica di Still il mer apr 28, 2004 1:56 am, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 27, 2004 11:34 am 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 27, 2003 2:43 pm
Messaggi: 4137
Località: Bratislava
L'oracolo e Palladion sono due gialli storico-archeologici molto belli (a me è piaciuto soprattutto il primo) relativi a reperti mitici e purtroppo inesistenti come il vaso di Tiresia e lo scudo di Atena.
Chiamira è un altro giallo dalla fine un po'... assurda e troppo veloce. Interessante comunque l'ambientazione in Toscana, tra le tombe etrusche e la lotta ai tombaroli.
Il Faraone delle Sabbie è molto attuale, soprattutto nella parte che si svolge in America. Che poi la tomba che trovano nel deserto sia effettivamente quella di chi dicono... è un romanzo, bello, ma un romanzo.

Lo scudo di Talos è splendido, sebbene ambientato tutto nel periodo in cui Atene e Sparta si allearono per combattere i Persiani. Se ti piace quel periodo storico, i miti e le leggende, usi e costumi ad esso legati, devi assolutamente leggerlo. :yes!:

Nelle Recensioni, comunque, dovresti trovare qualcosa di più... sicuramente su Chimaira, ma credo anche su altri romanzi di Manfredi :whistle:

_________________
Ti amo, ogni anno di più. Non so fin dove potrò arrivare, ma spero che il mio cuore resista (R. Vecchioni)
Tutti vogliono il nostro bene. Non facciamocelo portar via (cit.)

Immagine Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 27, 2004 4:29 pm 
Non connesso
Olandese Volante
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 12, 2003 4:37 am
Messaggi: 2540
Località: Cernusco sul Naviglio
Io mi appresto a leggere L'oracolo e sono curioso di conoscere lo stile narrante di questo scrittore che mi dicono molto bravo e stimato anche da autorevoli suoi colleghi come Wilbur Smith. :D Spero di non rimanere deluso.

_________________
Prima di spedire, contattatemi in bookcrossing.com. Grazie

Il fiore perfetto è una cosa rara. Se si trascorresse la vita a cercarne uno, non sarebbe una vita sprecata.
(Ken Watanabe)
Per amare devi dare ciò che ti costa qualcosa. (Madre Teresa)
Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.
(Detto africano)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 28, 2004 1:40 pm 
Non connesso
Corsaro Nero
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 01, 2003 4:41 pm
Messaggi: 962
Località: Provincia di Milano
Dell’autore ho letto solo “L’ultima legione”.
È un romanzo scorrevole, pieno di avventure e colpi di scena che rapisce ed appassiona.
Unisce fatti storici ad invenzione, ma poco importa: su tutto primeggiano lealtà ed amicizia.
:D :D

_________________
E' piacevole incontrare gli occhi di una persona a cui si è appena fatto un dono.
Jean de la Bruyere

Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.
Gustave Flaubert


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 29, 2004 8:17 am 
Non connesso
Uncino
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 05, 2004 9:40 am
Messaggi: 107
Località: Roma
Cita:
vaniglia se vuoi io ho "l'oracolo" non l'ho ancora letto, non penso di farlo a breve


ti ringrazio, sei gentile, ma ce l'ho a casa. penso di leggerlo presto, mi avete incuriosito moltissimo :yes!:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 31, 2004 7:09 pm 
Non connesso
Pirata
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 26, 2004 7:39 pm
Messaggi: 141
Località: Bergamo
Io ho di suo ho letto "lo Scudo di Talos", "Palladion", e "Alexandros". L'unico che personalmente mi è piaciuto è "lo Scudo di Talos" (che comunque impallidisce in confronto a "le Porte di Fuoco" di Pressfield, che narra ancora dei trecento alle Termopili), mentre "Palladion" mi è sembrato che cercasse di giocare a fare il Follett (ottimo mestierante che sa fare il suo lavoro, che non è fare lo scrittore però) dei poveri. "Alexandros" invece l'ho trovato proprio brutto, una specie di feulleiton sull'onda dell'entusiasmo ispirato da Cristian Jacq e il ritorno del romanzo storico da supermercato.

Insomma, per me è uno scrittore che può anche appassionare, piacere. Però di certo non mi conquista e non mi lascia con la sensazione di aver letto qualcosa di bello.

_________________

- No, non lo è. Però non abbiamo scelta. Tu puoi viaggiare nel futuro, John Constantine?
- Come chiunque altro capo, lo sai. Un minuto alla volta.

Neil Gaiman, Paul Johnson. The Books of Magic 0.

Visita il mio blog:
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.118s | 13 Queries | GZIP : On ]